prenota

Anno 6°

venerdì, 18 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

gesamgaseluce


Ce n'è anche per Cecco a cena


Ce n'è anche per Cecco a cena

La scuola come la Chiesa: insegnanti e genitori hanno abdicato al loro ruolo come i sacerdoti

giovedì, 10 settembre 2020, 21:54

di aldo grandi

Forse non tutti si stanno rendendo conto di ciò cui stiamo andando incontro e di che cosa sta per accadere. Questa finta emergenza sanitaria, questa malattia pressoché inesistente attualmente e con una carica virale che non ha ucciso nessuno in queste ultime settimane se non qualche persona che era, ormai, sull'orlo del precipizio, sta producendo una conseguenza inimmaginabile e devastante: sta per produrre danni irreparabili nelle nuove generazioni e, in particolare, in tutti coloro che, da lunedì, frequenteranno le scuole. Bambini che, a scuola, potranno essere accompagnati da un solo genitore per evitare assembramenti; che dovranno indossare la mascherina fino a quando non si metteranno a sedere al proprio banco nemmeno si trattasse di una pestilenza; ogni giorno dovrà essere indossata una mascherina diversa quindi 340 mascherine a testa per tutto l'anno o giù di lì; gli alunni non potranno togliersi la mascherina se non quando lo dirà l'insegnante; se piove e diluvia, vedi, ad esempio, la scuola media Carducci nel centro storico, ciccia: si resta fuori all'acqua sempre e comunque; niente pausa di ricreazione, la merenda si consuma al banco e dopo essersi lavate le mani; niente posti fissi a sedere, ma cambio ogni 15 giorni, un po' come il gioco dei quattro cantoni; obbligo di igienizzare le mani ad ogni rientro in classe; niente abbracci, distanza minima, aria a turno, mani pulite, obbligo della mascherina...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Guerra e Paci

domenica, 6 settembre 2020, 17:17

di aldo grandi

Noi non ci siamo mai voluti candidare politicamente perché pensiamo che, nella vita, riuscire a fare una cosa e a farla bene è già troppo. Nessuno, quindi, crediamo abbia obbligato Barbara Paci a candidarsi a sindaco di Viareggio. Quando l'abbiamo incontrata ed intervistata, dobbiamo ammettere che ci è piaciuta molto. Le dicemmo, tuttavia, che se voleva avere una chance di vittoria contro quella volpe chiamata Giorgio Del Ghingaro, avrebbe dovuto rinunciare a combattere sullo stesso terreno preferito da Giorgino e scegliere lei, personalmente, il campo più adatto. Giorgio Del Ghingaro, infatti, lo puoi criticare, massacrare, sconfiggere, non se vai a confrontarti su conti e bilanci, bensì sui valori e su ciò che, oggi, gli italiani, nella loro stragrande maggioranza, ormai, vogliono. "Dal Manzanarre al Reno, dalle Alpi alle Piramidi". Questa mattina Barbara Paci ha commesso un errore. Ha inviato ai giornali un comunicato salvo, poi, chiedere di rimuoverlo o non pubblicarlo avendo l'assessore Servetti fattole notare che aveva scritto una cazzata. Ci dicono che non sia la prima volta che ciò accade e non ci meravigliamo. Non certo per colpa di Barbara Paci, ma di coloro che, standole accanto, continuano a credere che Del Ghingaro possa essere battuto usando le sue stesse armi. Noi non voteremo Giorgio Del Ghingaro non perché lo reputiamo un incapace. Bensì perché il suo saper fare di conto non ci basta e non va d'accordo con quelli che sono i principi ed i valori che vogliamo essere alla base della nostra società ideale


Ce n'è anche per Cecco a cena

Pezzi di merda. E noi votiamo Susanna Ceccardi

venerdì, 4 settembre 2020, 20:37

di aldo grandi

Vale a Massa e Carrara, ma è come se fosse successo a Lucca, in Garfagnana o in Versilia. Saremo brutali. L'atto vandalico contro la sede della Lega a Carrara e, soprattutto, il silenzio delle altre forze politiche sempre pronte a sciacquarsi la bocca - e anche il culo - con le parole dell'antifascismo e della costituzione, ci fanno decidere senza ombra di dubbio che voteremo per Susanna Ceccardi alla presidenza della Regione Toscana. Coloro che hanno sfondato la porta e sputato sulla sede della Lega in via Santa Maria sono dei bastardi e dei pezzi di merda. Vigliacchi, schifosi e consapevoli, come ai tempi del terrorismo di sinistra, di avere a loro protezione un'area di contiguità che viaggia intorno alle forze della sinistra istituzionale e non solo. Oggi, però, anno di disgrazia 2020, non siamo più negli anni Settanta del Novecento e la gente ha capito bene con chi si ha a che fare. Non bastavano il Covid-19 e l'appello di quell'incapace di Zingaretti ad una rivolta popolare contro i cosiddetti 'negazionisti' - orribile parola che riporta alle polemiche sul nazismo e i campi di sterminio, parola che piace tanto ai comunisti di casa nostra che pur di vincere farebbero resuscitare anche Mussolini per poterlo ammazzare di nuovo - non era sufficiente la costante aggressione verbale e fisica nei confronti di Matteo Salvini la cui unica responsabilità è di fare quello che dovrebbe fare ogni servitore dello stato. Non basta nemmeno far notare che se l'assalto alla sede della Lega fosse avvenuto alla sede di qualche partito di sinistra, sarebbe scoppiato il finimondo...


