Anno X

lunedì, 25 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Cartoline al grande tenore Enrico Caruso: invito al mondo della musica

venerdì, 10 settembre 2021, 16:17

Un invito a tutto il mondo della musica a spedire una cartolina ad Enrico Caruso. È l'iniziativa "Caro amico ti scrivo" portata avanti dall'Associazione Nazionale Case della Memoria e dalla Fondazione Festival Pucciniano per celebrare il grande tenore in una data non casuale: proprio il 10 settembre, nel 1896, Enrico Caruso debuttò al Teatro Verdi di Salerno con l'opera lirica I Puritani alla quale seguirono altre esibizioni di grande spessore come La Favorita, la Carmen e Il Profeta Velato.

Un'idea che rientra in cartellone più ampio raccolto sotto il titolo 'Nel nome di Caruso', pensato dall'Associazione - che nella sua rete abbraccia anche Villa Bellosguardo (Lastra a Signa), ultima dimora di Caruso - in occasione del centenario della morte (2021) e in vista del centocinquantesimo della nascita (2023) del grande tenore. La prima iniziativa è stata la mostra/concorso "Caricaruso", che ha ricevuto adesioni da ogni parte del mondo.

«La nostra volontà è quella di rendere omaggio a Enrico Caruso, concentrandoci su aspetti meno noti – spiega Adriano Rigoli, presidente dell'Associazione Nazionale Case della Memoria -. Abbiamo iniziato focalizzandoci sulle sue doti di caricaturista e adesso proseguiamo con la sua passione per le cartoline. Creando così nuove occasioni di 'scoperta' capaci di arricchire la conoscenza di un Grande del passato».

Enrico Caruso fu infatti un grande collezionista di cartoline. Il suo interesse per il tema coincise con l'apice della fortuna del cartoncino rettangolare, dagli ultimi decenni dell'Ottocento ai primi del Novecento. Si calcola che nell'epoca d'oro, all'incirca dal 1907 al 1915, la produzione di cartoline raddoppiasse ogni sei mesi con vendite fino a 860 milioni di copie l'anno.

«La passione di Caruso non è pertanto solitaria – aggiunge Marco Capaccioli, vicepresidente dell'Associazione Nazionale Case della Memoria -. Si svolge in un contesto assai affollato, ma ha una cifra distintiva. Il tenore acquistava le cartoline durante i viaggi, ne scriveva molte e altrettante ne riceveva. E le conservava, ben ordinate, in un album. Ecco perché lanciamo questo appello agli interpreti del "belcanto". Vogliamo inoltre ringraziare la Fondazione Festival Pucciniano per il suo fondamentale supporto».

Le cartoline dedicate a Enrico Caruso potranno essere inviate via posta, a partire dal 1° settembre, all'indirizzo: Caro Enrico ti scrivo, CP 110, Up Lucca Centro, 55100 Lucca (Italy). Si può partecipare anche inviando una foto del mittente con dedica, proprio come avveniva in passato. La foto con dedica a Enrico Caruso può essere inviata anche via mail a: caruso@casedellamemoria.it. Il materiale che arriverà, confluirà poi in una mostra itinerante. Info: https://www.casedellamemoria.it/it/nel-nome-di-caruso.html

Tutte le iniziative si tengono in collaborazione con la rete Europea delle Case dei Personaggi Illustri, e della Fondazione Festival Pucciniano, della Associazión Canaria de Humoristas Gráficos y Caricaturistas con il patrocinio del MIC (Ministero della Cultura), del Comitato Nazionale per le Celebrazioni carusiane, della Regione Campania, della Regione Toscana, del Comune di Lastra a Signa, del Comune di Lucca, del Comune di Napoli, del Comune di Viareggio. E con l'appoggio di ICOM Italia e dei comitati ICLCM (International Committee for Literary and Composers' Museums) e CIMCIM (International Committee for Museums and Collections of Instruments and Music).


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:25

Durante il Migrante: un successo

Successo per lo spettacolo Durante il Migrante, presentato questa mattina alle 10,30 alle scuole di Viareggio. Un appuntamento organizzato dall’amministrazione comunale, nell’ambito del progetto ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’, per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, che vanta il patrocinio della Regione Toscana


lunedì, 25 ottobre 2021, 14:13

Federico Barsanti, successo per incontri e progetti

Ancora conferme, applausi ed emozioni per Federico Barsanti reduce dalla ripresa teatrale con lo spettacolo “Signora Porzia ricette per la felicità” che ha riscosso grande successo anche il 16 ottobre a Viterbo


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 ottobre 2021, 13:05

Convegno "Il sogno tra natura, storia ed esperienza biografica" a Viareggio

Sabato 30 ottobre, presso la GAMC di Viareggio, si terrà un convegno sul sogno tra natura, storia ed esperienza biografica, organizzato dalla Fondazione Mario Tobino con il coordinamento scientifico di Riccardo Roni ed in collaborazione con la Società Filosofica Italiana. Introduce Isabella Tobino, presidente della Fondazione Mario Tobin


venerdì, 22 ottobre 2021, 09:42

Musica da camera: appuntamento a Torre del Lago

Secondo e ultimo appuntamento autunnale con "Musica da camera in riva al lago", la rassegna promossa da Comune di Viareggio e Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini" di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano


venerdì, 22 ottobre 2021, 08:41

Si apre la mostra “Antologica” di Alessandro Salvati

Sabato 23 ottobre (alle ore 17.00) la p.Galleria Engel, si apre per la personale “Antologica” di Alessandro Salvati, una mostra che ripercorre gli ultimi venti anni della sua pittura, così da offrire una panoramica del suo percorso di artista


martedì, 19 ottobre 2021, 13:50

Giorgio Franchi nominato junior manager dell’Accademia Musicale della Versilia

In questi mesi l’Accademia Musicale della Versilia aveva aperto alle selezioni per una figura molto particolare e di difficile reperibilità, alla ricerca di personale manageriale che affiancasse il direttore artistico e tutta l’amministrazione nella gestione didattica dell’Accademia


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!