prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 22 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio la Cerimonia del Tè

giovedì, 11 gennaio 2018, 09:04

Il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (LU) ospiterà sabato 20 gennaio alle 16.30, presso la storica Sala Butterfly, la Cerimonia del tè secondo il rito e l’abbigliamento tradizionale giapponese. I costumi saranno originali e gli utensili preziosi, proprio per far vivere appieno le emozioni dell’Oriente. Cerimoniera sarà la Maestra Letizia dal Magro, soprano, una delle pochissime italiane specializzate in questa cerimonia. Ha studiato per sette anni in Giappone l’arte della Cerimonia del tè. Verrà coadiuvata da due assistenti, dette “ancelle”. L’evento si tiene sotto l’egida dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia, cui il Grand Hotel Principe di Piemonte aderisce da qualche mese.

«Pur essendoci ormai affermati come meta per eventi, soprattutto aziendali, grazie alla nostra ampia disponibilità di sale e all’atmosfera versiliese che ci circonda, è la prima volta che ospitiamo una cerimonia di questa tipologia», dichiara Beatrice Pieraccini, Room Division Manager del Grand Hotel, «e siamo veramente lieti di introdurre un aspetto così importante della cultura giapponese, quasi “invitando” il Giappone a Viareggio.

«Crediamo che il Grand Hotel sia una location ideale per quest’evento», afferma Maria Assunta Casaroli, Presidente dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia. «La sala Butterfly riflette l’evoluzione viareggina dello stile Liberty, che qui s’è sviluppato anche in senso floreale, molto orientaleggiante. Per cui aggiungerà valore alla cerimonia, non ne sarà un semplice sfondo».

L’evento, accessibile con un biglietto di 20 euro a persona, è aperto a tutti. Dopo la cerimonia, che si prevede duri 20 minuti, la Maestra Letizia dal Magro si presterà a coloro che vorranno rivolgerle domande od ottenere approfondimenti. Al termine è prevista una degustazione di una dose di tè matcha giapponese più un dolcetto.


Questo articolo è stato letto volte.


otticaivision


sgro


alfrun


vyr


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


martedì, 21 agosto 2018, 11:29

Il Sib lancia la giornata nazionale dei balneari italiani

Una giornata di mobilitazione per sensibilizzare clienti ed opinione pubblica sulla reale situazione degli operatori della balneazione del nostro territorio. E' questa l'iniziativa messa in atto dal SIB, Sindacato Italiano Balneari di Confcommercio, che si svolgerà l'intera giornata di domenica 26 agosto


martedì, 21 agosto 2018, 09:52

Successo per i ragazzi di Susanna Altemura alla Rsa Tabarracci

Pomeriggio di musica nel giardino della RSA Tabarracci a Viareggio con I Cantori di Burlamacco, voci di Musica in Culla e Accademia delle Muse, realtà che Susanna Altemura porta avanti da anni con grande passione e risultati incredibili, non ultima la collaborazione con Roger Waters che ha portato i suoi...


Prenota questo spazio!


lunedì, 20 agosto 2018, 22:45

Il panfilo di Benetton ormeggiato a Viareggio

Alla banchina Lenci nel porto di Viareggio è ormeggiato il panfilo di Luciano Bendetton, il Nanook, cinquanta metri di superlusso che si trova a Viareggio dai primi di agosto


lunedì, 20 agosto 2018, 13:09

Controlli di polizia, un arresto e un foglio di via obbligatorio

Gli intensi controlli della polizia hanno portato all'arresto di LM, viareggino di 57 anni, contravventore delle imposizioni a cui era soggetto trovandosi in regime di affidamento in prova al servizio sociale, e al foglio di via obbligatorio emesso nei confronti di SG, palermitano di 37 anni, a causa dei suoi...


lunedì, 20 agosto 2018, 12:31

Al via la "Camminotte Celeste" a Viareggio

Torna "Camminotte Celeste" a Viareggio giovedì 23 agosto. Ritrovo e partenza ore 21 estatte dal molo di Viareggio sotto la ruota panoramica, Percorso di circa km 6,0 lungo la Passeggiata e Lungomare di Viareggio con pit stop a sorpresa in prestigioso locale della Versilia dove ci offrono bottiglietta d'acqua e divertimento


sabato, 18 agosto 2018, 21:20

"Io e Yara nell'inferno di Genova"

Marco Giovannetti, vigile coordinatore della stazione di Castelnuovo di Garfagnana, è partito giovedì alla volta di Genova, con la sua immancabile compagna, Yara, per ricercare i dispersi dopo il tragico crollo del Ponte Morandi