prenota

Anno 6°

venerdì, 18 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Ce n'è anche per Cecco a cena

Guerra e Paci

domenica, 6 settembre 2020, 17:17

di aldo grandi

Noi non ci siamo mai voluti candidare politicamente perché pensiamo che, nella vita, riuscire a fare una cosa e a farla bene è già troppo. Nessuno, quindi, crediamo abbia obbligato Barbara Paci a candidarsi a sindaco di Viareggio. Quando l'abbiamo incontrata ed intervistata, dobbiamo ammettere che ci è piaciuta molto. Le dicemmo, tuttavia, che se voleva avere una chance di vittoria contro quella volpe chiamata Giorgio Del Ghingaro, avrebbe dovuto rinunciare a combattere sullo stesso terreno preferito da Giorgino e scegliere lei, personalmente, il campo più adatto. Giorgio Del Ghingaro, infatti, lo puoi criticare, massacrare, sconfiggere, non se vai a confrontarti su conti e bilanci, bensì sui valori e su ciò che, oggi, gli italiani, nella loro stragrande maggioranza, ormai, vogliono. 

"Dal Manzanarre al Reno, dalle Alpi alle Piramidi". Questa mattina Barbara Paci ha commesso un errore. Ha inviato ai giornali un comunicato salvo, poi, chiedere di rimuoverlo o non pubblicarlo avendo l'assessore Servetti fattole notare che aveva scritto una cazzata. Ci dicono che non sia la prima volta che ciò accade e non ci meravigliamo. Non certo per colpa di Barbara Paci, ma di coloro che, standole accanto, continuano a credere che Del Ghingaro possa essere battuto usando le sue stesse armi. Noi non voteremo Giorgio Del Ghingaro, non perché lo reputiamo un incapace, bensì perché il suo saper fare di conto non ci basta e non va d'accordo con quelli che sono i principi ed i valori che vogliamo essere alla base della nostra società ideale. 

Barbara Paci dovrebbe capire, innanzitutto, che quando si manda un comunicato, il suo contenuto dovrebbe essere stato passato al setaccio. Informarsi, quindi, prima di parlare, ma poiché, visti i cinque anni di governo, Del Ghingaro sarebbe sempre un passo avanti, allora bisogna colpire Giorgino su quelli che sono i princìpi che porta avanti accompagnato da tutte quelle forze politiche vecchie e stantìe che sanno solo sciacquarsi la bocca - ed anche il culo - con le parole dell'antifascismo e della costituzione.

Quindi, cara Barbara, se vuoi vincere, abbandona gli specialisti della comunicazione e non voltarti a guardare il tuo avversario perché, come nel film "Momenti di Gloria", approfitterebbe del tuo girare la testa per superarti sul filo di lana.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

Avvocato Francesconi

toyota

auditerigi


Altri articoli in Ce n'è anche per Cecco a cena


giovedì, 10 settembre 2020, 21:54

La scuola come la Chiesa: insegnanti e genitori hanno abdicato al loro ruolo come i sacerdoti

Forse non tutti si stanno rendendo conto di ciò cui stiamo andando incontro e di che cosa sta per accadere. Questa finta emergenza sanitaria, questa malattia pressoché inesistente attualmente e con una carica virale che non ha ucciso nessuno in queste ultime settimane se non qualche persona che era, ormai,...


venerdì, 4 settembre 2020, 20:37

Pezzi di merda. E noi votiamo Susanna Ceccardi

Vale a Massa e Carrara, ma è come se fosse successo a Lucca, in Garfagnana o in Versilia. Saremo brutali. L'atto vandalico contro la sede della Lega a Carrara e, soprattutto, il silenzio delle altre forze politiche sempre pronte a sciacquarsi la bocca - e anche il culo - con le...


Prenota questo spazio!


mercoledì, 12 agosto 2020, 02:10

Covid-19, il paese degli eunuchi: stop al massacro contro il Seven Apples

E' uno schifo. Una vergogna. Un insulto alla ragione e al buonsenso. L'ennesima dimostrazione che la burocrazia dei mediocri e la deresponsabilizzazione delle coscienze stanno uccidendo il sistema socio-economico di questa povera Italia divenuta, ormai, un Paese di castrati senza attributi né orgoglio o dignità.


lunedì, 20 luglio 2020, 22:38

Barbara Paci, una Barbie che parla e che può far paura

Un esponente della maggioranza, per di più una donna, avrebbe definito la candidato a sindaco del centrodestra Barbara Paci, una Barbie bionda e stupida. E poi saremmo noi i sessisti e maschilisti. Se questo esponente della maggioranza avesse le palle - non fisicamente è ovvio - dovrebbe venire alla luce...


domenica, 12 luglio 2020, 20:15

Massarosa, il paese delle porcate

Quello che sta accadendo a Massarosa, piccolo comune della provincia di Lucca nemmeno tanto importante e, in fondo, nemmeno tanto noto, è qualcosa di nauseante. Lo scontro politico ha assunto livelli di mediocrità e di astio impensabili e tra la maggioranza di centrodestra al governo e la minoranza di centrosinistra...


mercoledì, 8 luglio 2020, 09:39

Gioventù bruciata? No, maturità senza spina dorsale

Innanzitutto chiediamo scusa per questa prolungata assenza, ma anche Cecco a cena, a volte, sente il bisogno di mettersi a... dieta (si fa per dire) e riflettere. Torniamo, quindi, dopo aver guazzabugliato un po' in riva al mare ed aver fatto scorta di pazienza per non incazzarci ad ogni piè sospinto...


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!