Anno X

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Villa Paolina riapre con le opere di Gualtiero Passani

mercoledì, 28 aprile 2021, 13:21

Dopo la pausa forzata derivata dall'emergenza Covid, mercoledì 5 maggio alle 15,30 si riapriranno le porte del Museo di Villa Paolina a Viareggio.

Per questa occasione l'assessore alla cultura Sandra Mei propone nuovamente al pubblico la retrospettiva completa delle opere del Maestro Gualtiero Passani (1926-2019). L'esposizione si protrarrà fino al 5 giugno, con apertura nei giorni di mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 15,30 alle 19.30.

La cura delle opere di Gualtiero Passani è affidata al Centro Studi d'Arte Lorenzo Pacini, con sede a Lucca. Lorenzo Pacini è l'autore di tre libri monografici sull'artista e di innumerevoli recensioni che lo riguardano.

Una grande occasione, da non perdere, per poter ammirare le 120 opere dell'artista carrarino che ripercorrono oltre settanta anni di attività pittorica; uno spaccato importante, di quello che è stato il significativo contributo che Gualtiero Passani ha dato al rinnovamento dell'arte contemporanea in Italia e a livello internazionale, per buona parte del secolo scorso e oltre.

Il suo non è stato uno stile univoco, la sperimentazione e la ricerca sono da sempre stati il motore del suo operare, senza preclusioni, dilatando al massimo il suo intento espressivo fino a spaziare in stili per certi versi contrapposti, in una libertà intellettuale ed espressiva che è andata oltre i confini di un provincialismo che non gli è mai appartenuto.

Gualtiero Passani ha avuto nella sua vita, frequentazioni e collaborazioni con i più grandi e significativi esponenti del panorama artistico: Arturo Dazzi, Renato Birolli, Ottone Rosai, Ardengo Soffici, Paul Jenkins, Moses Levy fino a Pablo Picasso, il quale, in una memorabile immagine, si rivolge al fotografo indicando il giovane Passani al cavalletto ed esclamando:"Questo è veramente un grande artista", riconoscendo con questa affermazione un merito artistico che Passani ha confermato in tanti anni di carriera.

In occasione della retrospettive di Villa Paolina sarà disponibile il libro "I COLORI DI UNA VITA", 260 pagine che oltre agli scritti e alle foto dei dipinti, riporterà le opere scultoree del Passani, insieme alle prose e alle poesie che ha scritto nel corso degli anni. Un raccontare partecipe delle emozioni che traspaiono dai suoi dipinti e che può facilitare la lettura stessa delle opere.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


venerdì, 14 maggio 2021, 14:45

Carnevale 2021, concorso per le scuole: i vincitori

Il progetto di quest’anno era riservato alle Scuole Primarie e Secondarie di primo grado che hanno prodotto elaborati di grande valore


venerdì, 14 maggio 2021, 10:53

Si apre la stagione musicale del Gran Teatro Puccini

Prende il via sabato 15 maggio, alle 17, il ciclo di concerti promosso da Comune di Viareggio e Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini” di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano, che porterà a esibirsi nell’Auditorium Enrico Caruso del Gran Teatro Puccini di Torre del Lago i talenti del conservatorio lucchese


Prenota questo spazio!


martedì, 11 maggio 2021, 21:32

Riprese televisive a Villa Paolina per la mostra di Gualtiero Passani

Sta suscitando grande interesse la mostra allestita a Villa Bottini da Lorenzo Pacini. Il critico d'arte lucchese ha coinvolto il pubblico televisivo delle principali emittenti regionali, realizzando uno speciale  diretto dal regista Luca Martinelli. Il video di circa quindici minuti servirà a far  vedere alcune opere fondamentali del percorso artistico di...


martedì, 11 maggio 2021, 10:10

Riapre al pubblico l'Espace Gilbert per scoprire l'arte del carnevale

Da domani riapre al pubblico l’Espace Gilbert, nell’Hangar 16 della Cittadella del Carnevale di Viareggio. Lo spazio espositivo, dedicato all’arte della cartapesta, sarà visitabile dal mercoledì alla domenica dalle ore 15 alle ore 19. Il sabato è aperto sia la mattina dalle ore 9 alle ore 13, sia il pomeriggio...


lunedì, 10 maggio 2021, 13:34

"Tobino e Bologna - Tra medicina, letteratura e storia"

Venerdì 14 maggio il Dipartimento di Filologia classica e Italianistica, in collaborazione con il Centro di Medical humanities dell'Università di Bologna, la Società Medico Chirurgica e la Fondazione Mario Tobino, dedicano una giornata di studi a Mario Tobino, per riportare all'attenzione critica l'opera del medico-scrittore attraverso un'indagine letteraria, storica e critica dei...


venerdì, 7 maggio 2021, 15:31

Porte aperte alla musica: si apre al pubblico il teatro in riva al lago

Nell’anno delle Celebrazioni per Enrico Caruso l’Auditorium del teatro di Torre del Lago intitolato al grande tenore ospita in maggio una bella stagione di Concerti nata dalla collaborazione tra Comune di Viareggio e Conservatorio  Boccherini e Fondazione Festival Pucciniano


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!