tuscania

Avvocato Francesconi

toyota

auditerigi


Ultime notizie brevi


venerdì, 18 settembre 2020, 17:43

Massarosa, riapertura uffici postali

Da lunedì 21 settembre tornano a essere operativi gli Uffici Postali di via del Porto 282 e di via Sarzanese Nord 7173, entrambi per un totale di sei giorni lavorativi: ne dà notizia il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini che ha ufficialmente ricevuto la comunicazione da parte di Poste Italiane, nella quale...


venerdì, 18 settembre 2020, 17:42

Il cordoglio dell'amministrazione comunale di Seravezza per la scomparsa di Oriente Angeli

L'amministrazione comunale di Seravezza esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Oriente Angeli, avvenuta ieri nella sua casa di Querceta all'età di 83 anni, e rivolge alla famiglia le più sentite condoglianze. Nativo di Levigliani e grande cultore della storia e dell'evoluzione sociale dell'Alta Versilia, Angeli è stato una...


Prenota questo spazio!


venerdì, 18 settembre 2020, 17:42

Persone con disabilità: partita la raccolta delle domande per i progetti “InAut” di vita indipendente

Nuove opportunità di autonomia per le persone con disabilità. Dallo scorso 15 settembre e per i successivi 30 giorni, è possibile fare domanda per richiedere un contributo al proprio progetto di vita indipendente.


venerdì, 18 settembre 2020, 15:48

Da giovedì 24 settembre i banchi di via Capponi tornano in via Fratti

“Un ringraziamento all’amministrazione comunale, nella persona del sindaco Del Ghingaro, dell’assessore Lombardi e della comandante della polizia municipale Pagni per aver riportato i banchi posizionati nel periodo estivo in viale Capponi nella loro sede originaria del centro città.


venerdì, 18 settembre 2020, 15:31

Da lunedì 21 settembre l'ufficio postale di Querceta torna operativo anche al pomeriggio

L'ufficio postale di Querceta recupera dal 21 settembre la piena operatività nella fascia pomeridiana. Una buona notizia che si accompagna alla riapertura dell'ufficio di Seravezza tutte le mattine a partire dal 28 settembre – com'è già indicato sul sito web di Poste Italiane – e al mantenimento degli abituali orari...


venerdì, 18 settembre 2020, 15:29

Avvio di anno scolastico a Massarosa: soddisfatto Coluccini

“Sta procedendo tutto correttamente ma continuiamo a monitorare e lavorare per risolvere alcune situazioni secondarie, c'è soddisfazione mia personale e dell'amministrazione comunale per i primi giorni di riapertura delle scuole che insistono sul nostro territorio”: commenta così il sindaco di Massarosa, Alberto Coluccini, la partenza del nuovo anno scolastico nella...


venerdì, 18 settembre 2020, 15:11

Roberto Baccelli: "Depositata denuncia su appropriazione pagina e gruppo Facebook del M5S Viareggio"

Roberto Baccelli, candidato sindaco a Viareggio del Movimento 5 Stelle, presso la stazione dei Carabinieri di Viareggio, dichiara di aver depositato una denuncia querela per chiedere alla Procura della Repubblica di Lucca di indagare sulla appropriazione della Pagina e del Gruppo Facebook del M5S Viareggio, avvenuta in data 17 luglio 2020.


venerdì, 18 settembre 2020, 15:05

Coronavirus, altri sette casi in Versilia

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 18 settembre, sono 32, a cui si aggiungono 2 casi positivi di cittadini residenti in altre regioni italiane individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni (nello specifico entrambi al porto di Livorno) con l’ordinanza numero 80 della Regione Toscana.


venerdì, 18 settembre 2020, 14:26

Regionali, Veronesi (Pd): "Un invito al voto consapevole"

"La legge elettorale ci offre l'opportunità di dare un voto disgiunto: uno per il candidato presidente, l'altro per la lista di partito. Alcuni lo chiamano voto utile, io preferisco pensarlo come voto consapevole", esordisce così Alberto Veronesi, candidato PD al consiglio regionale della Toscana nel collegio Lucca Versilia.


venerdì, 18 settembre 2020, 14:25

Camaiore capofila versiliese per progetto di ospitalità di donne vittima di violenza

La giunta comunale di Camaiore, giovedì 17 settembre, ha deliberato, come ente capofila della zona Versilia, la partecipazione alla proposta progettuale di sostegno agli interventi per le azioni di assistenza e sostegno alle donne vittime di violenza secondo quanto espresso  dalla delibera di Giunta Regionale n.


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!