Anno 6°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Trovati in pineta 35 grammi di cocaina pronti per lo spaccio

domenica, 21 giugno 2020, 13:59

Dopo il servizio di venerdì sera, anche sabato sera, sia a Lucca che in tutta la Versilia, da Viareggio a Forte dei Marmi, su ordinanza del questore di Lucca, a seguito delle determinazioni assunte in sede di comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica tenuto in prefettura, anche in considerazione dello stato attuale dell’emergenza epidemiologica, si è svolto un nuovo servizio interforze al fine di prevenire e contrastare situazioni di degrado e di consumo di sostanze stupefacenti nelle zone che gravitano intorno alla movida.

Al servizio hanno partecipato congiuntamente la polizia, i carabinieri, la Guardia di Finanza e le polizie municipali di Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi, supportati da un’unità cinofila antidroga.

A Viareggio, dove hanno partecipato al servizio anche la polizia stradale e la capitaneria di porto, sono state identificate oltre 100 persone, controllati 36 esercizi commerciali e 60 autoveicoli. Sono state elevate 16 contravvenzioni al C.d.S. e posto sotto sequestro amministrativo di un motoveicolo per mancanza di assicurazione obbligatoria. Il proprietario di questa ultima moto è anche stato denunciato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Durante il servizio, tra l'altro, è stata posta particolare attenzione al contrasto dello spaccio nella pineta di ponente di Viareggio, dove, grazie al fiuto dei cani antidroga sono stati rinvenuti e sequestrati circa 35 grammi di cocaina pura e 14 grammi di hashish, già pronti per la vendita “al dettaglio” in dosi da un grammo circa.

Proseguiranno anche la prossima settimana operazioni ad “alto impatto” su tutto il territorio.

Video Trovati in pineta 35 grammi di cocaina pronti per lo spaccio


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


domenica, 9 agosto 2020, 13:00

Incredibile a Carrara: il sindaco non rivela che i contagiati sono nigeriani perchè siamo in campagna elettorale

Incredibile decisione adottata consapevolmente dal primo cittadino di Carrara che chiama in causa la portavoce Cinzia Chiappini per non aver specificato la nazionalità dei contagiati


domenica, 9 agosto 2020, 12:29

Sanzionato esercizio commerciale per occupazione di suolo pubblico

Anche ieri sera, a Forte dei Marmi e a Pietrasanta, si svolto un servizio antidegrado interforze con la partecipazione di polizia, carabinieri, guardia di finanza, e polizie locali di Forte e Pietrasanta


Prenota questo spazio!


sabato, 8 agosto 2020, 11:30

Lotta alla criminalità: il nuovo questore emana 14 fogli di via obbligatori

Grazie all'attività svolta dai commissariati di Viareggio e Forte dei Marmi e dei carabinieri, nella settimana appena trascorsa, il questore Faranda Cordella ha emanato ben 14 fogli di via obbligatori dalla provincia di Lucca, nei confronti di soggetti ritenuti pericolosi per l'ordine e la sicurezza pubblica


sabato, 8 agosto 2020, 11:19

Il Covid non frena la criminalità in Versilia

Con l’arrivo dell’estate, nonostante lo stato di emergenza, migliaia sono le persone che, soprattutto nel fine settimana, si riversano sul litorale e, con loro, anche la criminalità


venerdì, 7 agosto 2020, 12:49

Violenze fisiche e psicologiche sulla madre, donna allontanata da casa

Nella mattinata di ieri la polizia di Viareggio ha dato esecuzione alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con relativo divieto di avvicinamento, a carico di una donna di 50 anni di Viareggio, che è stata denunciata per maltrattamenti e lesioni contro l’anziana madre di 80 anni


giovedì, 6 agosto 2020, 14:19

Ospedale "Versilia": attivati quattro nuovi posti letto di terapia subintensiva

Anche al Pronto Soccorso dell’ospedale “Versilia” sono attivi 4 posti letto di terapia subintensiva (HDU “High dependancy Unit”), inseriti in un’area di assistenza di alta intensità di cura dove possono essere accolti pazienti giunti in pronto soccorso e che necessitano di un livello “intensivo” di inquadramento, trattamento ed assistenza medico...