Anno X

giovedì, 9 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Una luce per l'Aghanistan: un evento di solidarietà della Fidapa sezione Lucca

sabato, 20 novembre 2021, 19:58

di francesca sargenti

Una giornata dedicata a denunciare le più grandi violenze, non solo fisiche, ma anche morali e le libertà negate è il tema del convegno Una luce per l'Afghanistan, che si terrà venerdì 26 novembre alle 17 a Palazzo Ducale, organizzato e coordinato dalla Fidapa sezione di Lucca, con le sezioni dell Fidapa BPW della Toscana Litoranea.

L'evento che sarà aperto dalla presidente, Emiliana Martinelli, ha come ospite d'eccezione Rahel Saya, attivista e giornalista afghana che all'alba del 25 agosto 2021 è riuscita a lasciare Kabul e raggiungere l'Italia grazie all'intervento del console Tommaso Claudi e alle forze di sicurezza italiane. Rahel Saya ha ventuno anni, ha studiato Legge e Scienze politiche all'Università di Kabul ed è stata uno dei volti di punta dell'emittente Radio-TV Andisheh.

"Se fossi rimasta forse sarei già morta. Il velo fa parte di me, non lo toglierò mai" – ha raccontato sull'Huffingtonpost Rahel Saya - Quando ero in Afghanistan ho criticato i talebani. Ed è un miracolo che io sia qui, viva, adesso".

Nei suoi servizi, documentari e reportage da diverse zone dell'Afghanistan ha raccontato storie di coraggio di donne e bambine che lottavano per l'affermazione delle loro libertà civili. Ha subito minacce e intimidazioni.

"La Sezione di Lucca, che presiedo per questo biennio 2021-2023, – ha dichiarato Emiliana Martinelli, - sta organizzando una serie di iniziative di  solidarietà tese a sostenere le donne Afgane giunte in Italia e a esprimere la solidarietà che questa tragedia richiede, in linea con il motto della Fidapa che è sempre stato Libertas, e con le sezioni della Toscana litoranea vogliamo denunciare le più grandi violenze".

All'appuntamento di venerdì 26 novembre porteranno la propria testimonianza di Alidad Shiri, giornalista di guerra, esponenti di Fondazione Pangea onlus, organizzazione no profit che dal 2002 lavora per favorire lo sviluppo economico e sociale delle donne, delle loro famiglie e delle comunità, oltre ad alcuni testimoni diretti di questa tragedia, che si sono rifugiate in Italia e anche un intervento con una toccante memoria di Patrizia Fedi Bonciani.

La serata si concluderà con un cortometraggio sul tema dell'emigrazione e dell'integrazione realizzato che realizzato dal registra Amin Wahidi, Premio Città di Venezia.

L'evento è gratuito, per accedere è necessario il green pass. I posti limitati, saranno disponibili in ordine di arrivo fino ad esaurimento.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


mercoledì, 8 dicembre 2021, 21:13

Nudo nella fontana in piazza Esedra a Roma: risorsa africana semina il panico

Dieci agenti di polizia per riportare alla ragione un giovane africano che, completamente nudo, è salito questa mattina sulla fontana delle Naiadi: a lui, a quanto pare, non hanno chiesto se aveva il Green Pass. Video


martedì, 7 dicembre 2021, 12:03

Sequestrate tre anfore antiche dalla finanza: denunciate due donne

I militari del gruppo di Viareggio hanno intercettato una donna viareggina che, sul suo profilo social, aveva pubblicato l’annuncio della vendita di alcune anfore, con relative foto, al prezzo di diverse migliaia di euro


Prenota questo spazio!


martedì, 7 dicembre 2021, 09:06

Targa per ricordare Mario Tobino a 30 anni dalla morte

Sabato 11 dicembre alle ore 10, in occasione della ricorrenza del trentesimo anniversario dalla morte di Mario Tobino, il comune di Viareggio e la Fondazione Mario Tobino renderanno omaggio al medico e scrittore viareggino collocando nel punto di ingresso al molo di Viareggio


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:42

Transizione digitale in sanità: i progetti dell'Asl

Di questi temi si è parlato oggi, venerdì 3 dicembre, alla Cassa edile di Ospedaletto (Pisa), dove l'Azienda USL Toscana nord ovest ha organizzato il secondo "Congresso per la transizione digitale"


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:08

Enel, inaugurata nuova cabina primaria a Viareggio

80 MVA di nuova potenza con una distribuzione di energia elettrica ottimale per più di 67mila utenze. Dall’impianto partono 14 nuove linee di media tensione completamente interrate per un totale di 180 km di linee elettriche che portano energia a case, aziende ed esercizi commerciali


venerdì, 3 dicembre 2021, 09:44

Condannato per spaccio, non rispetta le misure: marocchino in carcere

Arrestato H.A., 29enne marocchino, di fatto sul territorio nazionale senza fissa dimora, pregiudicato. Era stato condannato il 17 settembre dal tribunale di Lucca, in seguito ad un arresto in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti