Anno 6°

mercoledì, 26 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

A Villa Paolina una mostra per celebrare i 75 anni dalla liberazione della città

venerdì, 13 settembre 2019, 12:56

di diego venturini

Questa mattina, al municipio, è stata presentata "Sui viali a mare... erano cresciuti i girasoli", una mostra storico-documentaria per celebrare il 75° anniversario della liberazione di Viareggio. Ad intervenire sono stati l'assessore alle politiche culturali ed educative Sandra Mei e il presidente di ANPI (sezione Viareggio) Luca Coccoli.

L'esposizione vedrà come soggetto principale la fine dell'occupazione tedesca (e quindi della guerra) nel nostro territorio, con particolare riguardo alla quotidianità. Essa sarà curata dal prof. Stefano Bucciarelli, presidente dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età contemporanea in provincia di Lucca (ISREC). Proprio grazie al lavoro di ricerca condotto da ISREC, sarà possibile migliorare nei contenuti la mostra che ebbe luogo nel 2004 per il 60° anniversario. Un'importante novità sarà un pannello in cui saranno scritti i nomi dei militari americani e dei civili italiani scomparsi a seguito dello scoppio delle mine antiuomo, che si verificò il 18 luglio del 1945.

Il percorso della mostra vuole essere un modo per ricordare i fatti che si sono verificati dal 25 luglio 1943 all'estate del 1946, con l'inizio dell'amministrazione comunale presieduta da Sandrino Petri: un viaggio dentro le sofferenze dei viareggini, costretti a subire bombardamenti e ad evacuare la città. Durante la mostra si terranno inoltre due convegni a cura dell'emerito ex presidente di ANPI Carlo Smuraglia, che avranno come tema la nostra Costituzione e che saranno accessibili a tutti.

Il titolo è un omaggio al senatore Giovanni Pieraccini, scomparso nel 2017, che, tornando in città dalla già liberata Firenze, la trovò quasi abbandonata, notando però che "sui viali a mare... erano cresciuti i girasoli": quasi un segno di rinascita e di nuova speranza per il territorio.

La mostra verrà inaugurata lunedì 16 settembre alle ore 17.30 e rimarrà aperta fino al 30 ottobre; sarà visitabile dal martedì al sabato, con orario 15.30-19.30, e la domenica, con orario 9.30-13.30 e 15.30-19.30.

Foto di Alfredo Scorza


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


auditerigi


Altri articoli in Cultura


martedì, 25 febbraio 2020, 13:24

Settima edizione del Premio Letterario Nazionale Bukowski

A 100 anni dalla nascita di Charles Bukowski si aprono le iscrizioni per la VII edizione Premio Letterario Nazionale Bukowski


lunedì, 24 febbraio 2020, 19:24

Carnevale, l'incasso del quinto corso mascherato

L’incasso del Quinto Corso Mascherato che si è svolto ieri del Carnevale di Viareggio 2020 è stato di 630.000 euro. Stimati in circa 2.500 i biglietti acquistati dagli alberghi per i loro ospiti


Prenota questo spazio!


lunedì, 24 febbraio 2020, 16:04

Carnevale di Viareggio, domani il sesto corso mascherato

Alle ore 14,50 l’Anteprima del Corso in diretta nazionale su RaiTre. Alle ore 16 il triplice colpo di cannone che darà il via alla sfilata finale. Al termine la proclamazione dei vincitori e lo spettacolo pirotecnico


domenica, 23 febbraio 2020, 18:55

La paura del Coronavirus non ferma il Carnevale di Viareggio

Di fronte alla paura, oggi, Viareggio non si è fermata. I grandi carri allegorici sono tornati a sfilare sui viali a mare della città, incantando i passanti con i loro movimenti e maestosità


domenica, 23 febbraio 2020, 14:16

Il vincitore della prima "Prova del Polpo"

Lui sa bene dove dorme il polpo, e anche come si cucina. Marco Paoli è il vincitore della prima Prova del Polpo, che si è disputata sabato mattina alle cucine della darsena. Sotto gli occhi attenti dei giurati, coordinati dallo chef Cristiano Tomei, Paoli ha sbaragliato l'agguerrita concorrenza


sabato, 22 febbraio 2020, 15:29

Torre del Lago, apre il centro di aggregazione per i giovani

Un nuovo centro di aggregazione giovanile è pronto ad accogliere i ragazzi e le ragazze della frazione di Torre del Lago, a partire da mercoledì 26 febbraio. Il Centro prende vita nell'ex biblioteca comunale in via Dante Alighieri 23, vicino all'ufficio postale e alla stazione ferroviaria


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!