prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 19 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Asl: in arrivo oltre 100 professionisti tra assunzioni deliberate e incarichi di specialistica ambulatoriale

mercoledì, 20 marzo 2019, 13:19

L’Azienda USL Toscana nord ovest ha pubblicato dal 18 marzo l’avviso per l’assegnazione degli incarichi a tempo determinato ed indeterminato per medici specialisti ambulatoriali ed altre professionalità legate alle attività ambulatoriali. Sono 57  i professionisti richiesti dall’Azienda, ad integrazione delle graduatorie presenti in ESTAR, per coprire alcuni posti vacanti negli ambiti territoriali di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia.

Gli incarichi a tempo indeterminato disponibili sono 2: per un medico di Neuropsichiatria infantile e per un medico di Ostetricia e Ginecologia.

Nell’ambito degli incarichi a tempo determinato la ricerca riguarda 55 medici: 7 di Anestesia e rianimazione, 6 di Cardiologia, 5 di Chirurgia generale, 1 di Dermatologia, 1 di Ematologia, 2 di Igiene e medicina preventiva, 1 di Malattie infettive, 1 di Medicina interna, 1 di Medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, 1 di  Neurologia, 1 di Oculistica, 1 di Oncologia, 5 di Ortopedia, 9 di Ostetrica e ginecologia, 1 di Psichiatria, 1 di Psicologia, 9 di Radiodiagnostica, 1 di Radioterapia, 1 di Urologia.

I professionisti interessati, in possesso dei requisiti richiesti (appartenenti o meno alle graduatorie della specialistica) potranno presentare la propria disponibilità agli incarichi dal 1° al 10 aprile, inviando la domanda alla struttura competente, la UOC Gestione degli specialisti ambulatoriali. 

Oltre a questi bandi, pubblicati sull’albo aziendale, l’Azienda USL Toscana nordovest ha deliberato l'assunzione di molti operatori della dirigenza e del comparto. I  nuovi ingressi permetteranno di garantire il turn over del personale e di prevedere anche nuovi incarichi per attività ritenute fondamentali per il buon funzionamento dell'Azienda. Le modalità di assunzione avverranno secondo le normali modalità di reperimento del personale pubblico, con l'utilizzo, dove possibile, delle graduatorie di mobilità in essere e in corso di emissione in Azienda e mediante la richiesta all'ESTAR di utilizzo di valide graduatorie concorsuali e selettive nelle discipline e nei profili richiesti. Le assunzioni verranno effettuate anche attraverso lo scorrimento delle graduatorie esistenti dei concorsi precedentemente banditi e, se non esistenti, verranno avviate le procedure di nuovi concorsi, con il supporto di ESTAR, per la copertura dei posti a tempo indeterminato e per nuovi avvisi per la copertura degli incarichi a tempo determinato. Assunzioni quindi sia a tempo indeterminato che determinato, nonché l'autorizzazione alle proroghe dei contratti, per complessivi 49 professionisti interessati, per la dirigenza e per il comparto.

Le assunzioni a tempo indeterminato, già deliberate, saranno 15 e più precisamente: 1 dirigente medico di Chirurgia; 2 dirigenti medici Ostetricia e Ginecologia; 1 dirigente psicologo; 1 dirigente biologo; 1 dirigente chimico (un incarico nuovo); 1 dirigente medico Igiene e Sanità Pubblica, 1 dirigente medico Oncologo; 1 dirigente medico Dermatologia; 1 dirigente fisico; 2 dirigenti veterinari Sanità Animale; 2 dirigenti medici Neurologia; 1 tecnico di laboratorio.

Per il tempo determinato gli incarichi previsti sono 17 e riguarderanno: 3 coadiutori amministrativi, 1 operatore tecnico, 1 ostetrica, 5 operatori socio sanitari (OSS), 2 infermieri, 1 fisioterapista, 1 biologo Patologia Clinica, 1 collaboratore tecnico professionale geometra, 1 dirigente fisico, 1 dirigente Farmacia Ospedaliera.

I 17 incarichi prorogati riguardano invece: 6 infermieri, 3 ostetriche, 3 OSS, 2 tecnici di radiologia, 1 terapista neurologo, 1 medico nefrologo e 1 ginecologo.

E’ bene però ribadire che, in questo momento, individuare personale disponibile per specifiche professioni sanitarie e per alcune specialità mediche non è affatto semplice. La ricerca del personale, come dimostrano questi recenti avvisi e delibere, è comunque oggetto di costante ricerca e attenzione sia da parte della Direzione che degli uffici competenti. Questo nonostante il limite (-1,4% sulla spesa del 2004 per il personale) imposto a livello nazionale, un vincolo contro il quale la Regione Toscana ha presentato ricorso alla Corte Costituzionale.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


martedì, 18 giugno 2019, 16:08

Zeffirelli come Oriana, fiorentino scomodo e anticomunista

In occasione della morte di Franco Zeffrirelli, le Gazzette pubblicano un ricordo di Marcello Mancini, collega ed ex direttore del quotidiano fiorentino La Nazione


martedì, 18 giugno 2019, 14:50

Autorità portuale regionale: sì a bilancio 2019 e pluriennale 2019/21

Il bilancio economico di previsione 2019 dell’Autorità portuale regionale risulta in equilibrio. La proposta di delibera, illustrata in commissione Ambiente, presieduta da Stefano Baccelli (Pd), ha ricevuto il parere favorevole a maggioranza con il sì del Partito democratico e l’astensione di Fratelli d’Italia , Lega e Sì-Toscana a sinistra


Prenota questo spazio!


martedì, 18 giugno 2019, 14:49

L'ospedale "Versilia" e l'AOUP insieme per i bambini: presentato il nuovo sistema di teleconsulto tra Pediatrie

La pediatria dell’ospedale “Versilia” e la Neuropediatria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana insieme per una diagnosi sempre più tempestiva ed accurata delle patologie dei bambini.


martedì, 18 giugno 2019, 13:24

Erosione della spiaggia un male curabile? Cause, rimedi e il caso dei Paladini Apuoversiliesi

A Milano, il 19 giugno, un incontro aperto al pubblico  del comitato scientifico Plef, Planet Life Economy Foundation, con la proposta di riconversione del porto di Carrara in turistico: da colpevole a risorsa


martedì, 18 giugno 2019, 13:17

Tutta la Versilia in sei centimetri: ecco La Pochet Travel Guide

Tutta la Versilia in 6 centimetri. Arriva sulle spiagge da Viareggio a Forte dei Marmi "Versilia Pochet Travel Guide", una mini-guida nella quale il turista trova, concentrate, tutte le meraviglie della nostra terra. Sarà una delle novità dell'estate 2019, assieme all'app che ne aumenta le potenzialità


martedì, 18 giugno 2019, 10:06

I Lions donano un manichino per la rianimazione neonatale alla pediatria

Il Lions Club Viareggio Versilia Host ha donato alla pediatria dell’Ospedale Versilia un modernissimo e iper-tecnologico manichino per l’addestramento alla rianimazione neonatale