prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Carnevale 2019: sabato il primo corso mascherato. Un anno interamente dedicato alle donne

giovedì, 7 febbraio 2019, 15:53

di chiara bernardini

L’attesa è quasi terminata. L’adrenalina è alle stelle nella città di Viareggio che sabato lancerà il colpo di cannone il quale ufficialmente darà inizio al Carnevale. Cinque i corsi mascherati che quest’anno si allontaneranno dalla satira politica per lasciare spazio al tema della donna. Un’edizione dedicata a tutte coloro che hanno affermato il proprio valore all’interno della società. Una di loro è Carla Fracci che sarà l’ospite d’onore alla cerimonia d’inaugurazione, occasione in cui la Fondazione Carnevale le consegnerà il Premio che porta il nome della maschera femminile ufficiale: Ondina.

A dare inizio alla sfilata ci penseranno Ondina e Burlamacco che, a bordo della Burlacar guidata dalla voce ufficiale del Carnevale Daniele Maffei, porteranno musica e colori partendo dalla stazione alle 14.30 in direzione di piazza Mazzini dove l’alzabandiera, prevista per le 15, darà inizio alla cerimonia sulle note di “Donne” di Zucchero. Seguirà poi un tributo al maestro Verlanti scomparso il mese scorso. A quel punto sarà un carro fuori concorso ad aprire le danze. Con la musica di Lorenzo Jovanotti  - per rendere omaggio all’artista che ha scelto Viareggio per il gran finale del Jova Beach Party - e un Deejay pronto a ricordare che da quel giorno e per quelli a seguire sarà la città versiliese ad essere “l’ombelico del mondo”.

Da quel momento partirà la gara, la festa, la musica. La giuria dislocata tra le tribune e l’hotel Royal sarà pronta a prendere nota di quello che vede. Grandi e piccini potranno sbizzarrirsi, divertirsi, cantare e ballare insieme alle maschere che più amano.

Tante le novità della 46^ edizione della manifestazione viareggina. Una  di queste è la presenza di una tribuna speciale per gli ospiti d’onore. “Una vera è propria Area Hospitality è stata allestita in passeggiata, accanto alla pasticceria Fappani – ha spiegato la presidente della fondazione Marialina Marcucci questa mattina in conferenza stampa –. Davanti ad essa un maxischermo per permettere la visione del corso mascherato e degli omaggi che si terranno”. Per la prima volta il Carnevale sarà #plasticfree. Ciò vuol dire che, nel massimo rispetto e attenzione all’ambiente, tutte le date saranno sprovviste di materiali in plastica.

A dare il loro contributo è presente anche il comitato balneare, questa mattina rappresentato dal fotografo Iacopo Giannini: “Abbiamo voluto dare da quest’anno la possibilità alle persone di parcheggiare all’interno degli stabilimenti balneari della Darsena, agevolando così coloro che si trovano costretti a raggiungere in macchina i corsi mascherati. Da lì ci sarà una navetta che dalla Darsena porterà tutti in piazza Mazzini”.

Alcuni trasporti saranno resi disponibili anche dalla Fondazione stessa attraverso autobus che dalla Cittadella del Carnevale arriveranno in Piazza Mazzini, facendo tappa all’hotel Principe di Piemonte.

Ogni data è in collaborazione con diverse associazioni solidali. Il 9 febbraio sarà la volta di A.I.D.O. (associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule), per l’occasione sarà presente la presidente nazionale dell’associazione. Per i corsi a seguire ci saranno Avis, Emergency, Salvamamme e l’Osservatorio nazionale sul bullismo. Ogni giornata sarà particolare, con dettagli che differenzieranno l’una dall’altra. Il 17 febbraio, ad esempio, sono previsti coriandoli arancioni per celebrare ancor più forte il simbolismo della donna.

Alla vigilia della prima sfilata la Fondazione Carnevale e Farmindustria  hanno organizzato il primo vero evento di questo Carnevale. Domani sera alle 21.30 presso Il Principino si terrà un brindisi iniziale. “Chiacchiere e Bollicine” è il titolo della serata, nel corso della quale si esibirà la JC Band di Massimo Saccabarozzi, presidente di Farmindustria che dal 2008 si esibisce in concerti di beneficenza. Il ricavato andrà interamente alle associazioni di volontariato.

Non dimentichiamo che sono giorni di festa. La più importante e delicata per Viareggio. Una tradizione diventata un’istituzione. Tra gli scherzi di carnevale però spesso vi è quello del meteo che spesso burla i viareggini con la pioggia al primo corso. L’intera Fondazione rassicura comunque che in caso di certezza di maltempo sarà loro priorità avvertire tempestivamente gli eventuali cambiamenti.

Non resta che resistere ancora qualche giorno, dunque, per porre fine alla tensione che inevitabilmente crea l’attesa.

 

 

Foto di Virginia Volpi

 


Questo articolo è stato letto volte.



prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


q3


Altri articoli in Cultura


venerdì, 22 febbraio 2019, 16:22

Tutti vogliono il Trump di Galli: la satira viareggina impressiona la Casa Bianca e la regina Elisabetta

Sui social è virale. Tutti i giornali ne parlano. Sta attirando l’attenzione dei media oltre oceano. Il nuovo Colombo è il grande e imponente Trump firmato Fabrizio Galli. A New York lo vogliono per il giorno del ringraziamento.


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:32

Carnevale, terzo corso mascherato notturno e spettacolo pirotecnico straordinario

Spettacolo pirotecnico straordinario domani (sabato 23 febbrai)o al termine del Terzo Corso Mascherato del Carnevale di Viareggio


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:30

Cittadella in festa tra sport, cultura, spettacolo e musica

Al mattino si disputerà la terza edizione del Duathlon di Carnevale. La competizione prevede staffetta e staffetta mista uomo donna con partenza dalla Cittadella. La gara inizierà alle ore 12, le premiazioni alle ore 14,30


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:08

Jova Beach Opening Track, un palco per i più affermati dj italiani

Non solo un carro fuori concorso, non solo l’apertura di tutti i corsi del Carnevale, il Jova Beach Opening Track, ideato e progettato da Michele Cinquini e realizzato da Fratelli Cinquini scenografie, sarà anche un palco/consolle dove si esibiranno, per il grande pubblico del Carnevale, alcuni tra i più affermati DJ italiani


venerdì, 22 febbraio 2019, 11:41

In Capannina il tradizionale "Gran Veglione di Carnevale"

Venerdì sera prossimo, 1° marzo, il Club Lions Viareggio-Versilia Host organizza il tradizionale "Gran Veglione di Carnevale" presso la Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi. Il ricavato della cena sarà devoluto, come sempre, in beneficenza ed in particolar modo per sostenere la "Casa rifugio per donne e minori sottoposti a...


venerdì, 22 febbraio 2019, 09:34

Al prefetto Luciana Lamorgese il Premio “Ondina” 2019

Nell’ambito del Carnevale di Viareggio di quest’anno, dedicato alla valorizzazione del mondo femminile, sabato 23 febbraio sarà consegnato dalla presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio Maria Lina Marcucci e dal sindaco del comune di Viareggio Giorgio Del Ghingaro al prefetto Luciana Lamorgese il Premio “Ondina” 2019, intitolato alla maschera femminile


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!