Anno 6°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Centro Trasfusionale: importante donare anche durante le festività

martedì, 3 dicembre 2019, 13:14

Anche quest'anno ci stiamo avvicinando alle festività natalizie e con esse, per molti, alle vacanze. La necessità di sangue però non va mai in ferie; durante le feste il fabbisogno di sangue, plasma e piastrine rimane elevato per poter permettere agli ospedali di continuare ad offrire ai cittadini le cure loro necessarie in caso di incidenti stradali, interventi chirurgici, trattamenti chemioterapici in onco-ematologia, trapianti di organi solidi e di midollo osseo per pazienti di tutte le età, compresa l' età pediatrica, per esempio nel caso di neonati prematuri.

La ASL ricorda che il centro trasfusionale dell' ospedale Versilia è aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 10.30 per donazioni di sangue intero e plasma; si consiglia di prenotare la donazione, direttamente al Centro Trasfusionale (tel. 0584/6055275) o tramite le numerose associazioni di donatori presenti sul territorio.

Il servizio permette inoltre a coloro che durante la settimana non possono donare per motivi lavorativi di effettuare la donazione anche di domenica (15, 22, 29 dicembre) sempre previa prenotazione.

Ricordiamo che per donare è sufficiente avere un'età compresa fra 18 e 65 anni, essere in buona salute e pesare più di 50 kg.

Per chi dona per la prima volta la legge prevede la cosiddetta “donazione differita” che si svolge in due momenti: dapprima una visita medica con colloquio ed esami (predonazione), successivamente, dopo una settimana, la donazione vera e propria.

La donazione di sangue costituisce anche un momento di verifica del proprio stato di salute; ad ogni donazione il donatore è sottoposto ad una visita medica ed alla esecuzione di esami ematochimici che almeno una volta all' anno devono comprendere il controllo della glicemia, del colesterolo e trigliceridi, della funzionalità renale ed epatica oltre che lo stato delle riserve di ferro.

Recentemente il servizio trasfusionale ha promosso l' utilizzo del fascicolo sanitario elettronico (FSE) della Regione Toscana tramite il quale il donatore può consultare in giornata i propri esami sullo smartphone tramite la App SST Smart oppure sul PC di casa utilizzando la tessera sanitaria.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


sabato, 4 luglio 2020, 09:50

Sradicano il bancomat della Coop nella notte: è caccia ai malviventi

Stanotte, intorno alle 3.30, ignoti malviventi, dopo aver forzato una porta a vetri del supermercato “Coop” di via Santa Maria Goretti, utilizzando delle grosse funi, hanno sradicato ed asportato la colonnina bancomat presente all’interno di un locale del citato esercizio commerciale, dandosi poi alla fuga una volta scattato l’allarme


venerdì, 3 luglio 2020, 14:03

Individuato e denunciato uno degli autori del furto al Bagno Balena

Gli operatori del commissariato di polizia di Viareggio hanno individuato uno degli autori del furto avvenuto nella palestra dello stabilimento balneare “Balena” a Viareggio, recuperando parte della refurtiva.


Prenota questo spazio!


giovedì, 2 luglio 2020, 22:32

Arrivano gli americani, ma nessuno li controlla

Sono più di 52 mila i nuovi casi di Coronavirus registrati oggi negli Stati Uniti. Un'emergenza epocale che ha portato il presidente Trump a blindare parte del Paese


giovedì, 2 luglio 2020, 17:00

Coronavirus: ripartono calcetto, saune e giochi con le carte

Si allargano le possibilità di socializzazione della fase 2 in Toscana grazie all’ordinanza numero 69 firmata oggi dal presidente della Regione Enrico Rossi


giovedì, 2 luglio 2020, 16:57

Le vacanze a Viareggio costano meno: abolita imposta di soggiorno

Il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro ha deciso di eliminare l’imposta di soggiorno per il periodo che va dal 1 agosto al 31 dicembre 2020


giovedì, 2 luglio 2020, 15:10

23^ bandiera blu consecutiva per la città di Viareggio

La bandiera Blu viene assegnata sulla base di un'approfondita analisi che partendo dalla qualità delle acque prende in esame 32 indicatori che vengono aggiornati periodicamente