Anno 6°

mercoledì, 27 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Giornata internazionale della bambina: presentata a Villa Paolina la carta dei diritti

venerdì, 11 ottobre 2019, 17:12

L’11 ottobre ricorre la Giornata Internazionale della Bambina, istituita da una risoluzione delle Nazioni Unite nel 2011: l’obiettivo è quello di concentrare l’attenzione sui diritti delle più piccole e sulla necessità di promuoverne l’emancipazione.

Per sottolineare la ricorrenza, è stata presentata questa mattina, venerdì 11 ottobre alle 9.30 a Villa Paolina a Viareggio, la Nuova Carta dei Diritti della bambina, adottata dal Comune di Viareggio durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 febbraio scorso. Tra il pubblico le classi quinte delle Scuole Primarie Lambruschini e Pascoli. 

Proposta dalla Sezione Versilia di FIDAPA BPW Italy e caldeggiata dalla Commissione Comunale delle Pari Opportunità, la carta raccoglie in nove articoli una serie di principi di valore morale e civile per promuovere la parità sostanziale fra i sessi e il superamento degli stereotipi che limitano la libertà di pensiero e di azione delle bambine. 

Ispirata alla Convezione Onu sui Diritti del Fanciullo, la Carta dei Diritti della Bambina deve essere letta come premessa fondamentale dell’affermazione dei diritti delle donne fin dalla nascita, in modo da poter crescere le bambine nella piena consapevolezza dei loro diritti e dei loro doveri contro ogni forma di discriminazione e prevaricazione. 

A tutti i partecipanti è stata consegnata una copia della Carta dei Diritti della Bambina.




Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


martedì, 26 maggio 2020, 19:43

Coronavirus, stabilimenti balneari o campi di concentramento?

E' il 25 di maggio e, facendo due passi sul lungomare di Viareggio, ci siamo accorti che due stabilimenti su tre non hanno ancora aperto i battenti ed uno su tre addirittura non sembra avere intenzione di farlo


martedì, 26 maggio 2020, 14:19

Casani (Asl): "Obiettivo concentrare tutta la casistica Covid in un'unica struttura"

L’andamento epidemiologico sembra favorevole ed in tutti i presidi ospedalieri si stanno riducendo le aree prima dedicate al Covid-19, con l’obiettivo di arrivare quanto prima a concentrare tutta l’attività legata al Coronavirus in specifiche strutture. Video


Prenota questo spazio!


martedì, 26 maggio 2020, 13:21

Ubriaco, aggredisce i militari e danneggia l'auto di servizio. Arrestato marocchino rimesso subito in libertà: che paese di merda!

La scorsa notte, i carabinieri della stazione di Torre del Lago e della sezione radiomobile di Viareggio hanno arrestato Kheleaine Lahcen, 30enne marocchino, già noto alle forze di polizia e senza fissa dimora, poiché responsabile dei reati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato


martedì, 26 maggio 2020, 09:23

Si prostituiscono al tempo del Covid: allontanate due donne dal comune

Nella mattinata di ieri personale della polizia di Viareggio ha effettuato nuovi controlli finalizzati al contrasto del fenomeno della prostituzione sul Viale dei Tigli/Viale Kennedy


lunedì, 25 maggio 2020, 22:46

Coronavirus, in tre giorni un solo caso a Camaiore

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) tra sabato 23 a lunedì 25 maggio si sono registrati 9 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza


domenica, 24 maggio 2020, 16:02

Coronavirus, tre nuovi casi in provincia di Lucca

In Toscana sono 10.062 i casi di positività al Coronavirus, 15 in più rispetto a ieri. 5 di questi nuovi casi provengono dalla campagna di test sierologici avviata da Regione Toscana alla fine di aprile. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente