Anno 6°

domenica, 31 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Bilancio partecipativo, chiuse le votazioni: vincono i progetti green e legati mobilità dolce

venerdì, 22 maggio 2020, 13:05

Chiuse venerdì scorso, 15 maggio, le votazioni per decidere quali lavori realizzare con i fondi del bilancio partecipativo: vincitori due progetti che hanno come obiettivo principale il verde e la mobilità dolce.

Per Viareggio vince il progetto «Natura in libertà» con 331 voti, contro i 325 voti del progetto «A spasso fra le generazioni». Per Torre del Lago vince «Bambini in bicicletta» con 244 voti contro i 189 voti di «Dal lago al mare».

«È stato sicuramente un percorso di crescita per tutti coloro che hanno condiviso questo progetto – dichiara il sindaco Giorgio Del Ghignaro -. Un progetto, mai sperimentato a Viareggio, che ha consentito, da una parte di promuovere interventi di cittadinanza attiva ed una migliore conoscenza del funzionamento del Comune e, dall’altra, è stato un’occasione importante, per tutta la macchina Comunale, di relazionarsi in maniera diretta con i cittadini coinvolti».

«Già dalla prossima settimana gli uffici si attiveranno per la realizzazione dei lavori – conclude il primo cittadino -. Il mio ringraziamento va a quanti si sono impegnati, mettendo a disposizione tempo, professionalità e passione. Grazie a tutti quanto è stato fatto e per il contributo portato alla bellezza della città».

Il percorso di partecipazione civica ideato dal Comune di Viareggio, ha visto, tra gennaio e febbraio, 80 cittadini, 40 residenti a Viareggio e 40 residenti a Torre del Lago, elaborare 4 progetti per la realizzazione di opere pubbliche o per l’acquisto di beni per la collettività. Successivamente la cittadinanza è stata chiamata a scegliere, attraverso una votazione, due dei quattro progetti presentati, di importo complessivo pari a 500mila euro già messi a bilancio.

Potevano votare, con un sms o con una mail, tutti i cittadini residenti nel Comune di Viareggio, sia italiani che stranieri, che avessero compiuto il 16° anno di età nell’anno 2020.

In tutto hanno votato 1.118 cittadini, circa il 2% dei residenti: 618 femmine e 500 maschi. Di questi, 718 abitano a Viareggio e 400 a Torre del Lago. La fascia più rappresentata è quella dai 30 ai 70 anni. Non mancano i minori di 20 anni, 40 voti. In 3 hanno più di 90 anni.

Il 65% dei cittadini ha scelto di votare tramite messaggino wa, il restante 35% tramite mail.

I PROGETTI VINCITORI NEL DETTAGLIO

Per Viareggio

1. Natura in Libertà:

- Pineta di Ponente: inserimento di arredo urbano: 80 panchine, 50 tavoli, 50 cestini per i rifiuti. Alberature: eliminazione di alberi caduti e piantumazione di 120 alberi di varie specie (ontani, lecci e pini). Realizzazione di un percorso vita: inserimento di attrezzature ginniche e di elementi per il fitness e l’attività fisica all’aperto, per persone di tutte le fasce d’età.

- Parco giochi in viale della Libertà nel quartiere Varignano: riqualificazione del parco giochi esistente: integrazione degli arredi con l’inserimento di panchine.
Inserimento di nuovi giochi: torri, scivoli, altalene, giochi a molla e relative pavimentazioni, con attenzione anche alla fruibilità da parte dei bambini con disabilità.

- Parco giochi tra via Machiavelli e via Cairoli (vicino alle scuole Beconi): riqualificazione del parco giochi esistente: integrazione degli arredi con l’inserimento di panchine.
Inserimento di nuovi giochi: torri, scivoli, altalene, giochi a molla e relative pavimentazioni, con attenzione anche alla fruibilità da parte dei bambini con disabilità.

