prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Proclamati i finalisti dell'ottava edizione del “Premio Letterario Streghe Vampiri & Co.”

venerdì, 19 ottobre 2018, 13:31

Sono stati proclamati, come da bando di concorso, i finalisti della VIII edizione del Premio Letterario Streghe Vampiri & Co., organizzato da Giovane Holden Edizioni in collaborazione con l’associazione culturale I soliti ignoti.

Tre le sezioni riservate a manoscritti inediti a concorso: romanzo, racconto e poesia. 493 i partecipanti provenienti da tutta Italia.La giuria – presieduta da Enrica Giannelli (poetessa e pedagogista clinica analitica) coadiuvata da Chiara Chiozzi (scrittrice e illustratrice di fantasy) e Francesco Grassi Niccolai (editor e cultural promoter) – ha assegnato anche, come da bando di concorso, anche alcuni premi speciali.

Il primo classificato di ogni sezione (romanzo, racconto e poesia) riceverà in premio la pubblicazione ad personam del proprio elaborato nelle collane di narrativa e poesia di Giovane Holden Edizioni.

Inoltre, a tutti i finalisti sarà consegnato un attestato di merito, ai vincitori di sezione una targa personalizzata. I nomi dei vincitori saranno comunicati esclusivamente nel corso della cerimonia di premiazione; la mancata partecipazione alla stessa farà decadere dal diritto di accedere al premio vinto.

La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 17 novembre a partire dalle ore 16.00 a Viareggio (Lu) presso l’Hotel Esplanade, piazza Puccini, 18.

Di seguito tutti i finalisti suddivisi per sezione e riportati in rigoroso ordine alfabetico:

 

Poesia inedita

 

Francesca Berti - “Con gli Occhi di un Vampiro” - Pisa

Fabiano Braccini - “Maghi, Streghe, Gnomi e… una Fata” - Milano

Davide Caputa - “Unicorno” - Genova

Erika Caser - “L’albero di Damocle” - Merano (Bolzano)

Graziella Collina - “Zombie” - Monterenzio (Bologna)

Luigi Cristiano - “Vampyr” - Loro Ciuffenna (Arezzo)

Sandro Fossemò - “Il Pipistrello” - Roseto degli Abruzzi (Teramo)

Diana Daniela Gallese - “Akelerra, il Sabba delle Streghe” - Luco dei Marsi (L’Aquila)

Serena Gatta - “La storia di Antea” - Gardone Val Trompia (Brescia)

Marco Gelli - “Ade” - Piombino (Livorno)

Sergio Giovannetti - “Olocausto” - Vinci (Firenze)

Elisa Longoni - “Mostri e diavoli” - Gravellona Toce (Verbania)

Domenica Magnano - “Un altro uomo perso” - Siracusa

Marina Malizia - “La strega” - Roma

Marco Marra - “Lycanthropus” - Milano

Roberto Marsiglia - “Prigioniero dell’Eternità” - Chiavari (Ge)

Alice Mazzola, Simone Barsanti - “Ricordo la luce” - Firenze, Lucca

Andrea Moretti - “Stupro” - Chieti Scalo (Chieti)

Paola Paradisi - “Creature incantate” - San Vincenzo (Livorno)

Manuel Pellegrino - “Amoremorte” - Caraglio (Cuneo)

Elena Angela Pera - “La ballata delle lettere scarlatte” - Masate (Milano)

Alessandro Porri – “Un viaggio per un sorriso” - Roma

Donatella Sarchini - “Il volo delle fate” - Milano

Jessica Tommasi - “Vita seconda” - Foligno (Perugia)

Giusy Vanni - “Licantropa” - Camaiore (Lucca)

 

 

Racconto inedito

 

Ughetta Aleandri - “L’ultimo addio” - Foligno (Perugia)

Franco Amato - “Helèna” - Lucca

Marco Bertoli - “Cacciatrice di taglie” - Pisa

Alessandro Besio - “L’ultimo racconto di Domenico Martini” - Asti

Matteo Bonelli - “Gocce” - Scandicci (Firenze)

Marco Bonini - “Il declino degli Dei” - Castiglione di Garfagnana (Lucca)

Simone Broglio - “I Notturni di Forestano” - Tuscania (Viterbo)

Kevin Cantarelli - “Ivan mano di morte” - Bagnolo in piano (Reggio Emilia)

Antonio Casamento - “La sfortuna” - Padova

Giuseppe Cerniglia - “I Giorni di Lago Nero” - Caccamo (Palermo)

Luigi Cristiano - “A sirena” - Loro Ciuffenna (Arezzo)

Fabrizio Di Filippo - “Esistenza limitata” - Treviso

Franco Duranti - “Il Mistero del Frate Bianco” - Jesi (Ancona)

Elisabetta Ferri - “Il labirinto” - Caorso (Piacenza)

Micol Fusca - “Crocefissa” - Montebelluna (Treviso)

Marco Gelli - “I was a teenage werewolf” - Piombino (Livorno)

Francesco Gozzo - “Animali Veloci e Cacciatori Lenti” - Binasco (Milano)

Claudio Latini - “Lo sguardo intenso” - Ancona

Roberto Marsiglia - “Pecunia non olet” - Chiavari (Genova)

Giorgio Micheli - “L’ultimo vampiro” - Trieste

Ivan Monasterolo - “Feris Magi” - Boves (Cnueo)

