Anno X

venerdì, 5 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Isrec, nuova sede nel Palazzo delle Muse

venerdì, 8 gennaio 2021, 11:14

Il comune di Viareggio aderisce all’Istituto Storio della Resistenza e, allo stesso tempo, da’ operatività alla delibera approvata nel luglio scorso nella quale veniva concesso, in comodato, un locale del Centro Documentario all’interno del Palazzo delle Muse, per collocarvi la sede della Deputazione della Versilia.

Dal 2018, infatti, il regolamento per l’utilizzo degli spazi museali e delle dimore storiche specifica che gli immobili comunali destinati a sedi di museo o ad uso storico e culturale, comprese le relative pertinenze, “possono essere oggetto, in tutto o in parte, di concessione in uso e/o comodato gratuito a enti o associazioni di volontariato o fondazioni prive di qualsiasi scopo di lucro che si impegnino a svolgere, in nome e per conto del Comune e secondo protocolli previamente concordati, un’attività culturale, museale, di ricerca, di documentazione, oggetto dell’immobile stesso”.

Scelta, quella del Palazzo delle Muse, condivisa con l’Isrec e più che mai idonea: «Il Centro Documentario ha come finalità primaria quella di raccogliere, conservare e valorizzare il patrimonio storico della città – sottolinea l’assessore alla Cultura Sandra Mei -: la Versilia è stata teatro di tragici eventi e i movimenti di Resistenza locale hanno avuto un ruolo predominante nella lotta al nazifascismo e l’Istituto raccoglie, ordina e conserva tutti i documenti, i cimeli, le pubblicazioni, le testimonianze».

La Deputazione della Versilia dell’Istituto ha attualmente sede a Viareggio nei locali dell’ex Arengo, ormai inagibili e in questi giorni teatro di atti vandalici: il trasferimento nei locali del palazzo delle Muse è quindi più che mai urgente. «Abbiamo messo a disposizione le maestranze del cantiere comunale per sveltire lo spostamento dei cimeli e dei documenti, che in un primo momento verranno sistemati nel magazzino del palazzo delle Muse – aggiunge la Mei -: l’area destinata al Centro Documentario Storico e Archivio, è infatti attualmente in fase di ristrutturazione, avrà accesso da via XX Settembre, e sarà una collocazione, idonea sia ad iniziative di carattere culturale, sia ricerca storica e di didattica».

Obiettivo, l’inaugurazione il 25 Aprile prossimo.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


giovedì, 4 marzo 2021, 17:43

Pinete di Levante e Migliarino: obiettivo sicurezza

Questi gli obiettivi condivisi nella riunione congiunta del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica convocata dai prefetti di Lucca, Francesco Esposito e di Pisa, Giuseppe Castaldo, che si è tenuta ieri mattina in videoconferenza


giovedì, 4 marzo 2021, 14:24

Blitz antidroga, arrestato spacciatore marocchino

Detenzione ai fini di spaccio in concorso è il reato contestato a Mohamad Allam, 25enne, marocchino, già noto alle forze di polizia, rintracciato ed arrestato ieri pomeriggio in un blitz antidroga dei carabinieri della sezione operativa della compagnia di Viareggio


Prenota questo spazio!


mercoledì, 3 marzo 2021, 23:12

Lauro Lenzoni torna 'in pista' con la sua Bottega della Rosetta

Nessuno lo può fermare, nessuno lo può zittire. Lauro Lenzoni, amministratore della seguitissima pagina Facebook "La bottega della Rosetta" oggi torna in piazza dopo quasi tre giorni di silenzio. Il 28 febbraio, infatti, pronto per la sua quotidiana rassegna stampa riceve un messaggio dal colosso del social in blu: "I...


mercoledì, 3 marzo 2021, 14:58

Dalle palestre sale un grido: "Non è vero che non siamo essenziali"

La situazione emergenziale dovuta alla crisi sanitaria ha messo in ginocchio tante, troppe attività su cui si sostengono intere famiglie, che, da diversi mesi, non sanno più cosa aspettarsi. Foto di Alfredo Scorza


mercoledì, 3 marzo 2021, 09:40

Guardia di finanza: sequestro di novellame di pesce. Nei guai pescatori pisani e livornesi

Sottoposti a controllo 9 soggetti residenti nelle province di Livorno e Pisa intenti a pescare esemplari di novellame di “anguilla anguilla”, meglio conosciuti con il nome comune di anguilla europea


martedì, 2 marzo 2021, 13:52

Furto nella notte alla 'Vera Vassalle': oltre 500 bambini costretti a casa

Ennesimo episodio di criminalità a Viareggio e, stavolta, a farne le spese è la scuola elementare “Vera Vassalle”, del quartiere Marco Polo, dove è avvenuto un furto notturno