prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 23 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

A scuola di sicurezza dalla polizia ferroviaria

lunedì, 16 aprile 2018, 11:11

I giorni 11 e 13 aprile 2018, i  poliziotti del Compartimento Polizia Ferroviaria Toscana – in forza alla Sezione Polizia Ferroviaria di Pisa e al Posto di Polizia Ferroviaria di Viareggio - hanno incontrato 80 ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore Tecnico-Liceale Don Lazzeri-Stagi a Pietrasanta, nell’ambito del progetto di educazione ferroviaria  ‘Train…to be cool’ della Polizia di Stato.

Il progetto  che coinvolge numerosi istituti della Regione Toscana ha raggiunto solo nel precedente anno scolastico più di 2500 studenti.

I poliziotti della Polfer appositamente formati cercano con questi incontri di sensibilizzare gli studenti a tenere comportamenti corretti nell’ambito delle stazioni ferroviarie  e improntati alla legalità.

Infatti, considerato il gran numero di giovani che si servono del treno per raggiungere la scuola e i dati degli incidenti ferroviari che coinvolgono adolescenti, gli agenti della Polfer hanno illustrato i comportamenti da evitare (come l’attraversamento dei binari, i tentativi di salita a bordo di un treno in movimento, la distrazione dovuta all’uso di cuffiette per ascoltare la musica, il lancio di oggetti verso treni in transito, l’introduzione in aree ferroviarie interdette, l’imbrattamento e il danneggiamento di materiale ferroviario) e da adottare nelle stazioni e sui treni per evitare  situazioni pericolose  che mettono a repentaglio  l’incolumità propria e degli altri.

Gli operatori in divisa sono riusciti a catturare l’attenzione e la curiosità degli studenti; numerose infatti le domande poste in lezioni vivaci animate da domande dei ragazzi e storie di esperienze di vita dei poliziotti.

Con l’incontro all’istituto Don Lazzeri-Stagi il progetto di educazione ferroviaria  ‘Train…to be cool’ è ufficialmente approdato anche nelle scuole della Versilia e di Viareggio e gli incontri proseguiranno con lo scopo di raggiungere e sensibilizzare gli studenti di tutti  gli Istituti Scolastici della zona.


Questo articolo è stato letto volte.


otticaivision


sgro


alfrun


autotecnica


il Panda


Terigi auto 2014-15


vyr


Altri articoli in Cronaca


domenica, 23 settembre 2018, 12:21

Il maresciallo Sogliano lascia Viareggio

Altro trasferimento dalla capitaneria di porto di Viareggio. Nei giorni scorsi ha lasciato la sede di via Oberdan, dopo 19 anni, il primo maresciallo Cosimo Sogliano. L'incarico del maresciallo Sogliano sarà ricoperto, da oggi, da un altro sottufficiale di comprovata esperienza in arrivo da Livorno, il primo luogotenente Antonio Pisano. 


sabato, 22 settembre 2018, 14:55

Fondazione Versiliana, si riunisce il consiglio: punto su situazione economica

Il consiglio, tenuto conto che i costi della Fondazione nell'insieme delle sue attività, gravano in larga misura sul comune e di riflesso sulla collettività, ha deciso di farsi carico di valutare eventuali altri moduli gestionali della propria attività al fine di contenere quanto più possibile i costi


Prenota questo spazio!


sabato, 22 settembre 2018, 09:14

La polizia setaccia Torre del Lago: quattro denunce e due "avvisi orali"

Tre giovani viareggini sono stati trovati in possesso di involucri contenenti “cocaina” e, quindi denunciati in sede amministrativa alla prefettura di Lucca. Un motociclo risultato rubato è stato recuperato e, di conseguenza, denunciato per ricettazione il possessore.


venerdì, 21 settembre 2018, 17:49

Guardia costiera: oltre 100 chili di pesce sequestrato e sanzioni fino a 5 mila euro

In questi giorni la capitaneria di porto di Viareggio ha intensificato le attività di controllo sulle attività di pesca, sia a terra che in mare. Presso il mercato ittico ed alcune banchine del porto di Viareggio sono stati monitorati i movimenti di alcuni acquirenti di prodotti ittici


venerdì, 21 settembre 2018, 10:19

Crisi Unicoop Tirreno, Bigazzi (Filcams) e Sgrò (Uiltucs): "Giusta mobilitazione"

Continuano le vicissitudini delle lavoratrici e dei lavoratori di Unicoop Tirreno. Dopo le rinunce e i sacrifici accettati con grande senso di responsabilità, oggi si vogliono nuovi sacrifici e senza certezze


giovedì, 20 settembre 2018, 16:23

Operazione "Estate sicura": calati del 24 per cento i reati

Versilia, calano del 24 per cento i reati commessi d’estate secondo i carabinieri. Questo il principale dato che emerge dal resoconto dell’operazione ‘Estate sicura’ promossa dalla compagnia di Viareggio dell’arma