Anno 6°

domenica, 22 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

La Versilia storica si riunisce per celebrare la Madonna del Sole

domenica, 15 aprile 2018, 09:21

di giacomo mozzi

Nella sala del consiglio comunale di Pietrasanta, davanti ad un grande pubblico, è stato presentato il programma degli eventi per la celebrazione del 150° anniversario dell'incoronazione della Madonna del Sole. Della grandissima presenza di pubblico si sono piacevolmente stupiti sia il monsignore Stefano D'atri che l'appena eletto senatore, Massimo Mallegni che hanno ben visto questa partecipazione sperando che duri per tutta la durata delle celebrazioni. 

A fare gli onori di casa è stata la sub commissario Grazia La Fauci, la quale ha accolto i sindaci dei comuni della Versilia storica ed ha sottolineato come la figura della Madonna del Sole ha unito la Versilia diventando la patrona del territorio nel 1855 e venendo incoronata nel 1868 dal cardinale Cosimo Corsi. Per queste celebrazioni è stato creato un comitato che ha lavorato per coinvolgere gli aspetti non solo religiosi, ma anche laici in queste celebrazioni.Il monsignore Stefano D'atri, dopo aver ringraziato i presenti spiega come si è arrivati alla costruzione di questo calendario condiviso: " Sarà un lungo periodo di celebrazioni quelle che ci aspetta e che coinvolgerà i quatto comuni della Versilia storica, uniti nel nome della Madonna del Sole. Non volevo che questo 150° anno dall'incoronazione passasse sotto tono e la gran presenza di pubblico mi sta rincuorando e ben sperare. In programma ci sono eventi cattolici che verranno celebrati da vescovi che hanno un legame particolare con il territorio ed eventi laici con musica, mostre e presentazioni da maggio fino a fine novembre. Bisogna sempre ricordarci che la Versilia è una sola e che siamo tutti fratelli." 

Il presidente del consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani, non potendo essere presente ha inviato un messaggio:" Ringrazio i presenti ed i sindaci che hanno voluto celebrare questo importante evento per Pietrasanta e per la Versilia, mi complimento con il comitato organizzatore per lo spessore e la qualità del programma." 

Il sindaco di Seravezza, Riccardo Tarabella, arrivato trapelato dalla conferenza per la presentazione delle celebrazioni dei 500 anni di Michelangelo in Versilia, è voluto essere presente a tutti i costi a questa presentazione della Madonna del Sole: " La Madonna del Sole è la protettrice di tutta la Versilia, è un fatto storico che ci unisce e che grazie alle celebrazioni ci vuol far ricordare  chi ci si rivolgeva ne i periodi difficili della storia della nostra terra. " Il sindaco di Stazzema., Maurizio Verona interviene per ribadire la condivisione dell'evento: " Questo programma di celebrazioni parte dalla condivisione, una condivisione che ha visto impegnate le amministrazioni in maniera attiva. Una condivisione delle iniziative sia religiose che laiche che saranno presenti su più territori in maniera diversa. Una cosa importante da sottolineare è che se le attività le programmiamo e facciamo insieme sono veramente condivise." 

Il sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi, vorrebbe evitare certi sani campanilismi che ci sono tra fortemarmini e pietrasantini: " Il comune di Forte dei Marmi è giovane rispetto agli altri comuni della Versilia storica, bisogna lasciare da parte certi campanilismi che ci sono tra Pietrasanta e Forte dei Marmi e concepire la Versilia storica come realtà unica. Noi faremo la nostra parte in questo evento con i concerti e cercando un filo conduttore tra la Madonna del Sole e Michelangelo; questo è possibile attraverso le natività ed il rapporto madre - bambino che l'artista ha messo nelle sue opere. Forte dei Marmi vuole ricordare la Madonna del Sole con tutta la sua forza." 

