Anno X

giovedì, 9 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Lo Scientifico vola alto: i ragazzi a lezione da due importanti docenti universitari. Ci sarà anche il premio Nobel Parisi?

martedì, 23 novembre 2021, 20:52

di diego venturini

Un'iniziativa che sa tanto di ripartenza e di ritorno della scuola vera, tangibile, dal vivo, non rinchiusa nello schermo di un computer. La situazione emergenziale sembra stia pian piano allentando la presa ed è il momento di tornare a respirare un po' di normalità.

E il Liceo Scientifico Barsanti e Matteucci di Viareggio vuol farlo in grande stile. Tre densi incontri con ospiti di caratura nazionale (e anche di più) aventi un solo grande imperativo: arricchire l'offerta scolastica approfondendo tematiche che, per gli studenti, sono all'ordine del giorno. 

Quando la fisica incontra la filosofia... arrivano Cosmelli e Pecere. I due docenti universitari (il primo professore alla Sapienza, l'altro dell'ateneo di Roma 3) dimostreranno la stretta interconnessione esistente, ma che a volte rimane nell'ombra, tra le due materie. E così la filosofia, spesso considerata astratta e vaga, andrà a braccetto con il pragmatismo scientifico della fisica. 

Il preside Andrea Menchetti è a dir poco entusiasta di questo progetto, con cui il liceo vuole veramente volare in alto. "La ripresa delle attività ordinarie, che purtroppo possono apparire straordinarie in questo momento storico, speriamo possa essere di buon auspicio per il futuro. La scienza e l'approccio ad essa, data la situazione che tutti noi stiamo vivendo, sono davvero gli unici strumenti a cui affidarci e che possono farci uscire da questo tunnel, nonostante i pensieri più o meno improvvisati che si leggono spesso sui social. Scienza e metodo: argomenti di grande attualità che rendono l'iniziativa ancor più importante". 

Il professor Carlo Cosmelli, docente di fisica, terrà una lezione sulle fake news e il modo in cui (scientificamente) combatterle, in programma il prossimo 30 novembre, dalle 16 alle 18. Il giorno dopo, dalle 10 alle 12, ancora Cosmelli per parlare dell'importanza delle traduzioni. Nei primi mesi del 2022, invece, toccherà al professor Paolo Pecere, docente di filosofia, trattare dei rapporti tra filosofia ed ecologia. Forti del patrocinio del comune di Viareggio, gli eventi avranno luogo presso il teatro Jenco. 

Promotrice del progetto la professoressa Angela Palermo, insegnante di storia e filosofia del liceo viareggino. "Tre incontri di confronto interdisciplinare, con importanti divulgatori di materie tanto importanti quanto troppo spesso considerate 'materie-cassetto' – ha spiegato -. La verità è che c'è bisogno di risollevare l'Italia dal degrado culturale in cui sta sprofondando. Molti esterni ci stanno contattando per poter assistere e questo ci riempie di orgoglio". 

Eh sì, perché avere Cosmelli non è da tutti. "Gli scrissi via Facebook dopo aver assistito ad un suo webinar per chiedergli se volesse venire ospite nella nostra scuola – racconta la prof Palermo -. Lui, sorprendentemente, ha accettato apprezzando l'intelligenza e la passione dimostrata in questo progetto. Attraverso un test di valutazione, ha trovato nei nostri studenti un livello notevolmente alto ed è rimasto piacevolmente sorpreso". Ma soprattutto, Cosmelli ha studiato fianco a fianco con Giorgio Parisi, Nobel per la fisica 2021. "Chi ha piacere venga all'incontro con Cosmelli: potrebbe esserci una sorpresa...". 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


mercoledì, 8 dicembre 2021, 21:13

Nudo nella fontana in piazza Esedra a Roma: risorsa africana semina il panico

Dieci agenti di polizia per riportare alla ragione un giovane africano che, completamente nudo, è salito questa mattina sulla fontana delle Naiadi: a lui, a quanto pare, non hanno chiesto se aveva il Green Pass. Video


martedì, 7 dicembre 2021, 12:03

Sequestrate tre anfore antiche dalla finanza: denunciate due donne

I militari del gruppo di Viareggio hanno intercettato una donna viareggina che, sul suo profilo social, aveva pubblicato l’annuncio della vendita di alcune anfore, con relative foto, al prezzo di diverse migliaia di euro


Prenota questo spazio!


martedì, 7 dicembre 2021, 09:06

Targa per ricordare Mario Tobino a 30 anni dalla morte

Sabato 11 dicembre alle ore 10, in occasione della ricorrenza del trentesimo anniversario dalla morte di Mario Tobino, il comune di Viareggio e la Fondazione Mario Tobino renderanno omaggio al medico e scrittore viareggino collocando nel punto di ingresso al molo di Viareggio


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:42

Transizione digitale in sanità: i progetti dell'Asl

Di questi temi si è parlato oggi, venerdì 3 dicembre, alla Cassa edile di Ospedaletto (Pisa), dove l'Azienda USL Toscana nord ovest ha organizzato il secondo "Congresso per la transizione digitale"


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:08

Enel, inaugurata nuova cabina primaria a Viareggio

80 MVA di nuova potenza con una distribuzione di energia elettrica ottimale per più di 67mila utenze. Dall’impianto partono 14 nuove linee di media tensione completamente interrate per un totale di 180 km di linee elettriche che portano energia a case, aziende ed esercizi commerciali


venerdì, 3 dicembre 2021, 09:44

Condannato per spaccio, non rispetta le misure: marocchino in carcere

Arrestato H.A., 29enne marocchino, di fatto sul territorio nazionale senza fissa dimora, pregiudicato. Era stato condannato il 17 settembre dal tribunale di Lucca, in seguito ad un arresto in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti