Anno 6°

martedì, 20 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Due arresti: uno per furto aggravato e uno per violenza a pubblico ufficiale

venerdì, 21 aprile 2017, 13:36

Continua senza sosta l’attività di contrasto del commissariato Viareggio alla criminalità diffusa.

Due gli arresti conclusi nelle ultime ore.

Ieri pomeriggio un poliziotto del commissariato, libero dal servizio, mentre passeggiava sul lungomare nei pressi della “Terrazza della Repubblica”, ha notato un individuo che in maniera sospetta si avvicinava alla portiera anteriore di un camper in sosta, tentando di forzarla con un coltello e una tenaglia.

Il poliziotto, intuendo chiaramente le intenzioni dell’uomo prontamente è intervenuto avventandosi sul ladro alle spalle e disarmandolo del coltello.

Il ladro Mokdad Harizi, 50enne tunisino, nullafacente, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato e in mattinata sarà processato con rito direttissimo presso il tribunale di Lucca.

Sempre nella serata di ieri, un altro arresto è stato portato a termine nei confronti di Abdelslam Jarmouni, 32enne marocchino, clandestino sul territorio nazionale, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Nella serata di ieri in centro a Viareggio, infatti, una volante del commissariato, durante il servizio di controllo del territorio, ha fermato un’auto per procedere al controllo del conducente.

L’uomo, però, per sfuggire all’identificazione è sceso dalla vettura ed ha iniziato a correre nel vano tentativo di dileguarsi e farla franca.

Dopo un lungo inseguimento a piedi per le vie cittadine è stato raggiunto.

Il cittadino marocchino, nel tentativo di darsi alla fuga, ha aggredito i poliziotti che, con non poca difficoltà, sono riusciti ad immobilizzato e assicurarlo all’interno dell’auto di servizio.

A seguito della colluttazione il capo equipaggio, rimasto contuso, è stato medicato presso il locale pronto soccorso con prognosi di 5 giorni.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del processo che sarà celebrato in mattinata al tribunale di Lucca con rito direttissimo.


Questo articolo è stato letto volte.



sgro


alfrun


Carismi


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


alfrun


martedì, 20 febbraio 2018, 16:09

Genitori per la libera scelta terapeutica a Viareggio

Un argomento di grande attualità sono i vaccini per le scuole dell' infanzia, dagli zero ai sei anni, dove sono obbligatori una serie di vaccini per poter regolarmente frequentare l'istituto. Concetta Maiello, del coordinamento nazionale danneggiati da vaccino - gruppo genitori libertà di scelta Viareggio-Versilia ha illustrato al La Gazzetta di Viareggio ciò...


martedì, 20 febbraio 2018, 12:09

Nuova luce sul lungo molo Del Greco: installati 33 nuovi punti luce

Nuova luce sul lungo molo Del Greco: in tutto saranno installati 33 nuovi corpi illuminanti a led da arredo urbano in sostituzione delle sfere esistenti, obsolete e non più a norma. Un’opera che va a completare quanto già realizzato sul lato opposto del canale


Prenota questo spazio!


lunedì, 19 febbraio 2018, 14:21

Al via il cantiere per i nuovi marciapiedi di via Coppino

E’ in fase di allestimento il cantiere per il rifacimento dei marciapiedi di via Coppino nel tratto che va da via Oberdan a via Trento (lato sud): un intervento cheMoVer, di concerto con l’Amministrazione comunale, ipotizza di concludere circa in un mese di tempo, e che interesserà oltre 200 metri lineari,...


domenica, 18 febbraio 2018, 14:06

Maltempo, vento in pianura ai piedi degli Appennini e neve in montagna

Nubi e ancora pioggia. Ma per metà della Toscana da giallo il codice sul rischio idrogeologico ha già virato sul verde. La perturbazione atlantica in transito sull'Italia, a mezzogiorno, aveva già infatti liberato la parte settentrionale della regione e continua ad interessare solo la Toscana centro meridionale e i settori...


sabato, 17 febbraio 2018, 22:09

Ultimo corso di Carnevale sotto la pioggia: oltre 300 mila euro d'incasso, ma si alzano fischi per il quarto posto di Allegrucci

Il tempo da lupi non ha smorzato questo ultimo corso di carnevale che si è svolto sì sotto la pioggia, ma anche sotto una cascata di coriandoli. Con gli oltre 300 mila euro di incasso, i carri sono riusciti a fare più di un giro del circuito sul viale a...


sabato, 17 febbraio 2018, 16:06

Il premio Ondina d'oro a Vladimir Luxuria

Un'emozionata Vladimir Luxuria è stata insignita del premio Ondina d'oro da parte della Fondazione Carnevale e del comune di Viareggio alla galleria d'arte moderna e contemporanea Lorenzo Viani