Anno 6°

mercoledì, 27 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Europa Cinema: Giovanni Veronesi premio alla carriera a Viareggio

giovedì, 18 aprile 2019, 12:44

Sarà il regista Giovanni Veronesi ad aggiudicarsi il premio alla carriera di Europa Cinema, venerdì 19 aprile (alle 18), alla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea (ingresso libero). L'evento chiude la manifestazione viareggina del Lucca Film Festival e Europa Cinema che si è svolta dal 13 al 19 in vari luoghi della città.

Durante la serata - condotta da Alessandro Romanini, Annalisa Bugliani e Giulio Marlia - si ripercorrerà la sua carriera cinematografica.

Giovanni Veronesi ha scritto sceneggiature per Francesco Nuti, Leonardo Pieraccioni e Massimo Ceccherini, facendo anche qualche cameo nei film che sceneggiava per loro, prima di raggiungere il successo come regista con Che ne sarà di noi, Manuale d'amore, Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi, Italians, Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso e Manuale d'amore 3.

Dal giugno 2014 conduce su Radio 2, insieme a Massimo Cervelli, il programma Non è un paese per giovani. Nel dicembre 2017 Veronesi ha girato Moschettieri del re, un'avventurosa commedia che vede come protagonisti la leggendaria banda di moschettieri, D'Artagnan, Porthos, Aramis e Athos.

Il programma viareggino del Lucca Film Festival e Europa Cinema si terrà fino al 19 aprile ed è interamente dedicato ai diritti umani, con una particolare attenzione ai diritti di genere. Un calendario di appuntamenti organizzati dal Comune di Viareggio e dal Robert F. Kennedy Human Rights Italia e curati dalla regista Barbara Cupisti, con la collaborazione del cinema Eden, della Fondazione Festival Pucciniano, di Arci Lucca Versilia e Fidapa Versilia e il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca e di ICare srl, mentre i dibattiti sono curati dalla giornalista Ilaria Bonuccelli. Il festival si svolgerà al cinema Eden (tra i sostenitori del festival) e alla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Lorenzo Viani.

La rassegna presenterà film e documentari sia italiani che internazionali che indagano il ruolo della donna nella promozione dei diritti umani. Eventi collaterali saranno dedicati agli approfondimenti su tali tematiche. Una particolare attenzione verrà inoltre data alla relazione tra i diritti umani in Europa e negli Stati Uniti, facendo di Viareggio un ponte ideale tra le due realtà.  Tra gli ospiti il regista Giovanni Veronesi, che terrà un incontro pubblico (Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea il 19 aprile,) con Alessandro Romanini, Annalisa Bugliani e Giulio Marlia, dove si ripercorrerà la sua carriera cinematografica e riceverà il premio alla carriera.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


venerdì, 22 maggio 2020, 17:21

Viareggio riapre i palazzi della cultura

Riaprono in via sperimentale i palazzi della cultura di Viareggio: domenica 24 e domenica 31 maggio la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Lorenzo Viani” e Villa Paolina saranno pronti ad accogliere i visitatori nella massima sicurezza


venerdì, 22 maggio 2020, 16:15

Il Festival Puccini di Torre del Lago si farà!

Si apre il sipario sul 66 Festival Puccini di Torre del Lago: opera e concerti in cartellone per un programma rimodulato nel rispetto dei protocolli ma di grande qualità artistica e con tante proposte innovative. Stefania Sandrelli, Stefano Massini, alcuni dei protagonisti di questa stagione tra opera e concerti


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 maggio 2020, 16:07

Carta di Viareggio, il primo premio va all'istituto Artemisia Gentileschi di Massa

E’ andato alla classe 5a C indirizzo grafico-visivo dell’istituto Artemisia Gentileschi di Massa il primo premio, pari a 7 mila euro, del concorso Carta di Viareggio rivolto ai licei artistici e agli istituti tecnici e professionali della Toscana


venerdì, 22 maggio 2020, 14:10

Alessio Baldini, lo studente viareggino riconosciuto come eccellenza italiana dal Miur: "È stata un'enorme soddisfazione"

Impegno e perseveranza hanno permesso al giovane Alessio Baldini, classe 2001, viareggino, di entrare nell'Albo delle eccellenze del Miur


venerdì, 22 maggio 2020, 11:52

Il mito della Sirena di Viareggio rivive nella pittura dell'artista Nadine

Il mito della Sirena di Viareggio non finisce mai di essere fonte di ispirazione per l'arte e la pittura. Infatti, liberamente interpretato dalla giovane artista viareggina Nadine, al secolo Laura Lorenzini, risorge a nuova vita in un interessante olio e tempera su tela


sabato, 16 maggio 2020, 11:10

Apre la libreria dedicata alla storia di Viareggio

Prende il via da lunedì 18 maggio presso “Tutto Coppe” in via Verdi 261 a Viareggio un progetto culturale che ha come primo passo l’apertura di un luogo dove si possano trovare tutti i libri delle Edizioni L'Ancora - I DelfiniBook


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!