prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Agente aggredito in Pineta, Fervicredo gli offre la tutela legale

mercoledì, 13 febbraio 2019, 16:08

L’Associazione Fervicredo (Feriti e Vittime della criminalità e del Dovere) intende mettere le proprie competenze a disposizione di Aniello Fierro, l’Agente della Polizia di Stato di 28 anni aggredito e gravemente ferito nella pineta di ponente a Viareggio, giovedì 7 febbraio, durante un servizio antidroga.

“La nostra piena e assoluta solidarietà a questo encomiabile poliziotto – afferma Mirko Schio, Presidente di Fervicredo – va manifestata non solo a parole, ma anche con i fatti. E così dovrebbe essere per tutti, a cominciare da chi guida amministrazioni fatte da donne e uomini che si occupano della sicurezza del Paese nella totale consapevolezza dei rischi gravissimi che corrono. Esserci nonostante tutto, esserci anche se non si hanno i mezzi, l’età, i numeri, le dotazioni necessarie. Questo insegnano ogni giorno tutti coloro che, indossando una divisa, tengono fede a un dovere troppo dato per scontato. Questo insegna Aniello Fierro, un giovane indicato da tutti i colleghi come un modello di correttezza e di buona volontà, sempre pronto a un turno in più, a uno straordinario non pagato, a fare ancora e ancora il proprio Dovere. Un poliziotto che svolgendo il proprio lavoro ha subito una barbara aggressione, riportando ferite gravi, e che da un letto d’ospedale ha voluto rimarcare un solo messaggio, di voler tornare a lavoro al più presto. Noi non possiamo che augurarglielo, perché uomini così fanno grande il Comparto sicurezza di questo Paese. E intanto, per parte nostra, vorremmo poter fare noi qualcosa per lui, ed ecco perché gli offriamo tutto il sostegno e l’aiuto di cui possa aver bisogno, a cominciare dalla tutela legale che gli occorrerà nel prosieguo della triste vicenda giudiziaria apertasi dopo la sua aggressione, e che il nostro validissimo avvocato, Luigi Elefante, potrebbe portare avanti con la sua consueta eccezionale professionalità. Aniello rimettiti presto – conclude Schio -, noi siamo qui anche per te"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


q3


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:58

Il prefetto Maria Laura Simonetti in città: "Aiutateci ad essere più efficienti"

"Lo stato c'è, il comune c'è e le forze dell'ordine ci sono e sono attive sul territorio." Queste le parole del prefetto Maria Laura Simonetti nel vertice con le forze dell'ordine, il sindaco del comune di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro e l'assessore Maurizio Manzo


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:18

Puliamo le spiagge e salviamo il mare insieme ai pionieri del surf

Il Carnevale dimostra ancora una volta essere simbolo di unione. Domani pomeriggio, poche ore prima del triplice colpo di cannone che darà inizio alla 3^ sfilata, davanti al carro di Roberto Vannucci, si riuniranno venti pionieri del surf italiano – provenienti da tutta la penisola – per sostenere la battaglia...


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 febbraio 2019, 11:21

Asl: un milione di euro per nuovi mammografi in tutti i territori

Circa un milione di euro per l’acquisto e l’installazione di nuovi mammografi nei territori di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia. E’ questo l’importante investimento attuato negli ultimi sei mesi dall’Azienda USL Toscana nord ovest per migliorare in maniera significativa i servizi aziendali radiologici e di screening


giovedì, 21 febbraio 2019, 16:54

Controlli antidroga alla stazione ferroviaria: arrestato tunisino per spaccio

Ieri sera, i carabinieri della stazione di Torre del Lago hanno effettuato un servizio antidroga nei pressi della locale stazione ferroviaria nel corso del quale hanno sorpreso e arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un tunisino, D.W., di 29 anni, incensurato


giovedì, 21 febbraio 2019, 14:20

Vaccinazioni pediatriche, nel 2018 in Toscana superata la soglia del 95 per cento

Superata in Toscana nel 2018 la soglia del 95 per cento per le vaccinazioni pediatriche, che l'Oms, Organizzazione mondiale della sanità, indica come necessaria perché sia raggiunto l'"effetto gregge". I dati aggiornati sulle vaccinazioni sono stati resi noti dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi


giovedì, 21 febbraio 2019, 10:33

Si ribalta col camion, disagi alla viabilità

Un camion si è ribaltato sul ciglio della strada nei pressi della rotonda della cittadella. Molti automobilisti, che questa mattina percorrevano l’Aurelia, sono rimasti stupiti dalla scena. È ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Non ci sarebbero feriti. Solo qualche piccolo intralcio alla viabilità