Anno 6°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Maurizio Belpietro intervistato da Stefano Zurlo a Viareggio

sabato, 29 agosto 2020, 21:14

di chiara grassini

Si è svolto il quarto appuntamento "Gli Incontri del Principe" al Grand Hotel Principe di Piemonte alle 18 di questo tardo sabato pomeriggio. Ospite della serata è stato Maurizio Belpietro, direttore del quotidiano la Verità e del settimanale Panorama che, intervistato da Stefano Zurlo, si è espresso in maniera chiara, concreta ed esaustiva oltre ad essere molto preparato.

L'ex direttore di Libero è partito dall'analisi del suo articolo di oggi, quello relativo al mondo della scuola, dove ha criticato Lucia Azzolina, ribattezzata "ministra della (D)istruzione. Nel corso del talk show sono stati trattati diversi temi di cronaca e di politica come il governo Conte, il bonus monopattino, le elezioni regionali, i partiti politici (Pd, M5S, Forza Italia e Lega) e le vicende del Billionaire con particolare peso al ricovero di Flavio Briatore. Non solo: tra gli altri argomenti  anche la ricostruzione della gestione emergenza con particolare attenzione al capo della protezione civile Angelo Borrelli e alle passate elezioni regionali in Emilia Romagna. E qui Stefano Zurlo ha chiesto al direttore de La Verità quali errori ha commesso il capo della Lega per conquistare la rossa Emilia. Alla domanda ha risposto che ci sono stati momenti eccessivi (e ricorda la scena del citofono e il Papeete) e prove di forza finite con un risultato negativo. Nonostante tutto "Salvini ha sbagliato ma ha fatto cose giuste" come la battaglia dei migranti e ha aggiunto una precisazione: "Si deve circondare di persone che gli diano uno spessore maggiore".

"Chi è il ministro migliore?" ha domandato l'inviato de Il Giornale. E ironicamente Maurizio Belpietro ha risposto: "Il portavoce di Conte, Rocco Casalino, perchè ha saputo trasformare Palazzo Chigi in Grande Fratello". Lo ha promosso definendolo una persona straordinaria.

Prima di giungere alle conclusioni buona parte dell'intervista si è incentrata sul lavoro giornalistico del direttore di Panorama, il quale ha ricordato il motivo del suo licenziamento da Libero e il perchè ha fondato il quotidiano la Verità.

"L' editoria ha un futuro" innanzitutto, e poi non "volevo farmi tappare la bocca, cosa che non amo". Quel 17 maggio è stato cacciato da Libero ma a luglio era già "determinato a fare il giornale". E cosi ha aperto il nuovo quotidiano che ha trovato un riscontro positivo ha commentato. La Verità è partita con la vendita di 25 mila copie e oggi se ne contano oltre 30.000.

Il 2018 si è rivelato un anno significativo per gli acquisti. Maurizio Belpietro ha comprato il settimanale Panorama "perchè era a un passo dalla chiusura". E in più altre cinque testate: Tu Style, Cucina Moderna, Confidenze, Sale e Pepe e Starbene. Il giornalista di origini bresciane ha inoltre ricordato il titolo su Libero "Islamici bastardi" (vicende del Bataclan) e ha spiegato cosa accadde quel giorno. Innanzitutto il titolo lo aveva gia usato un giornalista americano in merito all'attacco delle Twin Towers. L'aggettivo islamico è stato aggiunto successivamente  dalla redazione. Belpietro è stato lapidato, sono state raccolte firme per cacciarlo dall'ordine dei giornalisti e processato ma poi assolto perchè ha svolto il suo mestiere.

I prossimi appuntamenti proseguiranno nel mese di settembre e tra gli ospiti degli "Incontri del Principe" Matteo Renzi, fondatore di Italia Viva.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


venerdì, 18 settembre 2020, 15:38

Mostra d'arte del maestro Gualtiero Passani a Villa Paolina

Gualtiero Passani, uno degli artisti più rappresentativi del 900' ci ha lasciato un anno fa all'età di 93 anni, era nato a Carrara nel 1926 e dopo un peregrinare in varie città, ha trascorso gli ultimi anni nella città di Lucca dove ha potuto, raggiunta l'età della pensione come docente,...


venerdì, 18 settembre 2020, 09:46

Seconda edizione viareggina per il Festival del Viaggio

Tante passeggiate all’aperto per far conoscere a ospiti e residenti facce nascoste della città e della Versilia, secondo i canoni del turismo esperienziale. Il programma si sviluppa in tre giorni di grande appeal per residenti e turisti


Prenota questo spazio!


giovedì, 17 settembre 2020, 15:30

Alessio Baldini decide di candidarsi nella lista "Viareggio Democratica"

L’eccellenza viareggina che si mette a disposizione della città. Si chiama Alessio Baldini ha soli 18 anni ed ha deciso di candidarsi nella lista Viareggio democratica. Il neo universitario della Facoltà di Economia, seppur giovanissimo, è molto conosciuto in città per i suoi successi


giovedì, 17 settembre 2020, 14:33

Viareggio Porto 2020, talk show e musica di Puccini alla Madonnina

È in programma per venerdì 18 settembre (alle ore 17,30 al Pontile La Madonnina) l’evento di fine estate per i diportisti “Season by Season” promosso da iCare


lunedì, 14 settembre 2020, 14:51

Alla Milano Design City i teschi d'autore degli artisti del Carnevale di Viareggio

I teschi d’autore, realizzati dagli artisti del Carnevale di Viareggio, in mostra alla Milano Design City. Dal 28 settembre al 10 ottobre una selezione delle opere che hanno fatto parte del percorso espositivo “The Skull parade” sarà esposta lungo via Marconi, davanti al Museo del Novecento, in prossimità del Duomo


lunedì, 14 settembre 2020, 14:45

Disponibile la fiaba "Il Mago Sapone e il terribile Covid 19"

È disponibile da oggi - lunedì 14 settembre 2020 - "Il Mago Sapone e il terribile Covid 19", fiaba inedita illustrata sul tema della prevenzione contro il Corona Virus, rivolta ai bambini delle scuole dell'infanzia e scuola primaria di primo grado


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!