prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Signor tenente...

lunedì, 27 aprile 2015, 12:57

Durante la mattinata di oggi, nell’ambito del contributo dell’Arma dei carabinieri alla formazione della cultura della legalità, 38 alunni della scuola elementare dell’Istituto Comprensivo “Giorgio Gaber” di Lido di Camaiore, accompagnati da cinque insegnanti, hanno visitato la sede del comando compagnia di Viareggio.

Nel corso dell’incontro i ragazzi hanno potuto visitare gli uffici, la centrale operativa dove è in funzione il numero unico di emergenza 112 e l’autorimessa. Inoltre, sono stati illustrati il funzionamento e l’organizzazione quotidiana della caserma, l’attività istituzionale e sono stati mostrati gli automezzi e il materiale in dotazione ai vari reparti della compagnia.

In aggiunta, tre unità del nucleo cinofili di Pisa, rispettivamente specializzati in attività antidroga, antiesplosivo e attività di polizia (ordine pubblico), hanno eseguito una dimostrazione al fine di mostrare le abilità dei cani. Infine,  agli alunni è stata offerta una piccola merenda e agli stessi, a seguito di un simbolico quiz a premi, sono stati distribuiti alcuni gadget.

"Queste iniziative - ha commentato il capitano e comandante della compagnia di Viareggio Massimo D'Amato - sono benvenute e noi siamo felici e orgogliosi di poter mostrare ai ragazzi l'attività quotidiana che svolgiamo. Gli alunni della scuola Gaber ci hanno fatto tante domande, erano curiosi di conoscere e di apprendere. E' anche così che si formano i cittadini di domani. Abbiamo mostrato loro la caserma, la centrale operativa, le unità cinofile di Pisa hanno fatto vedere come avviene l'impiego dei cani sia nella lotta allo spaccio di droga, sia in quella di ricerca di esplosivi sia in tema di ordine pubblico o, come si dice, antisommossa. Una bella esperienza per loro, sicuramente, ma anche per noi che possiamo far comprendere il nostro lavoro".

Commento di Aldo Grandi: Non sarebbe male se questi incontri venissero organizzati anche dai professori delle scuole superiori così da far apprendere anche ai più grandi cosa vuol dire spaccarsi il fondoschiena nel tutelare la sicurezza e la legalità degli altri, di noi tutti in realtà.

Fotoservizio di Raffaele Carnevale

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


martedì, 23 luglio 2019, 12:48

Polizia stradale, ritirate 26 patenti nel week-end in Toscana

È di 26 patenti ritirate e 1.524 punti sottratti il bilancio dell’operazione effettuata, lo scorso fine settimana, in Toscana dalla polizia stradale, che ha monitorato il flusso dei veicoli lungo la rete viaria regionale, messo a dura prova dai tanti vacanzieri diretti verso le più importanti località turistiche e balneari


lunedì, 22 luglio 2019, 22:02

Il nuovo manifesto del Carnevale firmato Giovannoni. E Ondina dice addio

Sotto il cielo di un caldo luglio e sulle note delle canzoni che da sempre rappresentano la festa, è stato svelato il manifesto che costituirà il biglietto da visita del Carnevale di Viareggio 2020


Prenota questo spazio!


domenica, 21 luglio 2019, 17:47

Ritorna in carcere uno dei due borseggiatori delle auto in marcia

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Viareggio hanno ricondotto in carcere Andrj Satori, classe 2000, in esecuzione di ordinanza di sostituzione di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Lucca


sabato, 20 luglio 2019, 09:06

Denunciato ladro incastrato dalle telecamere: la polizia procede ad ulteriori tre arresti

Numerosi colpi messi a segno dalla polizia di Viareggio che, nelle giornate di ieri (venerdì) e di giovedì, ha denunciato un ladro e tratto in arresto tre uomini colpiti da rispettivi ordini di carcerazione


venerdì, 19 luglio 2019, 14:56

Il 5G e l'impatto sulla salute delle persone

In piazza Campioni dalle 21 alcuni rappresentanti dei vari comitati ed associazioni sull'elettrosmog esporranno, in una campagna di informazione, le ultime ricerche sull'inquinamento elettromagnetico ed il 5G e le conseguenze che hanno sulla salute di tutti


venerdì, 19 luglio 2019, 14:09

Nasconde oltre dieci chili di droga dentro la ruota di scorta per piazzarla nelle località turistiche della Versilia: arrestato 45enne

La polizia stradale di Arezzo ha arrestato un uomo che, al volante di una Renault Capture, stava trasportando oltre dieci chili di droga, tra cocaina e hashish, per piazzarla nelle località turistiche della Versilia