Alessia Piemonte - “Il lupo mannaro” - Trapani

Riccardo Rossi - “Notte profonda” - Bollate (Milano)

Emanuela Signorini - “Avatar Vibia” - Samarate (Varese)

Andrea Guido Silvi - “I gatti e i ragni” - Roma

Andrea Spinelli - “La voglia” - Roma

Davide Staffiero - “Sole d’agosto” - Torricella (Chieti)

Egidio Storelli - “Lorenzino e il guaritore” - Caprarola (Viterbo)

Massimo Turrini - “La donna cannibale” - Bologna

Lea Valti - “Primarosa” - Roma

 

 

Romanzo inedito

 

Katia Amadio - “Gira le lancette... - Esprimi un desiderio” - Padova

Lorenzo Bernasconi - “Fame” - Riva del Garda (Trento)

Wladimiro Borchi - “Il respiro dell’Uno” - Firenze

Mara Bruno - “Le tessitrici dell’ultimo giorno - La notte delle nove Streghe” - Roma

Jessica Capraro - “The Shadow of Water” - Castel Gandolfo (Roma)

Gianluca Comunale - “Il portatore di spade” - Domodossola (Verbania)

Alessandro Corsi - “Scintille di un falò” - Livorno

Silvano Costantini - “I demoni di Xmada” - Genova

Paolo De Chirico - “Regina di Sangue” - Cancello ed Arnone (Caserta)

Angelo Maria de Marco - “Io, l’erede del Vampiro” - Messina

Ornella Fiorentini - “Io parlo alla luna” - Ravenna

Delia Giovannini - “Sotto il segno di Ecate” - Firenze

Caterina La Verde - “Il tormento oltre la vita” - Genova

Francesco Lorusso - “Takez - Guerra tra Nazioni (Vol. 2)” - Manfredonia (Foggia)

Iacopo Maccioni - “Colophon” - Lucignano (Arezzo)

Francesco Mazzucco - “Il dono del sangue. Il secondo dono” - Limana (Biella)

Elisa Moretti - “Medioevo a schegge” - Orte (Viterbo)

Giovanni Moretti - “Batavia” - Milano

Flavia Piccolo - “Eunice e lo spirito della casa” - Roma

Gabriella Pison - “La casa matrioska” - Trieste

Sergio Pozzi - “Benvenuti al Bellevue Hotel” - Bologna

Eli Rosso - “Cuore cariato” - Roma

Filippo Salvaterra - “Il rito dei corvi” - Noli (Savona)

Andrea Guido Silvi - “Dalla morte d’un vecchio pescatore…” - Roma

Franco Sorba - “Breve trattato di anatomia politica” - Moncalieri (Torino)

Elisabetta Tagliati - “Oltre l’abisso” - Novi di Modena (Modena)

Samuele Tofoni - “Karen” - Porto Sant’Elpidio (Fermo)

Francesco Tonelli - “Vampiro” - Livorno

Valeria Zannella - “Incubi e sogni” - Napoli

Roberto Zannini - “Nel Castello della Scala” - Cismon del Grappa (Vicenza)


Questo articolo è stato letto volte.




prenota_spazio


prenota_spazio


q3


Altri articoli in Cultura


lunedì, 14 gennaio 2019, 09:05

MissmondoToscana, successo di pubblico in Versilia

Durante il periodo natalizio si è tenuta, presso la Bussola Club in Versilia, la decima selezione di MissmondoToscana. La serata è stata condotta dal noto presentatore Danny Puccini, con la direzione artistica di Susanna Taviani nota regista di sfilate.


domenica, 13 gennaio 2019, 13:07

Successo per il convegno "L'avvocato difensore delle libertà"

Grande successo per il convegno "L' avvocato difensore delle libertà - Giornata in ricordo di Giovanni Parenti" tenutosi ieri, sabato 12, anniversario della scomparsa del conosciutissimo legale, tenutosi nella Sala Viani della Gamc di Viareggio, completamente gremita nei suoi 100 posti


Prenota questo spazio!


venerdì, 11 gennaio 2019, 18:44

Sala gremita per l'incontro con il giornalista Paolo Borrometi

La conferenza che si è tenuta nell’aula Magna del Nautico e alla quale hanno preso parte tutti gli studenti di quinta del dell’IIS Galilei Artiglio, è stato organizzato dalla Fondazione Antonino Caponnetto


venerdì, 11 gennaio 2019, 12:56

Viareggio Sposi, inaugura la 18^ edizione

La città di Viareggio con la sua storia e lo storico prestigio offre uno scenario perfetto per Viareggio Sposi 2019 che avrà luogo il 12 e 13 gennaio presso il Grand Hotel Principe di Piemonte


venerdì, 11 gennaio 2019, 10:57

Il monologo a due voci "Ite missa est" sul palco del Teatro Jenco

Mauro Monni e Andrea Mitri nei panni di un sacerdote e un ex-calciatore che evocano ricordi del passato, da Roma a Buenos Aires, per spiegare meglio il nostro presente. Due personaggi apparentemente distanti, due uomini, due destini che si incrociano. Regia di Jean Philippe Pearson


venerdì, 11 gennaio 2019, 10:51

Gianni Pittella presenta il suo libro alla Gamc

«Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Per una politica autentica e appassionata», questo il titolo dell’ultimo libro di Gianni Pittella, (capogruppo in Commissione Politiche dell’UE al Senato della Repubblica) edito da Rubbettino, che verrà presentato lunedì 14 gennaio alle 17 alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!