Anno X

sabato, 31 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

25 anni fa l’alluvione in Garfagnana e Versilia: il ricordo rivive nel libro di Tommaso Teora

giovedì, 17 giugno 2021, 08:25

di andrea cosimini

320 fotografie in bianco e nero, scattate subito dopo l'alluvione e nei due anni successivi della ricostruzione. E’ questo che il castelnuovese Tommaso Teora, che ancora una volta ci sorprende, ha voluto immortalare nel suo ultimo libro, ’25 anni fa’, edito da Tra le righe libri: un viaggio che riporta alla memoria quel 19 giugno 1996, giorno della tragica alluvione che colpì la Garfagnana e la Versilia, lasciando una cicatrice indelebile per le popolazioni del posto.

Le foto sono pubblicate in ordine cronologico e, per questo, il libro acquista un maggior valore perché segue il percorso della ricostruzione. Circa 300 pagine con le presentazioni del presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo, del presidente della provincia Luca Menesini, del presidente dell’unione dei comuni della Garfagnana Andrea Tagliasacchi, del sindaco di Stazzema Maurizio Verona, del primo cittadino di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini, dell’ex sindaco di Stazzema Giampiero Lorenzoni e di Michele Silicani, ex presidente della comunità montana dell'Alta Versilia nonché ex primo cittadino di Stazzema.

Il libro, in italiano e inglese, contiene materiale raccolto dall’autore nell’arco dei 17 viaggi compiuti, in totale, a Cardoso e Fornovolasco.

Sono passati ormai venticinque anni – scrive Tommaso Teora nella premessa al suo libro - e qualche frammento di memoria se ne sta andando. Fortunatamente esiste la fotografia. Comunque ricordo benissimo quel mercoledì 19 giugno 1996, quando, verso le 16, vidi per caso il torrente Turrite Secca, che attraversa Castelnuovo Garfagnana, leggermente ingrossato e con l'acqua di un colore marrone chiaro. "Mah! - mi chiesi - Cosa è successo? Com'è possibile? Qui ha fatto un temporaletto estivo di poco conto, verso le 13”. Alzando gli occhi ad ovest, verso le Apuane, mi accorsi che là il cielo era plumbeo. La sera stessa tutto fu più chiaro, vedendo la tv e ascoltando le notizie per radio. Quei 12 km di spessore di nubi sopra le Apuane meridionali avevano causato quell'immane disastro in Garfagnana e soprattutto in Alta Versilia [...]”.

Il libro verrà presentato a Fornovolasco sabato 19 giugno, alle 17, e a Cardoso domenica 20 giugno, alle 17. Il prezzo di copertina è 25 euro. 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

toyota

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


venerdì, 30 luglio 2021, 22:53

La Fondazione Simonetta Puccini inaugura il nuovo auditorium

La Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago, per oltre vent'anni amatissima residenza del Maestro che qui diede alla luce molti dei suoi capolavori, permette ancora oggi di immergersi nell'atmosfera dei luoghi originali, conservando intatti gli ambienti di inizio '900, dei quali Puccini aveva curato personalmente ogni dettaglio


venerdì, 30 luglio 2021, 19:08

Un grammofono da collezione in dono alla Fondazione Giacomo Puccini

Un grammofono a mobile dal fascino retrò che farebbe innamorare ogni appassionato di musica. Questo il dono che Giuseppe Nicolò, musicologo e tra i più grandi collezionisti di strumenti musicali al mondo, porterà tra le sale della Fondazione Giacomo Puccini per omaggiare il tenore Enrico Caruso in occasione delle celebrazioni del centenario della sua...


Prenota questo spazio!


venerdì, 30 luglio 2021, 18:42

Mario Vespasiani e "I'Italia" del Generale Umberto Nobile

Proveniente dalla grande mostra personale tenutasi nel 2017 presso gli hangar del Museo Storico dell'Aeronautica Militare di Vigna di Valle, è significativa un'opera realizzata dall'artista Mario Vespasiani


giovedì, 29 luglio 2021, 11:18

Ultimo appuntamento con 'Musica e arte a Villa Argentina'

Anche questo sabato, sarà possibile visitare Villa Argentina, accompagnati dalle note degli allievi del Conservatorio 'Boccherini' di Lucca, nell'ambito dell'iniziativa 'Musica e Arte a Villa Argentina', realizzata dalla Provincia e dall'Istituto superiore di studi musicali 'L. Boccherini', con il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca


giovedì, 29 luglio 2021, 11:14

Piero Figura ospite a Villa Paolina

Un’esperienza artistica speciale. Un connubio innovativo tra due epoche diverse e affascinanti. Villa Paolina, la dimora prediletta di Paolina Bonaparte nel cuore di Viareggio, a due passi dal Lungomare, ospita Piero Figura con la sua mostra d’arte, che si inaugura DOMANI venerdì 30 luglio alle ore 18 e che resterà...


giovedì, 29 luglio 2021, 10:56

'Turandot' torna in scena venerdì

Turandot si arrende all'Amore! L'incompiuta pucciniana, l'opera con cui Puccini indaga a fondo nell'animo umano, rimase incompiuta proprio perché il Maestro esitò a lungo su come rendere la trasformazione della principessa di gelo che dalla naturale predisposizione verso la morte, alla fine per amore si apre alla vita


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!