Anno X

sabato, 31 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Musica alta e schiamazzi in un’abitazione, all’arrivo dei carabinieri oppongono resistenza e offendono: denunciati in quattro e multati di 400 euro perché senza mascherina

martedì, 18 maggio 2021, 14:02

Nella notte tra sabato e domenica scorsa, a seguito di diverse segnalazioni di alcuni residenti, i carabinieri della sezione radiomobile di Viareggio sono intervenuti presso un’abitazione di Camaiore dalla quale provenivano musica ad alto volume e schiamazzi.

Effettivamente, giunti al cancelletto d’ingresso dell’abitazione segnalata, i militari hanno sentito la confusione e hanno notato alcuni giovani che, verosimilmente, stavano tenendo una festa privata all’interno.

Alla vista dei militari, i giovani hanno subito staccato la musica e hanno provato a nascondersi per evitare il controllo urlando tra di loro che c’erano i carabinieri.

Poco dopo, si avvicinavano al cancelletto di casa, senza tuttavia aprirlo per non consentire il controllo, alcuni giovani, tutti senza mascherine, che iniziavano ad inveire contro i militari.

Successivamente, durante le operazioni di identificazione, alcuni giovani hanno rifiutato di fornire le loro generalità e, ancora senza indossare le mascherine di protezione nonostante le ripetute intimazioni a farlo, andando viso a viso contro i militari, hanno rivolto a questi ultimi frasi molto offensive ed oltraggiose.

Al termine dell’intervento, quattro giovani, tre ragazzi ed una ragazza, tra i 24 e i 26 anni, di Viareggio e Camaiore, sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Lucca per il reato di disturbo al riposo delle persone e saranno tutti sanzionati per la violazione delle norme anti covid-19.

Inoltre due di loro sono stati denunciati anche per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e per il reato di rifiuto di fornire le proprie generalità.

Intanto i carabinieri stanno svolgendo ulteriori accertamenti per identificare altri eventuali giovani che potevano essere presenti alla festa.


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

il Panda

auditerigi

calimero

maxibazar


Altri articoli in Camaiore


venerdì, 30 luglio 2021, 22:59

Servizio bus navetta per Candalla

La località di Candalla è uno dei luoghi più belli e caratteristici del nostro territorio. Soprattutto d’estate, quando cittadini e turisti vanno alla ricerca di un posto fresco e rilassante dove poter passare le calde ore


venerdì, 30 luglio 2021, 22:57

Torna la rassegna editoriale “Lido Cult”: il calendario degli appuntamenti

Dopo la pausa della scorsa estate, a Lido di Camaiore torna nel mese di agosto l’importante rassegna editoriale “Lido Cult”, accompagnata in calendario da due sfilate di moda e da una serata radiofonica


Prenota questo spazio!


venerdì, 30 luglio 2021, 20:10

Ordinanza per evitare l’accesso indiscriminato al cantiere inattivo in Piazza Matteotti

A seguito di episodi riportati sui social network e sui giornali in data 17.07.2021, riguardo all’accesso indiscriminato di giovani in Piazza Matteotti presso il cantiere inattivo della ex struttura alberghiera denominata “Hotel Principe”, il sindaco Alessandro Del Dotto ha firmato una ordinanza


venerdì, 30 luglio 2021, 20:06

Agli arresti domiciliari, ma era in spiaggia: arrestato per evasione

Questa mattina i carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno arrestato in flagranza per il reato di evasione Emanuele Di Nisi, del 1978, napoletano, già noto alle forze di polizia


giovedì, 29 luglio 2021, 16:57

Grande successo di Giovanna a Lido di Camaiore

A Lido di Camaiore, parte alla grande il tour della cantante e produttrice discografica viareggina Giovanna che ieri ha incantato il numeroso pubblico, una platea di oltre 200 posti a sedere con distanzamento norme anti covid completa e molte altre persone che hanno seguito in piedi, con la sua prima...


giovedì, 29 luglio 2021, 11:16

Elena Marmugi e Cristiano Militello a ‘Un mare di libri’ a Lido di Camaiore

Va in scena sul palco di Piazza Matteotti a Lido di Camaiore l'attesissimo incontro con Elena Marmugi e Cristiano Militello, terzo appuntamento della rassegna letteraria “un mare di libri” ideata e condotta da Demetrio Brandi


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!