prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 21 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Con la droga negli slip e due biscotti all'hashish in tasca: denunciato un giovane

giovedì, 6 dicembre 2018, 13:38

Nella giornata di ieri personale della squadra volanti del commissariato ha denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un giovane di 36 anni nato a Pietrasanta ma residente a Camaiore.

Nel corso del servizio di controllo del territorio, volto alla prevenzione e repressione dei reati, la volante ha notato il giovane mentre si trovava sul proprio motorino nei pressi di via del fortino. Gli agenti hanno deciso, quindi, di controllarlo. Durante il controllo il giovane è apparso da subito nervoso ed agitato, tanto da spingere gli agenti a sospettare che lo stesso nascondesse qualcosa sul proprio corpo.

Il personale di polizia ha proceduto, così, alla sua perquisizione personale, rinvenendo un involucro contente cocaina, nonché una grossa parte di hashish avvolta all’interno di un cellophane e occultata negli slip. A sorprendere gli agenti, tuttavia, è stato il ritrovamento nelle tasche del giovane di un piccolo contenitore di plastica contenente due biscotti che, a dire dello stesso, erano stati da lui preparati con l'hashish.

A questo punto gli agenti si sono portati a casa del giovane per procedere a perquisizione locale all’interno dell’abitazione, dove hanno rinvenuto occultati nella camera da letto: un bilancino di precisione, un taglierino recante frammenti di hashish, nonché un contenitore a chiusura ermetica contenente al suo interno circa trenta biscotti dello stesso tipo di quelli trovati in tasca all’uomo e preparati con l’hashish.

Gli esami di laboratorio effettuati in commissariato hanno confermato la presenza della sostanza stupefacente nei biscotti.

Tutta la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro, mentre il giovane è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


mercoledì, 21 agosto 2019, 17:01

È morto il giovane colto da malore al bagno Sauro

È morto il giovane colto da malore al bagno Sauro. E' la quarta vittima di questa estate tra la provincia di Lucca e Massa Carrara. Notizia in aggiornamento


martedì, 20 agosto 2019, 12:12

Camionista trovato morto sulla Bretella

Un camionista romeno di 48 anni, è stato trovato morto, probabilmente per cause naturali, questa mattina verso le 9 nella cabina del suo camion, parcheggiato presso l'area di sosta dell'autogrill sull'autostrada Bretella, in direzione Viareggio


Prenota questo spazio!


lunedì, 19 agosto 2019, 19:32

L'ultimo saluto ad Arnaldo Galli

Se n'è andato a 93 anni un grande maestro accompagnato dalla partecipazione di tutti i carristi e tutti i personaggi della fondazione Carnevale. Oggi sono stati celebrati i funerali nella chiesa di San Paolino


lunedì, 19 agosto 2019, 17:28

Picchia e sequestra la compagna: misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare per un 40enne di Viareggio

Nella giornata di sabato 17 agosto  il commissariato di Viareggio ha dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare a carico di un italiano di 40 anni residente a Viareggio


domenica, 18 agosto 2019, 13:53

Presentati i bozzetti del carnevale 2020

Una presentazione che ha avuto un gran successo di pubblico ed ha visto sul palco Daniele Maffei e Silvia Toniolo illustrare i vari bozzetti dei carri, da quelli delle mascherate isolate fino ad arrivare alle costruzioni di prima categoria


domenica, 18 agosto 2019, 11:47

Ruba in un supermercato e ferisce due dipendenti, rumena fermata dai carabinieri

Intorno alle 12 di ieri è entrata all’interno di un supermercato sul viale Carducci e si è impossessata di alcuni prodotti esposti sugli scaffali, nascondendoli sotto i vestiti. Scoperta da due commessi, per guadagnarsi la fuga, ha colpito questi ultimi con dei calci e ferendoli con un oggetto appuntito, riuscendo poi...