prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Ospedale Versilia: biopsie mirate grazie ad un moderno ecografo donato dalla Fondazione Crl all'Urologia

giovedì, 14 marzo 2019, 12:53

Viene già utilizzato dallo scorso mese di settembre 2018, all'interno della struttura di Urologia dell'ospedale “Versilia”, il moderno ecografo donato al reparto diretto da Massimo Cecchi dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Si tratta di un macchinario di ultima generazione dotato di un software molto sofisticato che permette di attuare al “Versilia” la fusion biopsy, una nuova tecnica che rappresenta un significativo passo in avanti nella diagnosi del trattamento prostatico e che viene utilizzata in poche realtà a livello nazionale. La fusion biopsy agisce in combinazione con un ecografo in 3D ed è in grado di integrare le immagini della risonanza magnetica con quelle ecografiche. Grazie a tecnologia viene infatti simulato il tragitto della biopsia, che può essere modificato all’occorrenza, con la registrazione di ogni ogni singolo step. La zona segnalata dalla risonanza magnetica come la più sospetta, inoltre, dopo la fusione di immagine con l’ecografia, compare come un bersaglio nell’immagine ricostruita in 3D. L’operatore può così indirizzarsi verso il punto preciso da esaminare, senza colpire altre zone.

“Questa metodica – evidenzia Massimo Cecchi – permette di effettuare delle biopsie mirate e quindi di ricostruire con precisione la localizzazione ed il volume del tumore. Certo, è necessario che nella struttura di Urologia ci siano ecografisti in grado di eseguire questo tipo di esame e da questo punto di vista il dottor Carlo Alberto Sepich in particolare è già molto esperto di questa tecnica; inoltre è fondamentale la collaborazione con la Radiologia ed in questo ambito possiamo contare sulla professionalità del dottor Carlo Tessa, responsabile della sezione di Risonanza magnetica della nostra Radiologia. Grazie a questo macchinario che ci ha donato la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ogni settimana siamo in grado di usare la fusion biopsy per casi selezionati”.

Il nuovo ecografo, che (compreso di software) è costato 200mila euro, utilizza tecnologie innovative e consente di aumentare ulteriormente la qualità dei servizi forniti dalla struttura di Urologia e dall'ospedale Versilia in un ambito delicato ed importante come quello della diagnosi di tumore alla prostata.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


sabato, 25 maggio 2019, 17:04

Tentano estorsione, ma trovano i carabinieri: arrestate due persone

Nel pomeriggio di ieri, la centrale operativa della compagnia carabinieri di Viareggio ha ricevuto una chiamata sull’utenza “112” da parte di una donna che riferiva di aver subito alcuni giorni prima il furto, all’interno della propria autovettura parcheggiata in una pubblica via, di uno zaino contenente un pc portatile “Apple”...


sabato, 25 maggio 2019, 16:55

Spiagge pulite e non solo 2019

Oggi, sabato 25 maggio, sulla spiaggia della Lecciona (Riserva Naturale del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli), si è tenuto il consueto appuntamento “Spiagge Pulite” che ogni anno Legambiente organizza sulle spiagge d’Italia nell’ultimo week-end di maggio


Prenota questo spazio!


sabato, 25 maggio 2019, 14:25

Tentano la "truffa dello specchietto", ma vengono scoperti da agenti in borghese: denunciati

Nella giornata di ieri il personale della squadra anticrimine del commissariato di polizia di Viareggio ha denunciato due cittadini italiani, entrambi originari di Napoli, per il reato di tentata truffa in concorso


sabato, 25 maggio 2019, 12:20

Inigo Campioni: la cerimonia di commemorazione a 75 anni dalla morte

Si è tenuta questa mattina, sabato 25 maggio, alle 10,30 in piazza Campioni, la commemorazione della memoria dell’Ammiraglio Inigo Campioni, medaglia d’oro al valor militare, organizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia


sabato, 25 maggio 2019, 12:08

Corteo studentesco per la strage di Viareggio

L’ISI Piaggia, su proposta del vicepreside, professor Andrea Nardi, durante il primo collegio docenti dell’anno scolastico, ha deliberato all’unanimità di dedicare simbolicamente l’attività scolastica dell’anno al decennale della strage ferroviaria del 29 giugno 2009


sabato, 25 maggio 2019, 09:06

Centri per l'impiego: confronto tra regione, enti locali e sindacati

Tutelare i lavoratori e non disperdere il bagaglio di professionalità maturato in tanti anni di attività. Sono questi gli obiettivi che regione, provincia e comuni del territorio si sono dati per affrontare la situazione del futuro professionale del personale dei centri per l'impiego