prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 21 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio la Cerimonia del Tè

giovedì, 11 gennaio 2018, 09:04

Il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (LU) ospiterà sabato 20 gennaio alle 16.30, presso la storica Sala Butterfly, la Cerimonia del tè secondo il rito e l’abbigliamento tradizionale giapponese. I costumi saranno originali e gli utensili preziosi, proprio per far vivere appieno le emozioni dell’Oriente. Cerimoniera sarà la Maestra Letizia dal Magro, soprano, una delle pochissime italiane specializzate in questa cerimonia. Ha studiato per sette anni in Giappone l’arte della Cerimonia del tè. Verrà coadiuvata da due assistenti, dette “ancelle”. L’evento si tiene sotto l’egida dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia, cui il Grand Hotel Principe di Piemonte aderisce da qualche mese.

«Pur essendoci ormai affermati come meta per eventi, soprattutto aziendali, grazie alla nostra ampia disponibilità di sale e all’atmosfera versiliese che ci circonda, è la prima volta che ospitiamo una cerimonia di questa tipologia», dichiara Beatrice Pieraccini, Room Division Manager del Grand Hotel, «e siamo veramente lieti di introdurre un aspetto così importante della cultura giapponese, quasi “invitando” il Giappone a Viareggio.

«Crediamo che il Grand Hotel sia una location ideale per quest’evento», afferma Maria Assunta Casaroli, Presidente dell’Associazione culturale Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia. «La sala Butterfly riflette l’evoluzione viareggina dello stile Liberty, che qui s’è sviluppato anche in senso floreale, molto orientaleggiante. Per cui aggiungerà valore alla cerimonia, non ne sarà un semplice sfondo».

L’evento, accessibile con un biglietto di 20 euro a persona, è aperto a tutti. Dopo la cerimonia, che si prevede duri 20 minuti, la Maestra Letizia dal Magro si presterà a coloro che vorranno rivolgerle domande od ottenere approfondimenti. Al termine è prevista una degustazione di una dose di tè matcha giapponese più un dolcetto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


mercoledì, 20 novembre 2019, 17:45

Vigili del fuoco di Viareggio in missione in Antartide

Il vigile coordinatore Simone Toschi del comando dei vigili del fuoco di Lucca in servizio presso il distaccamento di Viareggio, dopo una selezione a cui hanno partecipato 500 unità di tutta l'Italia, ha superato una prova dove soltanto quattro unità sono partite per l'Antardide


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:34

Stranezze al concorso pubblico, ammessi solo i candidati con cognomi dall'H alla Z

Dopo l'ammissione, da parte del comune di Camaiore e Pietrasanta alla prova del 5 dicembre di tutti i candidati, che doveva vedere solo 150 persone coinvolte, invece che più di duemila, stavolta la stranezza è stata riscontrata in una selezione, sempre per un ruolo amministrativo, nel comune di Viareggio


Prenota questo spazio!


mercoledì, 20 novembre 2019, 15:24

Maltempo, ancora codice giallo per piogge e temporali

Permangono le condizioni di instabilità sulle zone occidentali della Toscana sia oggi, mercoledì, che domani, giovedì. Per questo la sala operativa unificata della regione ha prolungato il codice giallo fino alla mezzanotte di domani, giovedì 21 novembre, per rischio idrogeologico e idraulico sul reticolo minore a causa di piogge e temporali


martedì, 19 novembre 2019, 12:00

Ciao Corrado!

E' morto, all'età di 61 anni, Corrado Benzio, giornalista e grande cultore di enogastronomia, appassionato della sua terra, dov'era nato, e collega gentile, disponibile e mai spocchioso. Alla famiglia, di cui era fiero, le condoglianze delle Gazzette


lunedì, 18 novembre 2019, 19:42

Tre giorni dedicati all'adolescenza al palazzo delle Muse

L'adolescenza è sicuramente un periodo della vita di ogni persona che, con il passare del tempo, è divenuto sempre più complicato da affrontare da parte delle famiglie. Tanti i fattori scatenanti di una crisi, sia a scuola che familiare per i ragazzi che si trovano in fase adolescenziale


lunedì, 18 novembre 2019, 19:38

Truffata l'associazione Meglio di Ieri con promesse non mantenute

La storia di questa vicenda da parte di Daniel Griva, presidente dell'associazione " Meglio di Ieri", nata nel febbraio 2019 con l'intento di creare tanti eventi per gli iscritti, che sul territorio versiliese stavano aumentando