prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 17 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Operazione "Estate Sicura", calano i furti in abitazione: bene lotta allo spaccio

martedì, 10 settembre 2019, 12:33

Si è conclusa l’operazione “Estate sicura” da parte della compagnia dei carabinieri di Viareggio che, per tutto il periodo estivo, ha svolto un’attenta vigilanza del territorio di competenza finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati attraverso il quotidiano impiego dei reparti dipendenti, del nucleo operativo e radiomobile e delle 10 stazioni dei carabinieri.

L’Arma dei carabinieri ha rivolto particolare attenzione alla Versilia, che nel periodo estivo conta un notevole aumento delle presenze turistiche, impiegando, oltre gli organici ordinari, altri 40 militari di rinforzo distribuiti in tutti i comandi stazione nonché unità ippomontate del 4° Reggimento a Cavallo di Roma.

Gli obiettivi prefissati dell’Operazione Estate Sicura sono stati la prevenzione e il contrasto dei reati in genere, con particolare attenzione ai reati contro il patrimonio e al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. La pianificazione sistematica di ordinari servizi preventivi quotidiani e di numerosi servizi straordinari a largo raggio per il controllo del territorio della Versilia, eseguiti con un consistente dispiegamento capillare di pattuglie, ha consentito una più incisiva vigilanza delle principali vie di comunicazione, degli esercizi pubblici e dei luoghi di aggregazione giovanile.

Il periodo estivo, dal 1° giugno al 31 agosto, è stato caratterizzato da un incremento delle pattuglie dell’Arma per conseguire una sempre più incisiva proiezione esterna a presidio delle comunità e delle aree della giurisdizione di riferimento che ha visto sul territorio ben 3.108 servizi preventivi che hanno contribuito a far diminuire il numero dei reati, in totale 1.956, circa il 5% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In lieve calo anche i furti in abitazione, dai 211 del 2018 ai 200 del 2019.

Anche l’attività repressiva della compagnia di Viareggio è stata interessante con 50 persone arrestate e 225 denunciate in stato di libertà all’autorità giudiziaria.

Rilevante l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti che ha consentito di arrestare 12 persone per spaccio e di sequestrare oltre 270 gr. di cocaina, 60 gr. di eroina, quasi 200 gr. di hashish e 100 kg. di marijuana.

I controlli alla circolazione stradale, anche con l’utilizzo dell’etilometro, specie nelle zone della movida, hanno consentito di elevare 198 contravvenzioni al codice della strada di cui 15 tra guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


prenota_spazio


alfrun


autotecnica


il Panda


auditerigi


prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


martedì, 17 settembre 2019, 15:27

Fausto Delli e Claudio Velia (Uil Fpl): "Emergenza super batterio, ospedale Versilia in affanno, manca personale nell'area medica per fare la profilassi"

Lo sottolineano  i delegati aziendali per la Versilia, Fausto Delli e Claudio Velia, che entrano nel merito della gestione sanitaria dell'emergenza dovuta alla diffusione di un batterio che a oggi ha già fatto registrare, dati della Regione alla mano, 64 contagiati e 546 persone positive.


martedì, 17 settembre 2019, 12:50

Sfratto rinviato al Varignano

Stamani, 17 settembre, una giovane madre con il proprio figlio tredicenne non è stata sfrattata grazie al picchetto antisfratto di alcuni militanti di AS.I.A. U.S.B. Viareggio e della Brigata Mutuo Sociale per l' Abitare


Prenota questo spazio!


martedì, 17 settembre 2019, 12:03

Asl: "Pronto soccorso, personale potenziato"

La distribuzione territoriale dei 40 medici assegnati all’Azienda USL Toscana nord ovest si concluderà, come detto, entro la fine dell’anno e vedrà, a regime, nove specializzandi entrare in servizio al pronto soccorso della Versilia, sette al pronto soccorso di Livorno, sei tra Pontedera e Volterra, cinque tra Lucca e la...


domenica, 15 settembre 2019, 10:48

Cade da spalletta su Arno a Pisa, grave un giovane

Un 25enne di Viareggio è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Pisa dopo essere precipitato da un'altezza di almeno sette metri mentre si trovava su una delle spallette di lungarno Pacinotti, nel centro storico pisano. Sull'episodio, avvenuto intorno alle 3.30, indaga la polizia


sabato, 14 settembre 2019, 14:24

3,8 milioni per la pulizia autunnale dei corsi d'acqua della Versilia

Un investimento di 3,8 milioni di euro, per la sicurezza idrogeologica del territorio dell'intera zona della Versilia, del bacino del Lago di Massaciuccoli fino a Vecchiano e di Montignoso e Cinquale. Gli interventi attualmente in corso fanno parte dei lotti della manutenzione autunnale


venerdì, 13 settembre 2019, 16:12

Pubblicati i bandi del concorso per 19 posti da agente di polizia municipale e quello per cinque posti da esperto in materia tecnica ingegnere o architetto

In collaborazione fra i Comuni di Lucca, Viareggio, Stazzema e Massarosa è stata indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di 19 posti a tempo pieno e indeterminato di “Agente di Polizia Municipale”, categoria C del contratto collettivo nazionale del lavoro del comparto funzioni locali