Spazio disponibilie
   Anno XI 
Martedì 9 Agosto 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Camaiore
02 Agosto 2022

Visite: 113

Una bellissima serata di calcio e di solidarietà quella andata in scena ieri sera, lunedì primo agosto, agli impianti sportivi Ctl di Lido di Camaiore nella finalissima dell'undicesima edizione del Torneo Uniti contro la Sla, quest'anno dedicata alla memoria del compianto Mario Stefanutto. Davanti a un gremitissimo pubblico, al termine di un incontro che non ha tradito le aspettative, il Farnesi C5, a distanza di 7 anni dall'ultimo alloro, ha sconfitto con il risultato di 6 a 2 i ragazzi viareggini dell'Inic Asd, questi ultimi al primo approdo ufficiale alla finalissima della manifestazione. Una partita molto tirata e combattuta dove i pluricampioni del torneo Sla hanno fatto valere la loro grande esperienza sul campo. Nella finalina per il terzo – quarto posto, la Casina/Rf dopo un continuo ribaltamento di risultato, ha avuto la meglio sul LucaGi con il punteggio pirotecnico di 7 a 6. Prima dell'inizio della finalissima, il cui calcio di inizio è stato eseguito da Emanuela Luisi, moglie di Marco Luisi, è stato fatto osservare un minuto di silenzio in memoria di Mario Stefanutto a cui e' stato dedicato il torneo
Al di là del risultato sportivo che ha visto dunque trionfare i ragazzi del Farnesi C5, la vittoria più importante è stata realizzata da tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione segnando il goal più importante: 2000 euro raccolti che saranno interamente devoluti all'Aisla Versilia per l'assistenza alle famiglie dei malati di Sla. Ennesimo obbiettivo raggiunto dunque dall'Associazione In gioco per la solidarietà – Onlus che dal 2010, eccezion fatta per i due anni di pandemia 2020 e 2021,  ogni anno a luglio organizza questa manifestazione per raccogliere fondi da destinare alla ricerca e all'assistenza dei malati affetti dalla sclerosi laterale amiotrofica. Ben 40 mila euro sono stati donati nel corso degli anni dall'associazione no-profit lidese. La partecipazione commossa delle famiglie dei malati di Sla a cui sono stati dedicati i premi, è stata ben rappresentata dalla partecipazione di Emanuela Luisi, Alberto e Mirta Puccinelli, Cinzia D'Agostino e dei fratelli Aurelio e Leonardo Bresciani rispettivamente familiari di Marco Luisi, Pierino Puccinelli, Marco Rosata e Rossella Poletti che, visibilmente emozionati, hanno ricordato i loro cari nell'affrontare la malattia sempre a testa alta, e hanno sottolineato l'importanza della manifestazione di raccolta fondi. Come visibilmente emozionato era Alessandro Stefanutto, figlio di Mario, che ha consegnato il premio in sua memoria al termine della manifestazione alla squadra vincitrice. Presente anche l'amministrazione comunale con l'assessore allo sport Luca Mecchi che ha ringraziato l'associazione sottolineando il concreto impegno che essa svolge ogni anno nell'assistenza dei malati di Sla.

L'Associazione In gioco per la solidarietà – Onlus, molto soddisfatta per il traguardo benefico raggiunto dopo i due anni di stop a causa del Covid, nella persona del Presidente Federico Pedonese, al termine delle premiazioni ha ringraziato tutte le realtà che ogni anno sostengono l'iniziativa. "Crediamo fortemente – ha affermato Pedonese – che un domani si possa riuscire a trovare un motivo che giustifichi questa sindrome, che la si possa classificare, limitare e definitivamente sconfiggere. In molti sono convinti che la nostra lotta, e quindi quella di migliaia di persone che ne soffrono e delle loro famiglie, sia tempo perso, una stupida battaglia contro i mulini a vento. Noi – ha concluso Pedonese – siamo qui per dimostrare il contrario, continuando a sognare che un domani quelle che oggi sembrano solamente piccole gocce nell'oceano si trasformino in fiumi di speranza e mari di vita". L'appuntamento dunque è per luglio 2023 e per la dodicesima edizione del torneo Uniti contro la Sla.

Foto by Paolino Fotomania
Pin It
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Un concerto, un docufilm e un videoclip promossi e finanziati dal Consiglio regionale in ricordo di due "personalità storiche…

Attivato presso la sede della farmacia comunale di Piano di Conca il servizio di prenotazione on-line dei farmaci prescritti da…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

La questione dei senzatetto a Viareggio sembra non trovare mai un lieto fine. Secondo “Potere al Popolo” i senza fissa…

Repubblica Viareggina commenta quanto avvenuto nei giorni scorsi: "Il bombardamento del 5 agosto a Gaza da parte dell'esercito sionista…

Tornano gli appuntamenti del lunedì sera tra cultura e spettacolo in Piazza…

Spazio disponibilie

Indossate qualcosa di comodo, perché stasera a “LidoCult” si balla. La rassegna di libri pop che…

La Fondazione Versiliana comunica che lo spettacolo "Canta e ridi con i Legnanesi" previsto per lunedì 8 agosto al…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO