Anno X

venerdì, 21 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cronaca

Pusher marocchino bloccato dagli agenti dopo la fuga

sabato, 15 gennaio 2022, 08:48

Nel pomeriggio di ieri, il personale della squadra volante del commissariato di polizia di Viareggio, a seguito di un mirato servizio all'interno della Pineta di Ponente di Viareggio, ha tratto in arresto S.A., 25enne nato in Marocco, pregiudicato, poiché responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, intorno alle 17.10, nei pressi del Circolo "Auser", sono stati notati tre cittadini stranieri – due in biciletta ed uno a piedi – che, alla vista degli agenti, si sono dati alla fuga. Mentre quelli in bici sono riusciti a fuggire nella vegetazione, quello a piedi, prima di essere fermato, ha gettato a terra una busta di plastica che è stata poi rinvenuta dal personale. All'interno, da successive analisi presso il laboratorio di polizia scientifica, è risultato esservi gr. 15,9 di hashish e gr. 20,2 di cocaina.

Lo straniero è stato accompagnato presso gli uffici del commissariato e tratto in arresto. Verrà giudicato nella mattinata odierna con rito direttissimo davanti al giudice del tribunale di Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

il Panda

auditerigi

prenota_spazio


Altri articoli in Cronaca


venerdì, 21 gennaio 2022, 12:41

Giorno della memoria: le iniziative in Versilia

Come ogni anno la provincia di Lucca, l'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea in provincia di Lucca (Isrec), la Scuola per la Pace e molti comuni del territorio hanno elaborato, coordinato e promosso un articolato programma di iniziative per celebrare il Giorno della Memoria


venerdì, 21 gennaio 2022, 08:32

Attenti al... lupo

Sono oramai anni che viene monitorata la presenza di lupi, o meglio dire ibridi nella zona che va dal parco Migliarino San Rossore fino alla pineta di Viareggio. Da qualche giorno però la situazione è leggermente cambiata, infatti un animale ha fatto la sua apparizione vicino alle abitazioni. Video


Prenota questo spazio!


giovedì, 20 gennaio 2022, 12:02

Barricato in casa con il padre, i retroscena del blitz: dagli spari alla mediazione

Conferenza stampa  in commissariato a Viareggio dove sono stati spiegati i dettagli di quanto accaduto ieri a Torre del Lago dove un uomo si è barricato in casa con suo padre e un vigile del fuoco è rimasto ferito a seguito dell'esplosione di due colpi di pistola


giovedì, 20 gennaio 2022, 10:24

Smascherata organizzazione criminale dedita all'acquisizione illecita di dati personali

Gli indagati arrivavano a presentarsi telefonicamente anche come agenti della nota Enciclopedia Treccani, per promuovere in maniera subdola ai malcapitati, con la scusa di rivalutare le opere d’arte già in loro possesso, la vendita di quadri, enciclopedie e altri prodotti una volta fissato l’appuntamento


mercoledì, 19 gennaio 2022, 23:08

Arma in lutto per la scomparsa dell'ex maresciallo Reves Treglia

L'Arma dei carabinieri di Lucca è in lutto per la scomparsa del maresciallo in quiescenza Reves Treglia, 60 anni compiuti a settembre. Il militare è morto ieri mattina al nosocomio San Luca di Lucca, dove era ricoverato dalla vigilia di Natale a causa delle complicanze da Covid


mercoledì, 19 gennaio 2022, 15:25

Si barrica in casa e ferisce un vigile del fuoco con un colpo di pistola: esce dopo blitz dei Nocs

Momenti di paura, a Torre del Lago, dove un uomo di 44 anni, Gianluigi Ragoni, si è rifiutato di aprire ai vigili urbani che si erano recati da lui per l'applicazione di un ASO. Mentre i pompieri, chiamati apposta, stavano aprendo la porta, l'uomo ha esploso due colpi di pistola.