prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

L'ultimo saluto per Renato Verlanti nell’abbraccio di Burlamacco e Ondina

giovedì, 10 gennaio 2019, 17:13

di chiara bernardini

Un vuoto quello lasciato da Luigi Renato Verlanti, maestro della cartapesta deceduto ieri all’età di 90 anni, che sarà difficile colmare per la città di Viareggio. Oggi gli ultimi saluti. La sofferenza per chi sopravvive è dolorosa. Parenti, amici, colleghi e allievi si sono riuniti per dare a Renato Verlanti un ultimo abbraccio in uno dei luoghi a lui più cari, la Cittadella del Carnevale, dove è stata allestita la camera ardente, esattamente come lo stesso Verlanti avrebbe desiderato. Le foto dei carri, i coriandoli e i suoi bozzetti erano lì, intorno a lui, quasi a voler ringraziare anche loro per un’ultima volta il maestro.

Fin da giovanissimo il suo mondo è sempre stato quello dell’allegria e dei colori del carnevale. Nel 1972 la prima mascherata con la collaborazione dello zio, Oreste Lazzeri, il quale gli ha permesso di scoprire la bellezza di questo magico universo. Qualche anno dopo, nel 1977, l’ingresso tra i re della cartapesta.

Alla cerimonia di commiato, svoltasi questo pomeriggio, il vicesindaco di Viareggio, Valter Alberici, ha espresso il suo dispiacere per “una perdita che è di tutta la città. Una figura, quella di Verlanti che merita di essere ricordata anche e soprattutto in futuro, trovando e progettando forme reali per fare in modo che la sua memoria rimanga per sempre viva”.

I nipoti – che solo un mese fa hanno subito la perdita della nonna, moglie di Renato - hanno dedicato commoventi parole all’amorevole parente scomparso, ricordando qualche aneddoto e i valori trasmessi. Nessuna frase fatta, nessuna condoglianza di cortesia. Tutto ciò che è stato detto e tutti coloro che si sono riuniti oggi conoscevano il vero Renato Verlanti e ognuno di loro ha parlato con il cuore.

Tante le dediche e le poesie, i racconti di quotidianità che si sono poi racchiusi nel ringraziamento finale da parte degli stessi nipoti Daniele e Giuditta: “Tu hai avuto moltissimi primi premi, noi solo uno: te”.

La carriera del maestro Verlanti, infatti, conta moltissime premiazioni e riconoscimenti ottenuti con i suoi progetti che per sei volte hanno vinto in prima categoria ai corsi del carnevale insieme al collega e amico Sergio Baroni scomparso nel 2002 all’età di 84 anni.

“Straordinario professionista, dotato di grande umanità - è stato ricordato così oggi da chi lo ha conosciuto da vicino come  i colleghi e l’intera Fondazione del Carnevale- con la sua creatività e abilità ha plasmato la carta dando forma ai colori e ai movimenti, creando così le opere che hanno regalato forti emozioni al pubblico del carnevale.”

Sulle note delle canzoni che più amava, suonate dalla banda ufficiale del Carnevale di Viareggio è stato trasportato al cimitero comunale dove ha avuto luogo la funzione.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


sabato, 25 maggio 2019, 17:04

Tentano estorsione, ma trovano i carabinieri: arrestate due persone

Nel pomeriggio di ieri, la centrale operativa della compagnia carabinieri di Viareggio ha ricevuto una chiamata sull’utenza “112” da parte di una donna che riferiva di aver subito alcuni giorni prima il furto, all’interno della propria autovettura parcheggiata in una pubblica via, di uno zaino contenente un pc portatile “Apple”...


sabato, 25 maggio 2019, 16:55

Spiagge pulite e non solo 2019

Oggi, sabato 25 maggio, sulla spiaggia della Lecciona (Riserva Naturale del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli), si è tenuto il consueto appuntamento “Spiagge Pulite” che ogni anno Legambiente organizza sulle spiagge d’Italia nell’ultimo week-end di maggio


Prenota questo spazio!


sabato, 25 maggio 2019, 14:25

Tentano la "truffa dello specchietto", ma vengono scoperti da agenti in borghese: denunciati

Nella giornata di ieri il personale della squadra anticrimine del commissariato di polizia di Viareggio ha denunciato due cittadini italiani, entrambi originari di Napoli, per il reato di tentata truffa in concorso


sabato, 25 maggio 2019, 12:20

Inigo Campioni: la cerimonia di commemorazione a 75 anni dalla morte

Si è tenuta questa mattina, sabato 25 maggio, alle 10,30 in piazza Campioni, la commemorazione della memoria dell’Ammiraglio Inigo Campioni, medaglia d’oro al valor militare, organizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia


sabato, 25 maggio 2019, 12:08

Corteo studentesco per la strage di Viareggio

L’ISI Piaggia, su proposta del vicepreside, professor Andrea Nardi, durante il primo collegio docenti dell’anno scolastico, ha deliberato all’unanimità di dedicare simbolicamente l’attività scolastica dell’anno al decennale della strage ferroviaria del 29 giugno 2009


sabato, 25 maggio 2019, 09:06

Centri per l'impiego: confronto tra regione, enti locali e sindacati

Tutelare i lavoratori e non disperdere il bagaglio di professionalità maturato in tanti anni di attività. Sono questi gli obiettivi che regione, provincia e comuni del territorio si sono dati per affrontare la situazione del futuro professionale del personale dei centri per l'impiego