prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 18 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Tenta di recuperare un natante sequestrato, pizzicato dalle telecamere portuali

lunedì, 18 marzo 2019, 14:00

Alcuni giorni fa, i militari della capitaneria di porto di Viareggio, durante i consueti controlli in porto, avevano proceduto al sequestro di un natante di colore bianco di circa 4.50 metri senza motore all’ormeggio, apparentemente abbandonato, che intralciava il transito delle unità navali e costitutiva un potenziale pericolo per la sicurezza della navigazione in area portuale.

Il natante, immediatamente rimosso e posto sotto sequestro amministrativo contro ignoti, era stato temporaneamente depositato presso il piazzale operativo retrostante la banchina Lenci della Darsena Viareggio– in una zona video sorvegliata - in attesa dello smaltimento a cura di ditta specializzata.

Alcuni giorni dopo, i militari hanno notato la scomparsa del natante.

Dai primi accertamenti compiuti, in particolare incrociando le immagini delle telecamere di video sorveglianza dell’Autorità Portuale Regionale e di alcune unità navali ormeggiate nelle vicinanze, il mistero è stato prontamente risolto.

In pieno giorno, 3 uomini, a bordo di uno scooter e di un furgoncino frigorifero, avevano attraversato le sbarre elettroniche di accesso alla banchina Lenci del porto di Viareggio, avevano quindi caricato rapidamente sul furgone il natante bianco e si erano allontanati, creando peraltro un rischio per la circolazione stradale in quanto il natante fuoriusciva dal portellone posteriore, rimasto infatti aperto.

Dalla targa dei mezzi coinvolti, la Guardia Costiera è risalita facilmente ai responsabili, anzi al responsabile, G. G. di Viareggio, il proprietario del natante, che pensava in tal modo di rientrarne in possesso eludendo controlli e sanzioni.

A tal fine, aveva chiesto aiuto ad alcuni amici, i quali, ignari dell’intera vicenda, si erano offerti di mettere a disposizione il loro furgone da lavoro.

Per G. G. è scattata quindi una sanzione amministrativa da 2.000 euro per violazione dell’art.1174 del codice della navigazione (era suo il natante che intralciava la navigazione in porto nei giorni precedenti), oltre al deferimento all’Autorità Giudiziaria per il tentativo di sottrazione di un bene sottoposto a sequestro ammnistrativo.

Il natante, nel frattempo, è stato riposizionato a cura dello stesso proprietario sulla banchina Lenci, in attesa del completamento dell’iter giudiziario. Per le indagini della Capitaneria di porto sono risultate, ancora una volta, utilissime le telecamere di video sorveglianza, installate ormai presso tutte le principali aree e banchine del porto di Viareggio


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


giovedì, 18 aprile 2019, 16:06

Sea, servizi aggiuntivi nelle festività

Nei giorni festivi di sabato 20 aprile, domenica 21 aprile, lunedì 22 aprile, giovedì 25 aprile e mercoledì 1 maggio, in aggiunta ai normali servizi, saranno previsti due operatori sulla Passeggiata di Viareggio in turno pomeridiano dalle 14 alle 18.20 e due operatori in turno serale dalle 15.40 alle 22


martedì, 16 aprile 2019, 16:34

Approfittava del mercato per rubare nei negozi: arrestata

Si tratta di una 43enne, originaria di Pistoia e residente Viareggio, disoccupata e censurata, sul conto della quale era stata emessa, il 18 marzo, un’ordinanza di custodia cautelare dal G.i.p. del Tribunale di Lucca, che l’ha ritenuta responsabile delle ipotesi di reato di furto aggravato continuato in concorso con recidiva


Prenota questo spazio!


martedì, 16 aprile 2019, 14:43

Guida il bus senza aver riposato: la polstrada interrompe la gita scolastica

La polizia stradale di Lucca ha sanzionato l’autista di un bus che stava conducendo a Grosseto una scolaresca, poiché stava guidando da troppo tempo. E’ accaduto ieri in A/12, presso l’area di servizio Versilia ovest, quando una pattuglia della sottosezione di Viareggio ha fermato il mezzo con  58 persone, tra...


martedì, 16 aprile 2019, 10:10

Orgoglio Bianconero, consegnate le ultime donazioni all'Aipd Versilia e a 'In gioco per la solidarietà onlus'

Ancora due donazioni - siamo arrivati a nove, dopo la prima all'associazione 'Il mondo che vorrei' nel gennaio scorso - grazie ai proventi del libro 'Orgoglio bianconero 1919-2019 Cento anni di calcio a Viareggio'


lunedì, 15 aprile 2019, 19:45

Guardia costiera: cinque esercizi commerciali nel mirino

Una vasta operazione di polizia sulla filiera ittica è stata portata a termine in tutta la Regione, a terra ed in mare, dagli uomini della Guardia Costiera Toscana, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Livorno, sede del 2° Centro Controllo Area Pesca


lunedì, 15 aprile 2019, 16:30

Capitaneria di porto di Viareggio, continuano gli incontri con le scuole

Quella appena trascorsa è stata la settimana dedicata all’ambiente marino, con vari eventi sul tema organizzati anche a Viareggio, culminati giovedì 11 aprile nella “Giornata del mare e della cultura marinara” con l’inaugurazione del simulatore di plancia presso l’Istituto Tecnico Nautico “Galilei-Artiglio”