Anno X

venerdì, 5 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

La storia di Lucca in un volume

venerdì, 24 gennaio 2020, 09:27

"La Storia di Lucca. Dalla preistoria ai giorni nostri" è il nuovo volume della Collana CommunityBook – La Storia d'Italia, Typimedia Editore. Dopo "La Storia di Viareggio" e "La Storia della Versilia" il giornalista Marco Pomella torna a raccontarci un altro pezzo di Toscana.

Il volume è un viaggio in dieci capitoli alla scoperta dei personaggi, degli eventi e delle leggende che hanno animato e reso celebre la città. La narrazione prende il via dai primi insediamenti umani lungo l'Auser - l'antico Serchio - e i nuclei abitati degli etruschi nei pressi di Porta San Gervasio e l'arrivo di San Frediano. Una terra che ben presto viene scoperta dai romani: è qui che Giulio Cesare firma gli accordi noti come il Primo Triunvirato.

Nelle pagine dedicate al Medioevo troviamo i grandi simboli della fede che segnano questa città e ne caratterizzato la cultura fino ad oggi: dall'arrivo del Volto Santo alla storia di Santa Zita.

Conosceremo da vicino il grande condottiero Castruccio Castracani, e poi le lotte per il potere che, attraverso la Signoria di Paolo Guinigi, portano la città ad una autonomia vanto del suo popolo per secoli: la Libertas lucchese.

La storia di Lucca prosegue raccontando i personaggi, i fatti e i luoghi che ne hanno segnato l'identità: attorno al 1500 viene rinforzata l'antica cerchia di mura e vengono aperte Porta Santa Maria e Porta San Pietro. C'è la Lucca napoleonica di Elisa e quella borbonica di Maria Luisa. E poi grandi personaggi, come l'aviatore Vincenzo Lunardi, che contribuiscono a rendere celebre il nome di Lucca nel mondo. Si racconta del Caffè Caselli e dei tanti personaggi che ne affollano i tavolini, da Giacomo Puccini a Giovanni Pascoli, da Giosuè Carducci a Giuseppe Ungaretti. In questo periodo, lontano da Lucca, si muove anche un celebre esploratore che vive per lunghi mesi con una tribù cannibale: Carlo Piaggia. La lunga tradizione religiosa della città conosce a cavallo tra Otto e Novecento personaggi come Gemma Galgani, poi santificata.

E' un saliscendi emozionale il racconto del Novecento. C'è la Lucca fascista e violenta del 'ras' Carlo Scorza, e le imprese dell'aviatore Carlo del Prete. C'è la festa per l'arrivo del Duce in città e i pianti per i morti alla stazione sotto i bombardamenti americani. E' il periodo in cui edifici nati per fornire assistenza, come la Pia Casa, vengono trasformati in carceri naziste. In mezzo a tanto dolore ci sono storie di straordinario coraggio, come quella di Don Aldo Mei e della Mamma dell'Alpe.

La storia di Lucca arriva fino ai giorni nostri: si racconta la nascita di manifestazioni diventate fiori all'occhiello della città, come il Lucca Comics & Games e il Lucca Summer Festival. Ma anche quella grande passione legata al calcio e alla Lucchese. Lucca dà i natali a personaggi che fanno la storia del giornalismo, come Arrigo Benedetti e Mario Pannunzio, e a donne che lasciano il segno delle istituzioni, come Maria Eletta Martini. A Lucca, nel Novecento, girano film attori del calibro di Gina Lollobrigida, Alberto Sordi e Nichole Kidman. Non manca la cronaca: la vicenda della piccola Elena Luisa, rapita a soli 16 mesi, l'arresto dell'estremista nero Marco Affatigato, la visita in città del Papa e del Presidente della Repubblica e molto altro.

"La Storia di Lucca. Dalla preistoria ai giorni nostri" è disponibile in tutte le librerie e presso le migliori edicole. È possibile acquistarlo anche on line sui principali e-store.

La Storia di Lucca. Dalla preistoria ai giorni nostri

Typimedia editore

208 pp.

14,90 euro


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


giovedì, 4 marzo 2021, 15:12

'La Rappresentante di Lista': una cantante viareggina in gara tra i big di Sanremo

Un po' di Versilia sul palco dell'Ariston. Il 3 marzo sarà una data che Veronica Lucchesi, cantante nata a Viareggio, ricorderà per tutta la vita. Ieri sera il debutto sul palco di Sanremo con i duo La Rappresentante di Lista, che ha fondato insieme al polistrumentista palermitano Dario Mangiaracina


giovedì, 4 marzo 2021, 13:44

Musica Presente Records, nasce la nuova etichetta discografica diretta da Renzo Cresti

Il 4 marzo è stata presentata a livello internazionale la nuova etichetta discografica Musica Presente Records diretta dal prof. Renzo Cresti, uno dei maggiori esperti di musica contemporanea


Prenota questo spazio!


mercoledì, 3 marzo 2021, 13:48

PER MANO 2021 (Percorsi Manicomiali Anomali), la nuova stagione di video incontri

PER MANO 2021 (Percorsi Manicomiali Anomali), la nuova stagione di video incontri sulla piattaforma streaming Crowdcast, dedicati alla memoria manicomiale, è un nuovo spazio di aggregazione virtuale, sviluppato da Giacomo Doni e Fondazione Mario Tobino


domenica, 28 febbraio 2021, 15:15

"Il 71° festival di Sanremo andava annullato o rimandato"

Il 71° festival di Sanremo andava annullato o rimandato al 2022 anche se ogni anno gli italiani aspettano con grande amore la nostra più importante manifestazione canora, ma quest'anno no! 


sabato, 27 febbraio 2021, 08:54

Premiati gli alunni del concorso “Pensiero di Natale”

Anche quest'anno, pur nelle difficoltà dovute alla pandemia, CTT Nord ha voluto dare seguito alla manifestazione quale segnale di speranza ed attenzione al mondo della scuola e la scelta è stata veramente azzeccata


mercoledì, 24 febbraio 2021, 18:32

“Culturalmente” torna e raddoppia

“Culturalmentre”, la web tv intelligente, torna anche a marzo, e raddoppia. La rassegna culturale virtuale promossa dalle associazioni “Nati per scrivere” e “L’Ordinario”, da anni attive sul territorio toscano per promuovere cultura, duplica il numero degli appuntamenti, portandoli a due incontri alla settimana


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!