Anno 6°

domenica, 31 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Coronavirus, ancora tre casi in Versilia

venerdì, 22 maggio 2020, 18:52

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”  di oggi, venerdì 20 maggio. Si ricorda ancora che l’Azienda USL Toscana nord ovest con la sua statistica lavora sulla residenza delle persone e incrocia vari dati legati ai pazienti mentre l’informazione in possesso della Regione fa riferimento alla provincia di segnalazione.

Da qui la presenza di alcune piccole discrepanze tra il report regionale e quello aziendale, che vengono però riassorbite nel lungo periodo.

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) tra giovedì 21 e venerdì 22 maggio si sono registrati 14 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

NUOVI CASI

Apuane: 1

Comuni: Massa 1;

Lunigiana: 0

Piana di Lucca: 1

Comuni: Lucca 1;

Valle del Serchio 0

Zona Pisana: 1

Comuni: Pisa 1;

Alta  Val di Cecina Val d'Era: 0

Zona Livornese: 7

Comuni: Collesalvetti 2, Livorno 5;

Elba: 0

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 0

Versilia: 3

Comuni: Seravezza 1, Stazzema 1, Viareggio 1.

1 caso da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare il numero dei guariti: si sono registrate ad oggi 2166 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 1079 guarigioni cliniche e si è quindi arrivati ad un totale di 3245 guariti.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest si è verificato un decesso:

uomo di 79 anni di Cascina.

Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale - negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 31 di cui in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 3772  le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


domenica, 31 maggio 2020, 17:37

Del Ghingaro su Guerrieri: "È mancato un garbato ed elegante signore lucchese"

Il ricordo del sindaco di Viareggio dell'ex presidente della Camera di Commercio, purtroppo, deceduto poche ore fa


domenica, 31 maggio 2020, 12:40

Smarrito Django

Scappato di casa nelle colline di Pieve Santo Stefano, di grossa stazza ma di carattere buono: avvisare subito se lo trovate


Prenota questo spazio!


domenica, 31 maggio 2020, 11:34

Donazione Lions alla rianimazione dell'ospedale Versilia

Da sempre i Lions sono sensibili alle esigenze delle nostre comunità. Esigenze che mai come in questo periodo di pandemia sono state di carattere sanitario. Una sensibilità che si è concretizzata nella donazione di un respiratore portatile alla rianimazione dell'ospedale Versilia


sabato, 30 maggio 2020, 17:10

Si torna al mare, ecco cosa sarà permesso

Centri estivi al via dal 15 giugno: fissate procedure e linee guida. E regole, valide in questo caso da subito, anche per le spiagge libere, che con le temperature che iniziano ad alzarsi saranno nelle prossime settimane probabilmente sempre più frequentate


sabato, 30 maggio 2020, 12:21

Parcheggi, novità in arrivo

Strisce bianche all’ex Gasometro, possibilità di recuperare i giorni di abbonamento non usufruiti durante il lockdown e sospensione della tariffa notturna: quindi parcheggio gratuito dopo le 20 in tutta la città


venerdì, 29 maggio 2020, 17:32

Fino a 500 euro di multa per chi getta a terra mascherine e guanti

Mascherine e guanti sono dispositivi di protezione entrati ormai nell’uso comune a tutela della salute pubblica ma che pongono l’attenzione anche sul tema dei rifiuti. E mentre prendono sempre più piede le mascherine riutilizzabili si assiste al fenomeno dell’abbandono a terra di quelle monouso