prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Trovati in possesso di cocaina, arrestati due coniugi

venerdì, 11 gennaio 2019, 12:40

Nella giornata di ieri il personale della squadra anticrimine del commissariato di polizia di Viareggio ha tratto in arresto due coniugi residenti a Porcari, Rachid Hakim di 30 anni di nazionalità marocchina e Sara Burchielli di 31 anni italiana, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’ambito di una georeferenziata attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga nel territorio vicino alla pineta di Torre del Lago, una pattuglia in borghese ha notato un’auto in sosta all’ingresso della pineta, dalla quale è sceso un uomo sulla trentina che si è diretto all’interno dell’area boschiva; l’auto, invece, alla cui guida c'era una donna, è ripartita celermente.

Il personale di polizia ha deciso, pertanto, di iniziare un’attività di osservazione al fine di verificare eventuali attività delittuose commesse dai due soggetti e, si è messa al pedinamento dell’auto. La macchina, dopo aver fatto un breve giro tra le vie adiacenti la pineta, si è riportata poco dopo nel punto in cui era sceso l’uomo, il quale frettolosamente e, dopo essersi guardato intorno, è risalito nuovamente sull'auto.

Gli agenti hanno deciso, a questo punto, di fermare l’auto per sottoporre a controllo. I sospetti investigativi dei poliziotti hanno trovato conferma grazie il ritrovamento addosso all’uomo di un grosso involucro in cellophane contenente all’interno sostanza di colore bianco per un peso di circa 55 grammi.

Giunti negli uffici del commissariato per gli ulteriori accertamenti, si è potuta confermare la natura stupefacente di tipo cocaina della sostanza trovata addosso all’uomo, mentre a carico dei coniugi sono emersi diversi precedenti per reati vari, alcuni dei quali legati proprio allo spaccio di droga.

Per i due coniugi è scattato, pertanto, l’arresto; mentre la sostanza stupefacente è stata sequestrata ai fini della sua distruzione, insieme ad un cellulare in uso all’uomo e presumibilmente utilizzato per contattare i pusher.

Stamattina i due sono stati giudicati con il rito direttissimo presso il Tribunale Penale di Lucca, a seguito del quale l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Lucca, mentre alla donna è stata sottoposta la misura del divieto di dimora dal comune di Viareggio.

Sono in corso ulteriori attività investigative al fine di monitorare e contrastare il fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanza stupefacente nel territorio in questione.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


domenica, 16 giugno 2019, 11:52

Cade un pino e colpisce il bauletto di un motorino

Fortunatamente non ci sono state conseguenze gravi per il motociclista che con il suo scooter transitava da via circonvallazione, lungo piazza largo Risorgimento, e che si è visto cascare un ramo di pino sul mezzo


sabato, 15 giugno 2019, 13:52

Nasce un comitato per il recupero del Politeama

Questa mattina alla libreria Lettera 22 si è svolta la conferenza stampa di presentazione del Comitato "Il teatro Politeama, un simbolo della città". Si è formato infatti un gruppo di opinione che punta al recupero del teatro Politeama - chiuso da mesi - e alla sua restituzione alla collettività


Prenota questo spazio!


sabato, 15 giugno 2019, 13:44

Controlli antidroga, due giovani denunciati per spaccio

Realizzati controlli in questi giorni, sia con personale in divisa che in borghese, nei territori di Viareggio, Camaiore e Massarosa, a seguito dei quali due giovani sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; mentre altri stati segnalati alle competenti autorità per la detenzione ai fini...


sabato, 15 giugno 2019, 00:19

Si rovesciano in catamarano sul lago di Massaciuccoli

I vigili del fuoco del comando di Lucca, distaccamento di Viareggio, sono intervenuti questo pomeriggio a Torre del Lago per soccorrere due natanti che si sono ribaltati in mezzo al lago con un catamarano


venerdì, 14 giugno 2019, 14:08

Successo per la Safe Night di Aci Lucca, dedicata ai neopatentati, al Seven Apples

Si può trascorrere una serata piacevole e divertente anche senza alcool, in discoteca. È questo il messaggio che Aci Lucca ha voluto rivolgere ai propri soci, specie quelli più giovani, che ieri sera (giovedì 13 giugno) sono intervenuti alla Safe Night svoltasi al Seven Apples di Marina di Pietrasanta


venerdì, 14 giugno 2019, 14:05

Ondata di furti al cimitero, prese di mira le tombe delle vittime della strage del 29 giugno

Nella stessa notte, dopo che i ladri avevano rubato i giocattoli dalle tombe dei piccoli Piacentini e dalle tombe del mausoleo dove riposano i corpi delle vittime della strage del 29 giugno, è stato il turno della canonica della Misericordia e della cappella del cimitero comunale