- Palestra all’aperto su viale dei Tigli (angolo con via Comparini): potenziamento dell’area: riqualificazione delle attuali attrezzature ginniche e inserimento di nuovi elementi per il fitness e l’attività fisica all’aperto, per persone di tutte le fasce d’età.

- Passeggiata: potenziamento dei posteggi per biciclette, inserimento di nuove rastrelliere a completamento di quelle esistenti.

Per Torre del Lago:

2. Bambini in bicicletta

- Pista ciclabile in viale Kennedy. Riqualificazione della pista ciclabile esistente: ripristino di tutti i ponticelli lignei di attraversamento e della staccionata nei tratti in cui è prevista; sistemazione del verde adiacente alla pista ciclabile; sistemazione del fondo attraverso livellatura e finitura con materiale omogeneo a quello esistente, e idoneo alla percorribilità ciclabile e pedonale.

- Parco giochi in via Verdi (in prossimità della scuola Tomei). Riqualificazione del parco giochi esistente: integrazione degli arredi con l’inserimento di panchine.
Inserimento di nuovi giochi: torri, scivoli, altalene, giochi a molla e relative pavimentazioni, con attenzione anche alla fruibilità da parte dei bambini con disabilità.

- Parco giochi sul lago (zona ex Posada). Riqualificazione del parco giochi esistente: integrazione degli arredi con l’inserimento di panchine e ripristino della fontanella.
Inserimento di nuovi giochi: torri, scivoli, altalene, giochi a molla e relative pavimentazioni, con attenzione anche alla fruibilità da parte dei bambini con disabilità.

- Sottopasso di viale Marconi. Abbellimento del sottopasso: realizzazione di opere di decoro e pitturazione artistica e di un impianto di illuminazione per evidenziare l’intervento.

- Piazza della Pace. Riqualificazione della piazza: interventi di miglioramento dell’arredo urbano e della fruibilità dell’area (ristrutturazione e tinteggiatura delle tribune; inserimento di centini, panchine, impianto di pubblica illuminazione e giochi di strada).


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


domenica, 31 maggio 2020, 17:37

Del Ghingaro su Guerrieri: "È mancato un garbato ed elegante signore lucchese"

Il ricordo del sindaco di Viareggio dell'ex presidente della Camera di Commercio, purtroppo, deceduto poche ore fa


domenica, 31 maggio 2020, 12:40

Smarrito Django

Scappato di casa nelle colline di Pieve Santo Stefano, di grossa stazza ma di carattere buono: avvisare subito se lo trovate


Prenota questo spazio!


domenica, 31 maggio 2020, 11:34

Donazione Lions alla rianimazione dell'ospedale Versilia

Da sempre i Lions sono sensibili alle esigenze delle nostre comunità. Esigenze che mai come in questo periodo di pandemia sono state di carattere sanitario. Una sensibilità che si è concretizzata nella donazione di un respiratore portatile alla rianimazione dell'ospedale Versilia


sabato, 30 maggio 2020, 17:10

Si torna al mare, ecco cosa sarà permesso

Centri estivi al via dal 15 giugno: fissate procedure e linee guida. E regole, valide in questo caso da subito, anche per le spiagge libere, che con le temperature che iniziano ad alzarsi saranno nelle prossime settimane probabilmente sempre più frequentate


sabato, 30 maggio 2020, 12:21

Parcheggi, novità in arrivo

Strisce bianche all’ex Gasometro, possibilità di recuperare i giorni di abbonamento non usufruiti durante il lockdown e sospensione della tariffa notturna: quindi parcheggio gratuito dopo le 20 in tutta la città


venerdì, 29 maggio 2020, 17:32

Fino a 500 euro di multa per chi getta a terra mascherine e guanti

Mascherine e guanti sono dispositivi di protezione entrati ormai nell’uso comune a tutela della salute pubblica ma che pongono l’attenzione anche sul tema dei rifiuti. E mentre prendono sempre più piede le mascherine riutilizzabili si assiste al fenomeno dell’abbandono a terra di quelle monouso