Anno 6°

giovedì, 9 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Kebab "Argana", attività sospesa per 15 giorni

sabato, 20 aprile 2019, 12:12

La compagnia dei carabinieri di Viareggio ha notificato al titolare del kebab “Argana”, in via Mazzini, il provvedimento di sospensione delle autorizzazioni amministrative per quindici giorni.

Il provvedimento è stato emesso dal questore di Lucca, Maurizio Dalle Mura, ai sensi dell’articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, su proposta dei carabinieri della compagnia di Viareggio che, nei numerosi e quotidiani controlli effettuati, anche in sinergia con il commissariato di polizia di Viareggio, hanno rilevato la presenza di avventori pregiudicati, tanto da far ritenere che il locale fosse abituale ritrovo di questi ultimi.

Per motivi analoghi il locale è già stato in passato destinatario di analoghi provvedimenti che ne hanno determinato la chiusura temporanea.

Si tratta di un provvedimento preventivo che risponde alla finalità di evitare che possano verificarsi episodi tali da compromettere l’ordine e la sicurezza pubblica correlati all’attività dell’esercizio stesso.

Da ieri il kebab ha l’obbligo di sospendere l’attività e rimanere chiuso per quindici giorni.

Intanto, proseguiranno i controlli da parte delle forze dell’ordine.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


giovedì, 9 luglio 2020, 11:34

"A Viareggio l'emergenza abitativa non accenna a diminuire"

AS.I.A. USB e Brigata Mutuo Sociale per l'Abitare ancora in prima linea nella sua battaglia sull'emergenza abitativa a Viareggio


mercoledì, 8 luglio 2020, 20:37

Il progetto "Il polo sportivo ed ecologico che genera relazioni virtuose con il territorio”

 Nella splendida cornice del Lago di Massaciuccoli, presso la sala Belvedere del Gran Teatro Puccini è stato presentato il progetto "Il polo sportivo ed ecologico che genera relazioni virtuose con il territorio"


Prenota questo spazio!


martedì, 7 luglio 2020, 18:01

In A/12 con cocaina e eroina: arrestato 40enne di Massarosa

Nella serata del 5 luglio, durante un servizio di vigilanza stradale sull’autostrada A/12, presso il casello autostradale di Livorno, due pattuglie della polizia stradale di Viareggio hanno tratto in arresto un giovane italiano, di 40 anni, residente a Massarosa, sorpreso con 58,8 grammi di cocaina e gr. 55,8 di eroina


martedì, 7 luglio 2020, 16:10

Donazione dell’associazione “Io Creo” per ringraziare il personale dell’ospedale “Versilia”

Alla consegna ufficiale, avvenuta oggi da parte dei rappresentanti dell’associazione, hanno partecipato per l’Asl Toscana nord ovest Monica Costa della direzione medica di presidio ed il direttore della struttura di Nefrologia e Dialisi e dell’area medica Vincenzo Panichi, insieme anche ad altri operatori sanitari dell’ospedale


martedì, 7 luglio 2020, 15:15

Coronavirus, Asl conferma focolaio in Versilia: 11 positivi

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) dal 29 giugno al 6 luglio 2020 si erano registrati 5 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza (in tutte le Zone non citate non ci sono stati nuovi casi positivi)


lunedì, 6 luglio 2020, 18:36

Coronavirus, focolaio in due famiglie bengalesi: dieci in quarantena a Lucca e uno in malattie infettive a Livorno

Un nuovo focolaio di Covid-19 è stato scoperto a Viareggio presso due famiglie di cittadini originari del Bangladesh: trascorreranno la quarantena a Lucca