prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Sei persone allontanate da Viareggio in due giorni

sabato, 13 luglio 2019, 09:56

Un lavoro intenso che ha dato in breve i frutti sperati: in via Buonarroti sono state fermate e controllate due donne, semplici bagnanti a una prima occhiata. Sotto ai teli del mare in realtà nascondevano arnesi utili per aprire serrature di abitazioni. Le donne domiciliate una a Sesto fiorentino e l’altra a Monza, sono state denunciate per porto ingiustificato di chiavi alterate ed allontanate dal territorio di Viareggio, con divieto di ritorno, con “foglio di via” del questore di Lucca.

Nella mattina di giovedì 11, ulteriore servizio mirato e altra ‘strana coppia balneare’ individuata stavolta in via Vespucci. Un uomo e una donna, di età compresa fra i 19 e i 20 anni, fermati mentre camminavano con atteggiamento sospetto intorno alle auto e ai portoni dei condomìni. All’interno della borsa della donna gli agenti hanno trovato una lastra di plastica utilizzata per l’apertura delle serrature ed un cacciavite di 30 centimetri.

Alle domande dei poliziotti i due hanno risposto di dormire all’interno di un camper parcheggiato lungo viale Europa in Darsena. Subito la volante è andata sul posto in ausilio della squadra Anticrimine: all’interno del camper altre due persone, anche queste fermate e controllate.  

La perquisizione all’interno del mezzo ha poi consentito di rinvenire altri arnesi abitualmente utilizzati per scardinare o comunque aprire serrature.

Tutte e quattro le persone, due uomini e due donne, domiciliate in provincia di Milano e tutti con precedenti per possesso di arnesi atti allo scasso per furti in abitazione, sono state allontanate con foglio di via dal territorio di Viareggio.

Ancora una volta i servizi della polizia di Stato sono stati incisivi: i controlli continueranno nei prossimi giorni, Viareggio non è terra di conquista per malavitosi, tanto meno in estate quando la popolazione si moltiplica e l’attenzione della polizia, già alta, aumenta ulteriormente.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


martedì, 23 luglio 2019, 12:48

Polizia stradale, ritirate 26 patenti nel week-end in Toscana

È di 26 patenti ritirate e 1.524 punti sottratti il bilancio dell’operazione effettuata, lo scorso fine settimana, in Toscana dalla polizia stradale, che ha monitorato il flusso dei veicoli lungo la rete viaria regionale, messo a dura prova dai tanti vacanzieri diretti verso le più importanti località turistiche e balneari


lunedì, 22 luglio 2019, 22:02

Il nuovo manifesto del Carnevale firmato Giovannoni. E Ondina dice addio

Sotto il cielo di un caldo luglio e sulle note delle canzoni che da sempre rappresentano la festa, è stato svelato il manifesto che costituirà il biglietto da visita del Carnevale di Viareggio 2020


Prenota questo spazio!


domenica, 21 luglio 2019, 17:47

Ritorna in carcere uno dei due borseggiatori delle auto in marcia

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Viareggio hanno ricondotto in carcere Andrj Satori, classe 2000, in esecuzione di ordinanza di sostituzione di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Lucca


sabato, 20 luglio 2019, 09:06

Denunciato ladro incastrato dalle telecamere: la polizia procede ad ulteriori tre arresti

Numerosi colpi messi a segno dalla polizia di Viareggio che, nelle giornate di ieri (venerdì) e di giovedì, ha denunciato un ladro e tratto in arresto tre uomini colpiti da rispettivi ordini di carcerazione


venerdì, 19 luglio 2019, 14:56

Il 5G e l'impatto sulla salute delle persone

In piazza Campioni dalle 21 alcuni rappresentanti dei vari comitati ed associazioni sull'elettrosmog esporranno, in una campagna di informazione, le ultime ricerche sull'inquinamento elettromagnetico ed il 5G e le conseguenze che hanno sulla salute di tutti


venerdì, 19 luglio 2019, 14:09

Nasconde oltre dieci chili di droga dentro la ruota di scorta per piazzarla nelle località turistiche della Versilia: arrestato 45enne

La polizia stradale di Arezzo ha arrestato un uomo che, al volante di una Renault Capture, stava trasportando oltre dieci chili di droga, tra cocaina e hashish, per piazzarla nelle località turistiche della Versilia