Anno 6°

domenica, 22 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

A scuola di sicurezza dalla polizia ferroviaria

lunedì, 16 aprile 2018, 11:11

I giorni 11 e 13 aprile 2018, i  poliziotti del Compartimento Polizia Ferroviaria Toscana – in forza alla Sezione Polizia Ferroviaria di Pisa e al Posto di Polizia Ferroviaria di Viareggio - hanno incontrato 80 ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore Tecnico-Liceale Don Lazzeri-Stagi a Pietrasanta, nell’ambito del progetto di educazione ferroviaria  ‘Train…to be cool’ della Polizia di Stato.

Il progetto  che coinvolge numerosi istituti della Regione Toscana ha raggiunto solo nel precedente anno scolastico più di 2500 studenti.

I poliziotti della Polfer appositamente formati cercano con questi incontri di sensibilizzare gli studenti a tenere comportamenti corretti nell’ambito delle stazioni ferroviarie  e improntati alla legalità.

Infatti, considerato il gran numero di giovani che si servono del treno per raggiungere la scuola e i dati degli incidenti ferroviari che coinvolgono adolescenti, gli agenti della Polfer hanno illustrato i comportamenti da evitare (come l’attraversamento dei binari, i tentativi di salita a bordo di un treno in movimento, la distrazione dovuta all’uso di cuffiette per ascoltare la musica, il lancio di oggetti verso treni in transito, l’introduzione in aree ferroviarie interdette, l’imbrattamento e il danneggiamento di materiale ferroviario) e da adottare nelle stazioni e sui treni per evitare  situazioni pericolose  che mettono a repentaglio  l’incolumità propria e degli altri.

Gli operatori in divisa sono riusciti a catturare l’attenzione e la curiosità degli studenti; numerose infatti le domande poste in lezioni vivaci animate da domande dei ragazzi e storie di esperienze di vita dei poliziotti.

Con l’incontro all’istituto Don Lazzeri-Stagi il progetto di educazione ferroviaria  ‘Train…to be cool’ è ufficialmente approdato anche nelle scuole della Versilia e di Viareggio e gli incontri proseguiranno con lo scopo di raggiungere e sensibilizzare gli studenti di tutti  gli Istituti Scolastici della zona.


Questo articolo è stato letto volte.



sgro


alfrun


Carismi


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


domenica, 22 aprile 2018, 16:41

Divieto di balneazione per la Marina di Ponente e Fosso Abate sud

Vietata temporaneamente la balneazione, a fini precauzionali, per la Marina di Ponente e fosso Abate sud. Il provvedimento si è reso necessario dopo che le ulteriori analisi dell’Arpat, richieste dall’amministrazione comunale, hanno evidenziato una minima presenza di e. coli sui campioni effettuati


sabato, 21 aprile 2018, 16:12

«L’Eco del Mare» si aggiudica il premio speciale Mussi-Lombardi-Femiano

Un altro prestigioso riconoscimento per gli studenti del Nautico Artiglio che hanno redatto la rivista scolastica e che, dopo essere stati premiati dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti, nei giorni scorsi sono stati protagonisti, insieme alle altre scuole vincitrici, dell’ottava edizione del Premio scolastico sulla memoria e la legalità


Prenota questo spazio!


sabato, 21 aprile 2018, 15:51

Yare 2018: un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore superyacht

Centodieci comandanti, 90 imprese italiane ed estere, 400 partecipanti al Superyacht Captains Forum e 1.500 incontri (B2C – Meet the Captain) nella giornata dedicata al business: numeri che permettono di tirare un bilancio di consolidamento e di miglioramento e che attestano il valore di questa rassegna


sabato, 21 aprile 2018, 09:31

Presidio del Cantiere Sociale Versiliese contro la guerra e il fascismo

Il Cantiere Sociale Versiliese ha promosso un presidio ieri in Piazza Cavour al mercato per invitare la cittadinanza a riscoprire l'importanza delle feste del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, e del 1 maggio, festa del lavoro


venerdì, 20 aprile 2018, 14:19

Polizia: nuovi agenti sul territorio

Il 18 aprile si sono presentati alla questura di Lucca otto nuovi agenti che, considerati gli avvicendamenti previsti, ne incrementeranno complessivamente l’organico di quattro unità. In parte sono stati destinati al commissariato di Viareggio che è stato potenziato di una unità e al commissariato di Forte dei Marmi


venerdì, 20 aprile 2018, 14:12

Arrestato per spaccio marocchino 25enne

Si tratta di Ejillai Nasdri con precedenti e irregolare sul territorio. Nella sua abitazione sono stati trovati 150 euro in contanti, mezzo chilo di cocaina, in parte ancora da tagliare, materiale per confezionamento, un bilancino di precisione, tre cellulari e tre schede telefoniche Wind