Anno X

martedì, 22 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura : Blitz davanti al GAM

Games di Giovanni Monreale installata a Torino!

domenica, 9 marzo 2014, 11:53

di Marco Bellentani

Continua l'opera di riqualificazione urbana che sta alla base dell'idea estetica di Games, la serie di ragazzini intenti nel gioco creata da Giovanni Monreale, artista operante in Pietrasanta. Proprio il Numero 1, il noto bambino alla fermata dell'autobus dirimpetto il grande parcheggio dei Carabinieri a Pietrasanta fu oggetto non solo di polemiche e lodi, ma anche dell'azione vandalica che in pochi giorni distrusse l'opera di Monreale.

Il nostro Giovanni, però, non si ferma, anzi raddoppia. E' di ieri il blitz a Torino che ha permesso l'installazione di un altro "fratello".

"Ieri  mattina" - ci spiega Monreale -"ho istallato una statua nella Città di Torino, attivando di conseguenza il "mio" progetto di "Donazioni alle città" (per maggior informazioni vedere sito www.giovannidamonreale.com , ndr). La statua "Games" istallata tra via Manfredo Fanti e via Magenta alle spalle della GAM, reppresenta un bambino di circa 11 anni seduto su una panchina a forma di cubo che gioca con una playstation, vedi foto. Una comune scena di vita quotidiana che cambierà l'energia di un incrocio stradale. Uno specchio della realtà che possa far riflettere su come crescono i nostri figli. Sono consapevole del fatto che le donazioni vanno concordate con il comune, allo stesso tempo mi rendo conto dei continui tagli sulla cultura e della crisi che sta attraversando il nostro paese, sia dal punto di vista economico che sociale. Se ognuno di noi contribuisse al bello, le città avrebbero un'altro impatto."

Nasce, di qui, sia la curiosità del destino della copia Gamea posta in Torino, visto il destino sciagurato della versione pietrasantina, per cui non abbiamo certo fatto una bella figura "ellenica", sia per l'opera di Giovanni, continuamente spinto a criticare la società, disegnarne il costume, senza dimenticarsi che fare arte significa abbellire, costruire, mai distruggere...


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


venerdì, 18 giugno 2021, 17:19

Concerto dei giovani artisti della Puccini Festival Academy

Dopo 21 giorni di intensa attività e la masterclass con Renata Scotto i giovani talenti affrontano la prima prova pubblica nel Concerto di arie d’opera in programma sabato 19 giugno a Torre del Lago nell’Auditorium Enrico Caruso (ore 18.00 ingresso libero)


venerdì, 18 giugno 2021, 16:43

Oreste Paltrinieri in mostra a Villa Paolina

Inaugurata questa mattina, giovedì 24 giugno, “Pennelli e Pannelli – I colori di casa”, la personale di Oreste Paltrinieri a Villa Paolina: al taglio del nastro erano presenti il sindaco Giorgio Del Ghingaro, in sindaco di Camporgiano Francesco Pifferi Guasparini e l’assessore alle Politiche culturali Sandra Mei


Prenota questo spazio!


giovedì, 17 giugno 2021, 08:25

25 anni fa l’alluvione in Garfagnana e Versilia: il ricordo rivive nel libro di Tommaso Teora

A Fornovolasco e Cardoso la presentazione dell'ultimo libro di Tommaso Teora, ’25 anni fa’: un viaggio che riporta alla memoria quel 19 giugno 1996, giorno della tragica alluvione che colpì la Garfagnana e la Versilia


domenica, 13 giugno 2021, 09:03

Il 'Teatro Estate' riparte

L'iniziativa che la onlus viareggina “Per un futuro possibile” porta avanti da  ben otto anni nella pineta di ponente presso la bocciofila nelle vicinanze del laghetto dei cigni, anche questa estate avrà luogo


sabato, 12 giugno 2021, 08:30

Riapre in passeggiata a Viareggio il centro d’arte Engel

Sabato 26 giugno alle ore 17 inaugura, sotto la regia dell’associazione Promo-Terr, la Piccola galleria Engel, un centro d’arte e di cultura dinamico, dove in concomitanza con le mostre sarà possibile assistere a perfomance di artisti, proiezioni video, presentazioni libri ed incontri


giovedì, 10 giugno 2021, 15:20

Renata Scotto con i giovani artisti della PucciniFestival Accademy

Una gloriosa carriera internazionale che l’ha classificata “una leggenda della lirica”; l’unica italiana ad aver collezionato, in 20 anni di carriera, 300 performances al Teatro Metropolitan di New York oltre ad aver calcato i palcoscenici più prestigiosi di tutto il mondo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!