prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Rocambolesco inseguimento: in manette un 26enne marocchino

venerdì, 14 settembre 2018, 14:42

Ieri sera la squadra volanti del commissariato di Viareggio ha arrestato un cittadino marocchino di 26 anni, J. M., per i reati di resistenza, violenza aggravata e lesioni a pubblico ufficiale.

L’ uomo è stato notato dagli operatori intorno le 22 mentre transitava a bordo della propria autovettura insieme ad altra persona, nei pressi della zona industriale “le bocchette” nella frazione di Capezzano.

Alla vista della volante, l’uomo ha accelerato repentinamente nel tentativo di far perdere le proprie tracce agli uomini del commissariato, i quali si sono immediatamente messi all’inseguimento dei due.

Raggiunti dopo un lungo inseguimento ad alta velocità per le vie urbane, gli operatori di polizia hanno affiancato l’auto intimando più volte l’alt al conducente, il quale ha continuato nella sua folle corsa tentando anche di speronare la volante; l’uomo seduto sul lato passeggero, invece, dopo aver aperto lo sportello è rotolato a terra, dandosi alla fuga e facendo perdere le proprie tracce.

Grazie anche ad una volante del commissariato di Forte dei Marmi intervenuta nel frattempo in ausilio, gli agenti sono riusciti poco dopo a fermare l'uomo in fuga, il quale è stato immediatamente bloccato e ammanettato nonostante continuasse ad opporre resistenza e ad insultare il personale di polizia.

Condotto negli uffici del Commissariato, l’uomo è stato sottoposto agli accertamenti del caso dal quale sono emersi a suo carico numerosi precedenti penali e di polizia.

L’arrestato è stato processato nella mattinata odierna con il rito direttissimo, a seguito del quale è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di Pietrasanta per 18 mesi.

Sono in corso ulteriori indagini al fine di individuare il complice, nonché eventuali traffici delittuosi in cui i due possano essere coinvolti.


Questo articolo è stato letto volte.


otticaivision


sgro


alfrun


vyr


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


martedì, 18 settembre 2018, 17:15

Porti: autorità regionale, sì al bilancio di esercizio 2017

La commissione Territorio e Ambiente, presieduta da Stefano Baccelli (Pd), ha licenziato a maggioranza il bilancio di esercizio 2017 dell’Autorità portuale regionale, che si chiude con un utile di circa 8 mila 500 euro


martedì, 18 settembre 2018, 17:08

Prosegue la collaborazione tra il Club Nautico Versilia e l'Istituto Tecnico Nautico Artiglio

Il nuovo anno scolastico dell'Istituto Nautico Artiglio di Viareggio si è aperto con una gradita iniziativa: il primo giorno di scuola, infatti, si è svolta la cerimonia di consegna delle felpe donate dal Club Nautico Versilia agli studenti


Prenota questo spazio!


martedì, 18 settembre 2018, 16:23

Appalti pulizie ferrovie, scatta lo sciopero unitario

Le segreterie nazionali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Fast Ugl hanno proclamato la seconda azione di sciopero, per l'intera giornata del 24 settembre, per i lavoratori degli appalti ferroviari delle pulizie a seguito del mancato rinnovo degli ammortizzatori sociali secondo quanto definito dal D.L. 148/15


martedì, 18 settembre 2018, 14:44

Regolamento urbanistico: al via il percorso informativo dedicato ai cittadini

Cinque incontri in altrettanti quartieri, per la maggiore partecipazione possibile. Primo appuntamento giovedì 20 settembre alle 21 a Villa Paolina


martedì, 18 settembre 2018, 14:12

Tre tonnellate di hashish importate, 18 arresti

La droga giungeva in Italia tramite imbarcazioni appositamente modificate che facevano da spola con il Paese di produzione, ed è proprio a seguito di uno dei viaggi, che nel marzo del 2014, sono stati sequestrati 3000 kg di hashish arrivati presso il porto di Marina di Pisa.


martedì, 18 settembre 2018, 12:29

La Filcams-CGIL organizza un presidio per promuovere la campagna informativa sulla previdenza complementare

Domani la Filcams-CGIL organizzerà un presidio a Viareggio presso la Pineta di Ponente nelle vicinanze del locale “Trocadero” volto a promuovere la campagna informativa sulla previdenza complementare (Cassa Colf) delle lavoratrici e dei lavoratori Badanti e Colf che normalmente il giovedì, nel loro giorno libero, vi si ritrovano insieme per...