Anno X

mercoledì, 1 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Sottrae 9 mila euro dalle casse del tribunale, funzionario rinviato a giudizio e sospeso

martedì, 23 febbraio 2021, 10:16

Un funzionario dell’Ufficio Notificazioni Esecuzioni e Protesti del Tribunale di Lucca è stato sospeso e chiesto il rinvio a giudizio per aver sottratto dalle casse dell’ufficio oltre 9 mila euro nell’arco temporale 2019/2020.

Le indagini, dirette della Procura della Repubblica di Lucca e condotte dalla Guardia di Finanza di Viareggio, sono state avviate a seguito di una denuncia presentata da un dirigente del Tribunale che si era reso conto degli ammanchi di denaro.

A seguito della denuncia i finanzieri, autorizzati dall’Autorità Giudiziaria, hanno installato e occultato alcune telecamere di videosorveglianza all’interno degli uffici. Il monitoraggio delle videoriprese ha consentito così di scoprire il motivo degli ammanchi di denaro.

Dalle casse di cui aveva disponibilità per le incombenze dell’U.N.E.P. il funzionario  sottraeva costantemente e ripetutamente piccole somme perlopiù in monete o in banconote di piccolo taglio, per non destare troppi sospetti. Addirittura in un caso il dipendente, pur non essendo quel giorno in servizio, si era ugualmente recato in ufficio per il consueto “prelievo”.

Sulla base delle prove emerse dalle indagini della Guardia di Finanza, il Procuratore della Repubblica di Lucca, dott.ssa Lucia Rugani ha richiesto e ottenuto dal G.I.P. del Tribunale di Lucca, la misura cautelare della sospensione dell’esercizio di un pubblico ufficio servizio nei confronti dell’indagato, per la durata di un anno. L’ordinanza del Tribunale di Lucca è stata motivata anche dalla costante e frequente reiterazione dei comportamenti e dalla spiccata inclinazione e spregiudicatezza dell’indagato.

In ultimo la Guardia di Finanza di Viareggio ha notiziato la magistratura contabile competente per il danno erariale arrecato.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


mercoledì, 1 dicembre 2021, 09:24

Viareggio-Firenze: un'odissea quotidiana

I pendolari della linea Viareggio-Firenze e l'Associazione Pendolari Toscana Nord Ovest segnalano ancora una volta i disagi registrati a causa dei disservizi sulla tratta ferroviaria


martedì, 30 novembre 2021, 18:57

Marocchino spacciava in pineta, arrestato

Nella serata di ieri gli agenti delle Volanti del commissariato di Viareggio hanno tratto in arresto N. I. , 23enne marocchino, per spaccio di sostanza stupefacente


Prenota questo spazio!


lunedì, 29 novembre 2021, 18:33

I “Progetti del Cuore” realizzano un mezzo per i cittadini di Viareggio

La cerimonia di consegna alla presenza dei cittadini col taglio del nastro. Anche la showgirl Annalisa Minetti tra i sostenitori. Per la Misericordia sarà disponibile un Fiat Doblò attrezzato per il trasporto delle persone diversamente abili


sabato, 27 novembre 2021, 14:23

Gestiva una fiorente attività di spaccio: marocchino in manette

Jarmouni Youssef, 23 anni, marocchino, senza fissa dimora, è ritenuto responsabile di aver gestito, da dicembre 2020 ad agosto 2021, una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti, prevalentemente cocaina e hashish, con numerose cessioni effettuate a Follonica


sabato, 27 novembre 2021, 12:16

Viareggio: fondi insufficienti per studenti, la storia dei "dimenticati"

La storia di Barnaba Lucchesi e dei suoi tre figli, tutti studenti liceali nel comune di Viareggio, prima esclusi dalle agevolazioni comunali a causa di differenze nella gestione delle risorse e poi beffati dalle politiche provinciali


sabato, 27 novembre 2021, 10:26

Lions, incontro sui cambiamenti climatici

Mercoledì 1 dicembre alle ore 18.45 presso il palazzo delle Muse – piazza Mazzini Viareggio, nella sala Viani, interessante conferenza organizzata dal Club Lions Viareggio Versilia-Host sul tema “Cambiamenti climatici tra paure e speranze”