Anno X

sabato, 18 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Acquista una borsa con carta di credito rubata, arrestato un giovane

lunedì, 26 luglio 2021, 17:59

Prosegue l’azione dei carabinieri della compagnia di Lucca, quotidianamente impegnata nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nel pomeriggio di ieri, il personale della sezione radiomobile di Lucca ha arrestato un giovane, H.B., pregiudicato di 22 anni, per tentato indebito utilizzo di carte di credito.

I militari dell’Arma, durante il servizio in centro a Lucca, sono stati allertati da alcuni cittadini, attraverso la centrale operativa del comando provinciale, in quanto vi era un soggetto che si aggirava nei negozi del centro con fare sospetto. Il giovane, nel frattempo, è stato individuato e fermato in via Beccaria da una pattuglia della sezione radiomobile di Lucca mentre cercava di occultare nella tasca dei pantaloni alcune carte di credito che teneva in mano. Dagli accertamenti eseguiti sul posto dalla pattuglia intervenuta, è risultato che il giovane era un soggetto gravato da numerosi precedenti di polizia. Le carte di credito prontamente recuperate sono risultate essere oggetto di furto a Viareggio, presso un bar della zon , ai danni di una donna del posto. L’esercizio pubblico in questione, munito di videosorveglianza, ha permesso agli operatori di riconoscere l’individuo fermato in colui che aveva consumato il furto all’interno dell’esercizio pubblico in questione.

Nella stessa giornata in un negozio del centro, H.B. aveva acquistato una borsello marca “Carpisa” con l’utilizzo della carta di credito oggetto di furto. Sia le carte che la borsa sono state sequestrate. Nella giornata di oggi, H.B. è stato portato davanti al giudice, che ha confermato l’arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di dimora con prescrizioni, in Bologna. Il difensore della parte offesa ha richiesto al giudice i termini a difesa. Udienza fissata per il 28 luglio.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


venerdì, 17 settembre 2021, 16:45

Carnevale al via: apertura in diretta tv nazionale

Inizia domani alle ore 18, sui Viali a Mare di Viareggio, il Carnevale Universale con il primo dei cinque Corsi Mascherati in programma. Un’edizione particolare perché per la prima volta si svolge tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno


venerdì, 17 settembre 2021, 13:08

Spacciava cocaina e hashish, arrestato marocchino

Gli operatori alle 18 circa, in Via Ponchielli, nei pressi della Casina dei Ricordi, hanno individuato A.H., 29enne marocchino, il quale, alla loro vista, si è dato alla fuga


Prenota questo spazio!


giovedì, 16 settembre 2021, 22:01

Green pass per tutti al lavoro dal 15 ottobre

Dal 15 ottobre e fino al 31 dicembre, quando è prevista la scadenza dello stato d'emergenza, il green pass diventa obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro e andrà ad incidere direttamente sulla vita di 23 milioni di italiani


giovedì, 16 settembre 2021, 17:35

Estate in Versilia, il bilancio della polizia stradale: 40 patenti ritirate

Settembre è il tempo dei bilanci per la polizia stradale di Lucca che vigila, con le sue donne e i suoi uomini, su una rete stradale a forte vocazione turistica, anche in quest’estate nonostante il Covid-19


giovedì, 16 settembre 2021, 16:42

Nicoletti per Piazza Cavour: “Il contratto non è stato ancora firmato, siamo in tempo!”

Niente più mercato e altissimi costi per i commercianti che potrebbero non riuscire a sostenerli: questo il futuro di Piazza Cavour, secondo il gruppo “Viareggio Libera” e il consigliere comunale Tiziano Nicoletti, se venisse firmato il contratto per il project finanziario


giovedì, 16 settembre 2021, 14:27

Smascherato sodalizio della droga capeggiato da una viareggina detta "la marocchina"

La donna si riforniva da un gruppo di tunisini e marocchini che operavano in Viareggio nella Pineta di Ponente ed incassavano dalle cessioni circa 1500 euro al giorno. Video