Anno X

sabato, 31 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Sanità, Fantozzi (Fdi): "Ospedale Versilia in sofferenza, sconta una grave carenza di personale e scarsa manutenzione"

lunedì, 17 maggio 2021, 09:40

"Sembra che la drammatica situazione dovuta al Covid non abbia insegnato niente ai vertici di Regione e Asl. Le migliaia di contagi, registrati anche in Versilia, hanno messo in evidenza come, soprattutto negli ospedali di certe dimensioni, sia necessario uno specifico reparto riservato alla cura delle malattie infettive. All'ospedale Versilia, nonostante le richieste e gli appelli dei sindacati, l'Asl ha fatto sapere che un reparto specifico non serve. Eppure si tratta di un presidio sanitario che è andato in grave sofferenza nei mesi scorsi anche per un'endemica carenza di personale. Inoltre, in tutte le altre zone della Asl Nord Ovest un reparto malattie infettive è presente da tempo. Ma non è soltanto una questione emergenziale ma, come ribadito da medici e dal Fials, è necessario avere in pianta stabile un idoneo personale dedicato ed almeno una decina di posti letto a disposizione" raccomandano il Consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi ed il consigliere comunale di Viareggio Marco Dondolini.

"A più riprese, con interrogazioni, ho sollecitato la Regione, ho scritto anche una lettera a Giani e Bezzini. Il personale dell'Ospedale Unico della Versilia è sottoposto ad un carico di lavoro stressante e debilitante, una carenza che la pandemia non ha fatto che acuire. La gestione degli ospedali dipendeva spesso dal ricorso agli straordinari del personale visti i tagli effettuati anno dopo anno. Durante i mesi più duri della pandemia si sono verificate situazioni inaccettabili: con il boom di accessi molti pazienti rimanevano in attesa di un letto per ore, l'attività veniva rallentata e si era perciò costretti a trasferimenti in altri presidi sanitari" ricorda Fantozzi.

"Preoccupa anche il deterioramento dello stabile per la situazione di pericolosità che può arrecare a utenti e personale. Assurdo che una struttura nata per essere modernissima e comprensoriale abbia corridoi esterni esposti con impianto elettrico sottoposto ad intemperie, fili elettrici penzoloni, pannellature al soffitto sistemate in modo precario. Per non parlare del parcheggio auto dei dipendenti, chiuso da troppo tempo a causa del possibile cedimento di mattonelle e calcinacci. Una situazione che è stata risolta imponendo semplicemente la rinuncia all'utilizzo di tale spazio invece che provvedere alla tempestiva messa in sicurezza'' fa notare Dondolini.


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

il Panda

auditerigi

calimero

maxibazar


Altri articoli in Camaiore


venerdì, 30 luglio 2021, 22:59

Servizio bus navetta per Candalla

La località di Candalla è uno dei luoghi più belli e caratteristici del nostro territorio. Soprattutto d’estate, quando cittadini e turisti vanno alla ricerca di un posto fresco e rilassante dove poter passare le calde ore


venerdì, 30 luglio 2021, 22:57

Torna la rassegna editoriale “Lido Cult”: il calendario degli appuntamenti

Dopo la pausa della scorsa estate, a Lido di Camaiore torna nel mese di agosto l’importante rassegna editoriale “Lido Cult”, accompagnata in calendario da due sfilate di moda e da una serata radiofonica


Prenota questo spazio!


venerdì, 30 luglio 2021, 20:10

Ordinanza per evitare l’accesso indiscriminato al cantiere inattivo in Piazza Matteotti

A seguito di episodi riportati sui social network e sui giornali in data 17.07.2021, riguardo all’accesso indiscriminato di giovani in Piazza Matteotti presso il cantiere inattivo della ex struttura alberghiera denominata “Hotel Principe”, il sindaco Alessandro Del Dotto ha firmato una ordinanza


venerdì, 30 luglio 2021, 20:06

Agli arresti domiciliari, ma era in spiaggia: arrestato per evasione

Questa mattina i carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno arrestato in flagranza per il reato di evasione Emanuele Di Nisi, del 1978, napoletano, già noto alle forze di polizia


giovedì, 29 luglio 2021, 16:57

Grande successo di Giovanna a Lido di Camaiore

A Lido di Camaiore, parte alla grande il tour della cantante e produttrice discografica viareggina Giovanna che ieri ha incantato il numeroso pubblico, una platea di oltre 200 posti a sedere con distanzamento norme anti covid completa e molte altre persone che hanno seguito in piedi, con la sua prima...


giovedì, 29 luglio 2021, 11:16

Elena Marmugi e Cristiano Militello a ‘Un mare di libri’ a Lido di Camaiore

Va in scena sul palco di Piazza Matteotti a Lido di Camaiore l'attesissimo incontro con Elena Marmugi e Cristiano Militello, terzo appuntamento della rassegna letteraria “un mare di libri” ideata e condotta da Demetrio Brandi


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!