Anno X

lunedì, 25 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Oltre 10 mila spettatori anche nel 2021: il 'Bicinema Bussoladomani' è una conferma

sabato, 4 settembre 2021, 10:32

Dalla novità del 2020 alla conferma del 2021: il Bicinema Bussoladomani nell'omonimo parco di Lido di Camaiore è stato anche quest'anno tra le più frequentate arene estive d'Italia. Anche nel 2021 sono state quindi raggiunte le 10.000 presenze complessive nei due mesi della programmazione curata dal Cinema Arsenale di Pisa.

Gli spettacoli hanno intercettato i gusti di tutte le generazioni, basti pensare agli oltre 1000 spettatori per le due serate di programmazione di "Crudelia", il film più visto al Bicinema nel 2021, ma anche alle oltre 400 per Nanni Moretti, che si è esibito in un monologo prima della proiezione di "Caro diario".
Grande successo anche per i due eventi legati al territorio, come il Festival di Burlamacco e la Canzonissima di Carnevale - Festival dei Rioni (oltre 400 spettatori). Hanno riscosso una buona partecipazione anche due titoli proposti in anteprima: "Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di morto" e "Fast&Furious 9": quasi 600 spettatori.Molto apprezzato anche un grande classico come il ciclo de Il Signore degli Anelli, trilogia che ha fatto staccare circa 700 biglietti tra luglio e agosto.

"Ci possiamo ritenere molto soddisfatti per questa stagione da poco conclusasi - commenta Gabriele Baldaccini, assessore alla cultura e al turismo del Comune di Camaiore -. La partecipazione è stata alta e l'evento è evidentemente in crescita. La cosa che più ci rende felici è che Lido di Camaiore abbia ritrovato, dopo molto tempo, un adeguato spazio per il cinema estivo e all'aperto".

"L'esperienza di pubblico spettacolo nel parco di Bussoladomani - sottolinea il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto - costituisce la prova tangibile di che cosa significhi avere un parco pubblico verde e attrezzato. L'innovazione della varietà di attività offerte racconta un potenziale straordinario che vogliamo continuare a garantire. Ringrazio tutta l'organizzazione e gli uffici, insieme a Gabriele Baldaccini, per l'impegno profuso e, già da ora, confermiamo l'edizione 2022 di questo evento".

"Non era affatto scontato confermare il grande successo dello scorso anno - affermano gli organizzatori Cristiano e Battista Ceragioli di Alive srl e Massimo Ceragioli (architetto di UpStudio) -: eravamo un po' la novità e diverse arene come la nostra non hanno proposto programmazioni. Quest'anno invece, fortunatamente, in molti sono stati in grado di organizzarsi e nonostante l'offerta più ampia siamo stati in grado di confermare i numeri del 2020 nel rispetto delle regole. Il nostro ringraziamento va anzitutto al Cinema Arsenale di Pisa per aver curato la programmazione. Inoltre alla Misericordia e alla Croce Verde di Lido di Camaiore per il loro impegno, a cui si aggiunge quello di Avis Zona Versilia. Doveroso ringraziare anche chi ha concesso il patrocinio all'iniziativa e chi ha contribuito a Bicinema Bussoladomani, come il Comune di Camaiore, Toscana Promozione Turistica, Fiab, la Fondazione Banca del Monte di Lucca, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Farmaè e Beautyè. Ringraziamo anche lo sponsor tecnico Mastertent e il media partner Radio Bruno, oltre alle associazioni di categoria: l'associazione Albergatori, l'associazione Balneari e il Centro Commerciale Naturale di Lido di Camaiore. Grazie anche ai ristoratori dell'area street food. Non resta che dare appuntamento a tutti al prossimo anno".

"Siamo felicissimi di aver portato un regista e attore a noi molto caro come Nanni Moretti, affezionato all'Arsenale in un contesto come Bussola - concludono Alberto Gabbrielli e Antonio Capellupo del Cinema Arsenale di Pisa -. Uno spettacolo davvero unico nel suo genere. Grande soddisfazione inoltre da un lato per aver sposato iniziative che vanno oltre il cinema, come i due festival locali legati al Carnevale, e dall'altro per essere riusciti ad abbracciare un pubblico il più variegato possibile".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

il Panda

auditerigi

calimero

maxibazar


Altri articoli in Camaiore


sabato, 23 ottobre 2021, 17:15

Trovato morto in mare a Lido di Camaiore

Un uomo, dall’età apparente di 80 anni, è stato trovato in mare oggi pomeriggio a Lido di Camaiore - in corrispondenza dello stabilimento Lido Blu


sabato, 23 ottobre 2021, 14:47

IV Forum internazionale della formazione

I viaggi alle isole Svalbard, nel nord della Norvegia, dove non potremo più andare, perché a causa dell'uomo e del suo scarso rispetto per l'ambiente dei ghiacciai che caratterizzavano quelle lande ne resta solo un ricordo lontano, come ha raccontato Patrizio Roversi nel suo intervento


Prenota questo spazio!


sabato, 23 ottobre 2021, 12:31

Insulti e minacce di morte ai proprietari del "Mulino": tutto in mano alla procura

La vicenda, innescata dalla sinistra camaiorese e dal giornalista Lorenzo Tosa, riguarda la pizzeria ‘’Il Mulino’’, storico locale vicino al centro di Camaiore. Elio D’Alessandro, proprietario dell’immobile, gestisce da anni la sua pizzeria con l’aiuto della moglie e della figlia. Foto


venerdì, 22 ottobre 2021, 11:59

Del Dotto galoppa verso fine mandato. La squadra, l’opposizione, le prossime elezioni: il sindaco si racconta tra passato e futuro

Alessandro Del Dotto, 40 anni, avvocato, sindaco di Camaiore in carica. Dopo l’esperienza da consigliere comunale di minoranza nel secondo mandato Bertola, è riuscito a vincere le elezioni nel 2012, ad appena trentuno anni. Nel 2017 è stato riconfermato primo cittadino, superando il 50 per cento dei consensi direttamente al...


giovedì, 21 ottobre 2021, 10:06

Ultimi posti a disposizione per il Forum internazionale della formazione

Ultimi posti a disposizione per il IV Forum Internazionale della Formazione, in programma all'Una Hotel di Lido di Camaiore sabato 23 ottobre con inizio alle ore 10


giovedì, 21 ottobre 2021, 08:45

Baldaccini (Sinistra Italiana Camaiore): "Su pizzeria 'Il mulino' è apologia di fascismo"

L’ennesimo caso di una storia, probabilmente, mal interpretata è quella che riguarda, in prima persona, la pizzeria ‘’Il mulino’’ ai Frati, località vicino al centro di Camaiore


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!