Anno 6°

giovedì, 2 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura : riqualificazione urbana

15, l'opera di Giovanni da Monreale sbarca a Genova

lunedì, 14 dicembre 2015, 15:58

di Marco Bellentani

Il bienno 2014-2015 sarà ricordato nella biografia dell'artista pietrasantino Giovanni da Monreale come il big bang della sua opera di riqualificazione delle aree urbane degradate attraverso l'installazione di Games, una serie di bambini in vetroresina intenti a giocare o a chattare allo smartphone, in un'operazione non cosciente di autoesclusione dalla realtà. Un'arte che rifugge i salotti borghesi, a cui si può avvicinare il bambino, l'anziano, il dotto come il meno dotto, anche solo per scattarsi una foto, o comunque per riflettere sul senso di una società che pur progredendo sta creando, via via, bolle di vetro in cui dimenticarsi dei veri valori umani.

Il nuovo blitz di Da Monreale ha coinvolto, questa volta, la città di Genova.

"L'opera si chiama 15 e rappresenta una ragazzina di 15 anni che naviga con il suo smartphone e spinge la gente a riflettere sull'uso eccessivo di tali strumenti.A Genova ho attivato il mio progetto di donazioni alle città. Il progetto prevede l'inserimento di statue rappresentanti scene di vita quotidiana in luoghi inconsueti delle città in modo che la società possa riflettersi. Un regalo alle mie amate città in un'Italia in crisi".

Il luogo scelto è piazza Giovanni Martinez.  "Luogo" - prosegue Giovanni - "ricreativo per grandi e piccoli. Ho pensato di istallare "15", una quindicenne che naviga con uno smartphone in modo che la gente rifletta sull'uso eccessivo di tali strumenti. Grazie all'istallazione, questo luogo ha una nuova energia. Un regalo alla città di Genova ed ai suoi cittadini. L'opera è stata accolta bene dai cittadini che hanno assistito all'istallazione, adesso attendiamo la reazione delle autorità che spero capiscano l'obiettivo della mia opera."

 

www.giovannidamonreale.com

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


mercoledì, 1 luglio 2020, 10:15

Estate in Cittadella, inizia la rassegna di cinema all'aperto

Inizia venerdì 3 luglio la rassegna di cinema all’aperto alla Cittadella del Carnevale di Viareggio. Il primo film in programmazione è la pellicola d’animazione “Trolls – World Tour”. La proiezione inizierà alle ore 21,30. Ma già dal tardo pomeriggio la Cittadella sarà animata con le attività del Museo del Carnevale e laboratori...


martedì, 30 giugno 2020, 13:18

Sergio Castellitto e Isabella Ferrari al Festival Puccini

Venerdì 10 luglio alle 21.15, al Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini, andrà in scena "Ci sono giorni che non accadono mai" di Valerio Cappelli con Sergio Castellitto e Isabella Ferrari. Regia di Sergio Castellitto. Musica di Ennio Morricone. Coproduzione con Ravenna Festival


Prenota questo spazio!


lunedì, 29 giugno 2020, 16:22

Una vera festa la ripartenza dell’opera dalla Cittadella del Carnevale di Viareggio

Una serata memorabile per il mondo dell’opera per la prima opera andata in scena dopo lo stop da coronavirus e che ha richiamato l’attenzione degli spettatori di tutto il mondo che hanno seguito anche in streaming la rappresentazione live


venerdì, 26 giugno 2020, 15:33

Danzatrice viareggina nel video dell'estate "Una vita da bomber"

Federica Bianchini, danzatrice presso Keos Dance Project di Viareggio, allieva di Stefano Puccinelli, tra le protagoniste del simpatico video per la nuova canzone delll'estate "Una vita da bomber" firmata Bobo Vieri, Nicola Ventola e Lele Adani, da oggi su tutti i canali social italiani (distribuzione Vevo on YouTube)


giovedì, 25 giugno 2020, 16:52

Al via la quinta edizione del Mosaica Festival

Mercoledì 1 luglio inizierà la quinta edizione del Mosaica Festival nella piazza del centro Corti dell'Abate. L'evento, che terminerà il 7 di agosto, è organizzato dal Centro Mosaica, con la collaborazione dell'associazione Il Filo Conduttore ed ha come direttori artistici Simona Barberi e Gian Paolo Del Bianco


giovedì, 25 giugno 2020, 15:01

“Il segno della bellezza”: gli artisti che hanno raccontato Viareggio

Il segno della Bellezza, questo il titolo della mostra inaugurata questa mattina dal sindaco Giorgio Del Ghingaro nelle sale della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Viani. Presenti all’iniziativa, anche l’assessore Sandra Mei e all’onorevole Carlo Carli che ha curato un testo critico nel catalogo


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!