prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 23 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Sei persone allontanate da Viareggio in due giorni

sabato, 13 luglio 2019, 09:56

Un lavoro intenso che ha dato in breve i frutti sperati: in via Buonarroti sono state fermate e controllate due donne, semplici bagnanti a una prima occhiata. Sotto ai teli del mare in realtà nascondevano arnesi utili per aprire serrature di abitazioni. Le donne domiciliate una a Sesto fiorentino e l’altra a Monza, sono state denunciate per porto ingiustificato di chiavi alterate ed allontanate dal territorio di Viareggio, con divieto di ritorno, con “foglio di via” del questore di Lucca.

Nella mattina di giovedì 11, ulteriore servizio mirato e altra ‘strana coppia balneare’ individuata stavolta in via Vespucci. Un uomo e una donna, di età compresa fra i 19 e i 20 anni, fermati mentre camminavano con atteggiamento sospetto intorno alle auto e ai portoni dei condomìni. All’interno della borsa della donna gli agenti hanno trovato una lastra di plastica utilizzata per l’apertura delle serrature ed un cacciavite di 30 centimetri.

Alle domande dei poliziotti i due hanno risposto di dormire all’interno di un camper parcheggiato lungo viale Europa in Darsena. Subito la volante è andata sul posto in ausilio della squadra Anticrimine: all’interno del camper altre due persone, anche queste fermate e controllate.  

La perquisizione all’interno del mezzo ha poi consentito di rinvenire altri arnesi abitualmente utilizzati per scardinare o comunque aprire serrature.

Tutte e quattro le persone, due uomini e due donne, domiciliate in provincia di Milano e tutti con precedenti per possesso di arnesi atti allo scasso per furti in abitazione, sono state allontanate con foglio di via dal territorio di Viareggio.

Ancora una volta i servizi della polizia di Stato sono stati incisivi: i controlli continueranno nei prossimi giorni, Viareggio non è terra di conquista per malavitosi, tanto meno in estate quando la popolazione si moltiplica e l’attenzione della polizia, già alta, aumenta ulteriormente.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


venerdì, 22 novembre 2019, 16:36

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 29 novembre

È stato proclamato uno sciopero per l'intera giornata di venerdì 29 novembre dal sindacato Usb e indirizzato ai dipendenti dell'Azienda USL Toscana nord ovest di qualsiasi profilo


venerdì, 22 novembre 2019, 15:12

Uccide la compagna con un colpo di mazza alla testa

Identificato il cadavere trovato nella roulotte a Torre del Lago: appartiene a Chiara Corrado, 40 anni, di Pisa. Fermato per l'omicidio Graziano Zangari, 46 anni, di Cosenza


Prenota questo spazio!


giovedì, 21 novembre 2019, 19:59

I carabinieri celebrano la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma

Nella mattinata le cerimonie hanno visto unirsi ai carabinieri operanti in “Versilia”, i rispettivi sindaci e le autorità locali


giovedì, 21 novembre 2019, 17:32

Alberi sulla carreggiata in via Indipendenza

A causa dell'abbondante acqua caduta su Viareggio nelle ultime ore alcuni alberi sono caduti sulla carreggiata in via Indipendenza. La polizia municipale ha prontamente chiuso la strada nell'ultimo tratto in direzione Torre del Lago per poter consentire le operazioni di taglio e rimozione delle piante


giovedì, 21 novembre 2019, 13:14

Giornata nazionale degli alberi: un leccio per i ragazzi delle scuole di Viareggio

Si celebra oggi, 21 novembre, la Giornata Nazionale degli alberi. Un vero e proprio giorno di festa per i polmoni verdi istituito nel 2013 dal Ministero dell’Ambiente mediante la Legge n. 10 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, finalizzata alla promozione della tutela ambientale, alla riduzione dell’inquinamento e...


giovedì, 21 novembre 2019, 12:59

Centro massaggi a luci rosse, scatta il sequestro preventivo

Stamani il personale del commissariato, unitamente al personale della polizia municipale di Viareggio, ha eseguito un sequestro preventivo del centro massaggi “centro massaggi HR” in via Aurelia nord n.266 a Viareggio