prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 19 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Operazione "week-end sicuro", scattati due arresti

lunedì, 15 aprile 2019, 11:59

L'operazione “week-end sicuro” è l’attività condotta dai carabinieri della compagnia di Viareggio al fine di mantenere alto il livello di sicurezza percepito e garantire l’ordinato e sicuro svolgimento delle iniziative del fine settimana.

Anche lo scorso week-end i militari dell’Arma hanno effettuato diversi controlli su tutto il territorio di competenza, garantendo un’intensa vigilanza dei luoghi maggiormente frequentati, specie della fascia costiera che, con l’approssimarsi delle festività pasquali, diventa punto di ritrovo per turisti, residenti e giovani di tutta la provincia e non solo. Il territorio di giurisdizione della compagnia dei carabinieri di Viareggio, infatti, è stato attentamente passato a setaccio dalle pattuglie dell’Arma che hanno svolto il servizio di controllo del territorio per contrastare i reati in genere, segnatamente, quelli predatori, in particolare furti e rapine ma anche lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso del servizio, i carabinieri della stazione di Camaiore hanno arrestato un uomo, M.G., 44 anni, già noto alle forze di polizia che, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno ed obbligo di permanenza all’interno della propria abitazione in determinati orari, è stato sorpreso fuori da casa senza alcuna autorizzazione, in violazione della misura di prevenzione. L’uomo è stato quindi poi sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

A Viareggio, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un soggetto, C.G., 22 anni, sottoposto agli arresti domiciliari che, invece di rimanere all’interno della propria abitazione come impostogli dalla misura, ha pensato bene di uscire a fare un giro ma è stato sorpreso dai militari dell’Arma. L’uomo è stato poi sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa anche lui dell’udienza di convalida.

Infine, nella serata di ieri, i carabinieri sono intervenuti presso una sala slot di Pietrasanta poiché un soggetto, a volto travisato e armato di coltello, dopo aver minacciato il dipendente presente, si è fatto consegnare i soldi della cassa, circa 4 mila euro, poi dileguandosi a piedi. I militari dell’Arma hanno subito effettuato i primi rilievi all’interno della sala slot in cerca delle tracce lasciate dal malvivente e stanno indagando per individuarlo.

Proseguiranno, anche nelle prossime settimane, i controlli da parte dei carabinieri in tutto il territorio della Versilia sia per prevenire e reprimere i reati di natura predatoria che più da vicino colpiscono gli onesti cittadini, nelle aree più isolate ma anche nei centri abitati e sulla fascia costiera di competenza, sia per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nelle principali zone della movida e luoghi di aggregazione di giovani.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


martedì, 18 giugno 2019, 16:08

Zeffirelli come Oriana, fiorentino scomodo e anticomunista

In occasione della morte di Franco Zeffrirelli, le Gazzette pubblicano un ricordo di Marcello Mancini, collega ed ex direttore del quotidiano fiorentino La Nazione


martedì, 18 giugno 2019, 14:50

Autorità portuale regionale: sì a bilancio 2019 e pluriennale 2019/21

Il bilancio economico di previsione 2019 dell’Autorità portuale regionale risulta in equilibrio. La proposta di delibera, illustrata in commissione Ambiente, presieduta da Stefano Baccelli (Pd), ha ricevuto il parere favorevole a maggioranza con il sì del Partito democratico e l’astensione di Fratelli d’Italia , Lega e Sì-Toscana a sinistra


Prenota questo spazio!


martedì, 18 giugno 2019, 14:49

L'ospedale "Versilia" e l'AOUP insieme per i bambini: presentato il nuovo sistema di teleconsulto tra Pediatrie

La pediatria dell’ospedale “Versilia” e la Neuropediatria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana insieme per una diagnosi sempre più tempestiva ed accurata delle patologie dei bambini.


martedì, 18 giugno 2019, 13:24

Erosione della spiaggia un male curabile? Cause, rimedi e il caso dei Paladini Apuoversiliesi

A Milano, il 19 giugno, un incontro aperto al pubblico  del comitato scientifico Plef, Planet Life Economy Foundation, con la proposta di riconversione del porto di Carrara in turistico: da colpevole a risorsa


martedì, 18 giugno 2019, 13:17

Tutta la Versilia in sei centimetri: ecco La Pochet Travel Guide

Tutta la Versilia in 6 centimetri. Arriva sulle spiagge da Viareggio a Forte dei Marmi "Versilia Pochet Travel Guide", una mini-guida nella quale il turista trova, concentrate, tutte le meraviglie della nostra terra. Sarà una delle novità dell'estate 2019, assieme all'app che ne aumenta le potenzialità


martedì, 18 giugno 2019, 10:06

I Lions donano un manichino per la rianimazione neonatale alla pediatria

Il Lions Club Viareggio Versilia Host ha donato alla pediatria dell’Ospedale Versilia un modernissimo e iper-tecnologico manichino per l’addestramento alla rianimazione neonatale