Il neo eletto senatore Massimo Mallegni e membro del comitato organizzatore racconta il suo legame con questo evento:" Intanto desidero ringraziare per avermi coinvolto nel comitato, il mio è un legame molto profondo con la Madonna del Sole che vorrei spiegare con alcuni numeri: 600 anni dopo la fondazione di Pietrasanta, la Madonna del Sole diventa la patrona del territorio e nel 1868 viene incoronata, io sono nato esattamente 100 anni dopo, le celebrazioni concluderanno il 25 novembre ed io sono nato il 28 novembre; questo per dirvi che ognuno di noi in qualche modo è legato alla Madonna del Sole. Non ho mai visto tante persone alle celebrazioni precedenti, spero che aumentino nel corso di tutte le manifestazioni." 

Nella sala consiliare era presente, in una teca, il bozzetto della medaglia celebrativa creata su idea e disegno di Piergiorgio Mei, presidente del gruppo filatelico numismatico versiliese. 
Melania Spampinato illustra tutto il programma delle iniziative dove viene sottolineata la componente artistica con la mostra, nell'atrio del palazzo comunale " Omaggio alla Madonna del Sole" a cura di Lodovico Gierut e Melania Spampinato con più di 50 artisti che hanno interpretato, attraverso la loro arte il quadro della Madonna del Sole. La mostra comincerà il 18 agosto e si concluderà il 31 agosto, quando Massimo Mallegni farà da battitore d'asta per le opere con il ricavato che andrà per scopi benefici. Altra mostra è quella curata da Giuseppe Cordoni dal titolo " il bucato della Madonna del Sole" con il coinvolgimento degli studenti dell'accademia di belle arti di Carrara e Firenze e del liceo artistico Stagio Stagi di Pietrasanta. 

Il programma completo è consultabile presso il sito internet:https://www.duomodipietrasanta.org/150-anniversario-dellincoronazione-della-madonna-del-sole/


Questo articolo è stato letto volte.



sgro


alfrun


Carismi


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


domenica, 22 aprile 2018, 16:41

Divieto di balneazione per la Marina di Ponente e Fosso Abate sud

Vietata temporaneamente la balneazione, a fini precauzionali, per la Marina di Ponente e fosso Abate sud. Il provvedimento si è reso necessario dopo che le ulteriori analisi dell’Arpat, richieste dall’amministrazione comunale, hanno evidenziato una minima presenza di e. coli sui campioni effettuati


sabato, 21 aprile 2018, 16:12

«L’Eco del Mare» si aggiudica il premio speciale Mussi-Lombardi-Femiano

Un altro prestigioso riconoscimento per gli studenti del Nautico Artiglio che hanno redatto la rivista scolastica e che, dopo essere stati premiati dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti, nei giorni scorsi sono stati protagonisti, insieme alle altre scuole vincitrici, dell’ottava edizione del Premio scolastico sulla memoria e la legalità


Prenota questo spazio!


sabato, 21 aprile 2018, 15:51

Yare 2018: un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore superyacht

Centodieci comandanti, 90 imprese italiane ed estere, 400 partecipanti al Superyacht Captains Forum e 1.500 incontri (B2C – Meet the Captain) nella giornata dedicata al business: numeri che permettono di tirare un bilancio di consolidamento e di miglioramento e che attestano il valore di questa rassegna


sabato, 21 aprile 2018, 09:31

Presidio del Cantiere Sociale Versiliese contro la guerra e il fascismo

Il Cantiere Sociale Versiliese ha promosso un presidio ieri in Piazza Cavour al mercato per invitare la cittadinanza a riscoprire l'importanza delle feste del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, e del 1 maggio, festa del lavoro


venerdì, 20 aprile 2018, 14:19

Polizia: nuovi agenti sul territorio

Il 18 aprile si sono presentati alla questura di Lucca otto nuovi agenti che, considerati gli avvicendamenti previsti, ne incrementeranno complessivamente l’organico di quattro unità. In parte sono stati destinati al commissariato di Viareggio che è stato potenziato di una unità e al commissariato di Forte dei Marmi


venerdì, 20 aprile 2018, 14:12

Arrestato per spaccio marocchino 25enne

Si tratta di Ejillai Nasdri con precedenti e irregolare sul territorio. Nella sua abitazione sono stati trovati 150 euro in contanti, mezzo chilo di cocaina, in parte ancora da tagliare, materiale per confezionamento, un bilancino di precisione, tre cellulari e tre schede telefoniche Wind