prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 18 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Tratta Torre del Lago - Viareggio, studenti lasciati a piedi dal bus

giovedì, 6 dicembre 2018, 19:02

di giacomo mozzi

A Viareggio si torna a parlare degli autobus di linea della CTT Toscana. Dopo aver riscontrato parecchi problemi in Garfagnana ed a Lucca, sono giunte a La Gazzetta di Viareggio le segnalazioni per la tratta Torre del Lago - Viareggio.

Il problema è sia quello del mezzo poco adatto per coprire la tratta assegnata, essendo troppo grande per passare dal passaggio sotto alla ferrovia, sia i frequenti ritardi o soppressioni delle corse dovuti a problemi di tipo meccanico e nelle ore di punta, può succedere che il mezzo, completamente stipato di persone, non si fermi neanche alla fermata assegnata e continui il suo giro. La segnalazione riguarda la tratta da Torre del Lago - via Marconi - Darsena che ha creato diversi disagi a dei lavoratori e genitori che hanno i figli a scuola.

In particolare, Romina Bini, la madre di una ragazza che frequenta l'ISI Carlo Piaggia ha denunciato al Cub Trasporti e a La Gazzetta di Viareggio la situazione che si trova ad affrontare la figlia quasi quotidianamente: "Sono diversi i problemi che mia figlia ha riscontrato per andare a scuola. Spesso l'autobus salta la fermata perché troppo pieno, quindi mia figlia è costretta ad aspettare per un'ora l'arrivo di un altro mezzo; altre volte invece l'autobus salta proprio la corsa o subisce un guasto e non arriva alla fermata. Il giro che il bus deve fare per Torre del Lago, per colpa della sua grandezza, è veramente lungo dato che non riesce a passare dal passaggio sotto ai binari e quindi gli tocca allungare la tratta passando dal cavalcaferrovia ed escludendo così una parte della frazione di Viareggio. Sono del parere che se si paga un biglietto si deve offrire un servizio idoneo, ma questo pare che a Viareggio non succeda in virtù anche del fatto che molti autobus sono vecchi e sfondati e diventano quasi un pericolo per le strade. Leggendo varie cronache e guardando dei video sull'argomento ho visto che alcuni hanno anche preso fuoco ed hanno avuto frequenti guasti in mezzo alla strada. La sicurezza deve essere primaria quando si parla di trasporto di persone e non deve mai essere sottovalutata per nessuna ragione anche perché paghiamo un biglietto abbastanza caro per questo servizio". 


Questo articolo è stato letto volte.


otticaivision


sgro


alfrun


autotecnica


il Panda


Terigi auto 2014-15


vyr


Altri articoli in Cronaca


lunedì, 17 dicembre 2018, 17:37

Il carnevale di Viareggio in lutto per la scomparsa di Giorgio Galli

Il Carnevale di Viareggio piange la scomparsa di Giorgio Galli, artista della cartapesta ed autentico genio dei movimenti. Classe 1928, era fratello dei costruttori Renato e Arnaldo. Proprio con Arnaldo ha firmato tre primi premi “Piangerò domani” del 1985, “I rompi… balle” del 1986 e “Un punto più del diavolo” vincitore...


lunedì, 17 dicembre 2018, 15:17

Blitz antidroga nella pineta di Levante: arrestato pusher marocchino

Si tratta di Harredi Abdlfatah, 23 anni, in Italia senza fissa dimora, già noto alle forze di polizia, sorpreso con diverse dosi di sostanze stupefacenti e materiale per taglio e confezionamento della sostanza


Prenota questo spazio!


lunedì, 17 dicembre 2018, 13:06

Rischio ghiaccio, codice giallo da mezzanotte

La sala operativa unificata permanente della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per rischio ghiaccio valido dalla mezzanotte di oggi fino alle ore 10 di domani, martedì 18 dicembre, in tutta la Toscana, ad eccezione delle zone costiere e delle isole dell'Arcipelago


sabato, 15 dicembre 2018, 21:39

Viareggio comune virtuoso: decimo posto conquistato in pochi mesi

Decimo posto per Viareggio nella Classifica 2018 del Premio Comuni Virtuosi arrivato quest’anno alla dodicesima edizione, promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, di Anci, Ispra, Borghi Autentici d’Italia, Agenda 21 Italia


sabato, 15 dicembre 2018, 21:30

Orti urbani: 34 appezzamenti di terreno al Varignano e al Terminetto

Inaugurati questa mattina gli Orti Urbani: due complessi, uno al Terminetto e l’altro al Varignano finanziati grazie ad un progetto presentato dal Comune di Viareggio e arrivato primo al bando regionale, che ha ottenuto un contributo di 44.490 euro (contributo erogato al 100% della richiesta)


sabato, 15 dicembre 2018, 11:07

Lions a sostegno della canzonetta

Giovedì 7 e venerdì 8 febbraio, saranno di scena i mitici e spassosi sketch della canzonetta. Location d'eccezione, quest'anno, il teatro Puccini a Torre del Lago, nella bellissima sala Caruso