Anno X

lunedì, 25 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

"Canta" di Daniele Biagini è la canzone ufficiale del Carnevale di Viareggio 2012

venerdì, 3 febbraio 2012, 15:20

di alberto pardini

Il freddo pungente di questi giorni probabilmente ha contagiato il pubblico presente al teatro Politeama ieri sera, in occasione del Festival dei Rioni, visto che a differenza degli anni passati non si è vissuto quel clima 'caldo' che ha sempre contraddistinto questa sentita disfida tra quartieri. Trombe, bandiere e ovazioni che nelle precedenti edizioni riempivano il teatro trasformandolo in una sorta di colorata bolgia, quest'anno infatti si son viste appena, così come scarsa è stata la partecipazione del pubblico. Difficile capirne le motivazioni. Potrebbero essere state le aspre polemiche di questi mesi tra Fondazione Carnevale e rioni a portare a questa sorta di disaffezione verso la manifestazione, o anche una situazione generale che poco invoglia all'allegria, o ancora può esser statoquanto visto sul palco a non essere coinvolgente, fatto sta che in platea è mancato lo spirito, ingrediente essenziale per ogni qualsiasi 'ricetta' carnevalesca.
Lo spettacolo, condotto da Loris Marchi e Annarita Landi, ha forse peccato di alcuni momenti di poca incisività, ma nel complesso è riuscito a toccare un pò tutti gli aspetti della festa, dalla satira verso i politici locali ai ricordi dei carnevali passati, tutto intervallato dalle esibizioni dei rioni in gara. Sul palco, a sostegno dei due conduttori, la straordinaria voce di Katia Pagnucci, la simpatia di Luca Bonuccelli, Daniele Maffei e della maestra Antonella, meglio nota come "Ondona", oltre che alla coppia Burlamacco e Ondina.

Nella sfida per la miglior canzone si sono sfidati il rione Migliarina, col brano "Il grande Arnaldo Galli" interpretato da Manuel Santini, Marco Polo, rappresentato da Matteo Cima e dalla sua "Fra corde e movimento", la Vecchia Viareggio, con la consolidata coppia Valentina Lottini-Lorenzo Fiorentino e il brano "Tre parole nella sabbia", la Darsena, con "Carnevale sei tu" di Mario Bindi, la Croce Verde, con Simone Pardini e la canzone "Mi chiamano carrista", Terminetto, che ha schierato i giovanissimi Alessandro Pasquinucci ed Elisa Bianchini ad interpretare "Coriandoli", Torre del Lago, con la straordinaria voce di Celeste Distefano e la "Samba della Crisi", e infine, ultimo ma vincitore di quello che era il premio Valleroni, il Varignano con Andrea De Nisco e Lorenzo Biagini e la loro "Fotografia", un brano che ben amalgama il moderno e la tradizione. Il premio Marco Pulga come miglior cantante è invece stato vinto da Lorenzo Fiorentino della Vecchia Viareggio.
Per quanto riguarda le scenette c'è da dire che i rioni, complice la situazione di confusione venutasi a creare con la Fondazione Carnevale, hanno avuto poco tempo per realizzare gli sketch, e alcuni, come Croce Verde e Torre del Lago, addirittura non hanno nemmeno partecipato alla serata. E' stato un testa a testa in famiglia tra Bobo e Stefano Pasquinucci, sceneggiatori rispettivamente per Vecchia Viareggio e Marco Polo, che si sono divisi i due premi della categoria, alla Vecchia Viareggio infatti è andato il premio "Angiò Taddeoli" come miglior scenetta, mentre al Marco Polo è andato quello dedicato a "Gianni Lenci" come miglior attrice alla bravissima Luciana Madrigali. La scenetta vincitrice, intitolata "Coloriamo la fantasia", esce completamente dagli schemi, da tradizione infatti una 'canzonetta' è uno sketch dialettale e ironico, qui si è invece assistito ad un'interpretazione puramente artistica, priva di parole ma forte di un grande messaggio di speranza che la giuria non ha potuto non premiare.
Il duello finale per il premio "Gianmarco Bigazzi", istituito in ricordo del noto paroliere recentemente scomparso, che assegna anche il titolo di canzone ufficiale del carnevale di Viareggio, ha visto il trionfo di Daniele Biagini con il brano "Canta", già vincitore anche del Festival di Burlamacco, la rassegna organizzata dal movimento dei Carnevalari.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:25

Durante il Migrante: un successo

Successo per lo spettacolo Durante il Migrante, presentato questa mattina alle 10,30 alle scuole di Viareggio. Un appuntamento organizzato dall’amministrazione comunale, nell’ambito del progetto ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’, per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, che vanta il patrocinio della Regione Toscana


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:13

Federico Barsanti, successo per incontri e progetti

Ancora conferme, applausi ed emozioni per Federico Barsanti reduce dalla ripresa teatrale con lo spettacolo “Signora Porzia ricette per la felicità” che ha riscosso grande successo anche il 16 ottobre a Viterbo


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 ottobre 2021, 13:05

Convegno "Il sogno tra natura, storia ed esperienza biografica" a Viareggio

Sabato 30 ottobre, presso la GAMC di Viareggio, si terrà un convegno sul sogno tra natura, storia ed esperienza biografica, organizzato dalla Fondazione Mario Tobino con il coordinamento scientifico di Riccardo Roni ed in collaborazione con la Società Filosofica Italiana. Introduce Isabella Tobino, presidente della Fondazione Mario Tobin


venerdì, 22 ottobre 2021, 09:42

Musica da camera: appuntamento a Torre del Lago

Secondo e ultimo appuntamento autunnale con "Musica da camera in riva al lago", la rassegna promossa da Comune di Viareggio e Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini" di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano


venerdì, 22 ottobre 2021, 08:41

Si apre la mostra “Antologica” di Alessandro Salvati

Sabato 23 ottobre (alle ore 17.00) la p.Galleria Engel, si apre per la personale “Antologica” di Alessandro Salvati, una mostra che ripercorre gli ultimi venti anni della sua pittura, così da offrire una panoramica del suo percorso di artista


martedì, 19 ottobre 2021, 13:50

Giorgio Franchi nominato junior manager dell’Accademia Musicale della Versilia

In questi mesi l’Accademia Musicale della Versilia aveva aperto alle selezioni per una figura molto particolare e di difficile reperibilità, alla ricerca di personale manageriale che affiancasse il direttore artistico e tutta l’amministrazione nella gestione didattica dell’Accademia


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!