prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 21 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Scuole sicure, finanziamenti per Viareggio

sabato, 20 aprile 2019, 11:47

Al via l’operazione Scuole sicure 2019/2020, alla Toscana andranno 437.000€ così ripartiti: Prato (66.120,79€); Livorno (57.781,95€); Arezzo (43.718,00€); Pistoia (41.517,47€); Pisa (41.499,10€); Lucca (41.290,35€); Grosseto (39.571,01€); Massa (36.469,89€); Carrara (34.919,21€) e Viareggio (34.809,94€).

I comuni interessati dovranno presentare la richiesta di finanziamento alla Prefettura entro il prossimo 31 maggio.

Il contributo, che si compone di una quota fissa di 20.000€ identica per tutti e di una quota variabile commisurata alla popolazione residente al 1° gennaio 2018 potrà essere destinato nel prossimo anno scolastico alla realizzazione di sistemi di videosorveglianza; all’assunzione a tempo determinato di agenti di Polizia locale, al pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario del personale della Polizia locale, all’acquisto di mezzi ed attrezzature e alla promozione di campagne informative volte alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Dichiara il ministro dell’Interno Matteo Salvini: “La droga è una emergenza nazionale, sono pronto a convocare i rappresentanti delle comunità e di tutti i soggetti interessati. Chi pensa che la droga non sia un problema sbaglia di grosso, soprattutto nei dintorni delle scuole. I venditori di morte vanno colpiti e contrastati duramente”. A proposito di Scuole Sicure, il ministro precisa: “Confermiamo l’impegno concreto a favore degli amministratori locali, rafforzando un’iniziativa che abbiamo inaugurato un anno fa, dedicando risorse specifiche per contrastare gli spacciatori vicino alle scuole.  Siamo sempre più attenti alle esigenze del territorio. Con il Decreto sicurezza abbiamo dato più poteri e fondi ai sindaci, abbiamo iniziato a rafforzare tutte le questure d’Italia e abbiamo dato risorse aggiuntive per la videosorveglianza dei comuni, per la Province, per i paesi sotto i 20mila abitanti. E oggi continuiamo in questa direzione. Dalle parole ai fatti”.

"Un contributo economico importante per il territorio per segnare ancora una volta il fatto che la Lega è e sarà sempre contro chi smercia e spaccia droga! Con questo contributo comuni della provincia di Lucca potranno infatti potenziare il controllo e la sicurezza dei nostri studenti. Un segnale chiaro a favore dei giovani e delle famiglie" conclude Recaldin.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


mercoledì, 21 agosto 2019, 17:01

È morto il giovane colto da malore al bagno Sauro

È morto il giovane colto da malore al bagno Sauro. E' la quarta vittima di questa estate tra la provincia di Lucca e Massa Carrara. Notizia in aggiornamento


martedì, 20 agosto 2019, 12:12

Camionista trovato morto sulla Bretella

Un camionista romeno di 48 anni, è stato trovato morto, probabilmente per cause naturali, questa mattina verso le 9 nella cabina del suo camion, parcheggiato presso l'area di sosta dell'autogrill sull'autostrada Bretella, in direzione Viareggio


Prenota questo spazio!


lunedì, 19 agosto 2019, 19:32

L'ultimo saluto ad Arnaldo Galli

Se n'è andato a 93 anni un grande maestro accompagnato dalla partecipazione di tutti i carristi e tutti i personaggi della fondazione Carnevale. Oggi sono stati celebrati i funerali nella chiesa di San Paolino


lunedì, 19 agosto 2019, 17:28

Picchia e sequestra la compagna: misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare per un 40enne di Viareggio

Nella giornata di sabato 17 agosto  il commissariato di Viareggio ha dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare a carico di un italiano di 40 anni residente a Viareggio


domenica, 18 agosto 2019, 13:53

Presentati i bozzetti del carnevale 2020

Una presentazione che ha avuto un gran successo di pubblico ed ha visto sul palco Daniele Maffei e Silvia Toniolo illustrare i vari bozzetti dei carri, da quelli delle mascherate isolate fino ad arrivare alle costruzioni di prima categoria


domenica, 18 agosto 2019, 11:47

Ruba in un supermercato e ferisce due dipendenti, rumena fermata dai carabinieri

Intorno alle 12 di ieri è entrata all’interno di un supermercato sul viale Carducci e si è impossessata di alcuni prodotti esposti sugli scaffali, nascondendoli sotto i vestiti. Scoperta da due commessi, per guadagnarsi la fuga, ha colpito questi ultimi con dei calci e ferendoli con un oggetto appuntito, riuscendo poi...