Anno X

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cultura

Il Carnevale al tempo del Covid: 'green pass' obbligatorio e 5 mila spettatori consentiti

venerdì, 3 settembre 2021, 15:43

di mara gemignani

Un carnevale “bellissimo ma irripetibile”: questo è ciò che si augura Marialina Marcucci, presidente della Fondazione Carnevale, in vista dei corsi mascherati che inizieranno il 18 settembre.
Tante le norme da rispettare, ma altrettante iniziative a favore di spettatori ed esercenti: si tratta di aspetti che verranno chiariti in via definitiva e ufficiale all’incontro del 7 settembre tra la Fondazione e la commissione sicurezza, ma su cui stamattina ha fatto luce Marcucci, indicando così le prime importanti direttive.

Il kit obbligatorio per accedere al corso mascherato comprenderà il green pass, la carta di identità e il biglietto con il posto numerato; i 5000 spettatori consentiti potranno infatti ammirare i giganti di cartapesta solo rispettando le norme di distanziamento previste dalle normative in corso e pertanto sarà obbligatorio rispettare le proprie postazioni.

Con la prevendita dei biglietti cumulativi era stato già raggiunto il numero massimo di spettatori, ma dal 6 al 10 settembre sarà possibile chiedere il rimborso, per chi lo necessita, e ci sarà così la possibilità per altri carnevalari di acquistare il biglietto (anche singolarmente in base alle disponibilità) sul sito Vivaticket, indirizzo online utile a chi ha già il biglietto per prenotare la propria seduta numerata.

Altre iniziative andranno a favore di chi non prenderà parte fisicamente alla manifestazione: attività collaterali, tra cui presentazioni di libri e incontri con critici musicali, inaugurazione di nuove aree del museo del carnevale e soprattutto la diretta tv fornita dalla Rai per il primo corso mascherato, che andrà in onda tra le 18.00 e le 19.00 del 18 settembre.

Per i turisti (e non solo) la bella iniziativa del museo carnevale: un tour guidato per piccoli gruppi e su prenotazione che potranno osservare direttamente sul viale a mare, i carri protagonisti della festa, poco prima dell’inizio del corso o al suo termine.

Infine, per i clienti di negozi, ristoranti e stabilimenti balneari, la possibilità di accedere alla passeggiata entro l’orario di inizio del corso per poi garantirne la libera uscita, agevolando così il più possibile gli esercenti.

L’obiettivo principale sarà quello di evitare assembramenti, per poter godere della manifestazione in totale sicurezza. Un evento che è motivo di orgoglio per la città di Viareggio e per la Fondazione Carnevale, che ha deciso di rinominare l’edizione di quest’anno con il nome di Carnevale Universale, per coinvolgere così tutti i carnevali d’Italia e del mondo che non sono riusciti a sfilare, con la speranza che, per l’edizione del 2022, tutto possa tornare alla normalità.

Foto di Alfredo Scorza


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

auditerigi


Altri articoli in Cultura


venerdì, 22 ottobre 2021, 13:05

Convegno "Il sogno tra natura, storia ed esperienza biografica" a Viareggio

Sabato 30 ottobre, presso la GAMC di Viareggio, si terrà un convegno sul sogno tra natura, storia ed esperienza biografica, organizzato dalla Fondazione Mario Tobino con il coordinamento scientifico di Riccardo Roni ed in collaborazione con la Società Filosofica Italiana. Introduce Isabella Tobino, presidente della Fondazione Mario Tobin


venerdì, 22 ottobre 2021, 09:42

Musica da camera: appuntamento a Torre del Lago

Secondo e ultimo appuntamento autunnale con "Musica da camera in riva al lago", la rassegna promossa da Comune di Viareggio e Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini" di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano


Prenota questo spazio!


venerdì, 22 ottobre 2021, 08:41

Si apre la mostra “Antologica” di Alessandro Salvati

Sabato 23 ottobre (alle ore 17.00) la p.Galleria Engel, si apre per la personale “Antologica” di Alessandro Salvati, una mostra che ripercorre gli ultimi venti anni della sua pittura, così da offrire una panoramica del suo percorso di artista


martedì, 19 ottobre 2021, 13:50

Giorgio Franchi nominato junior manager dell’Accademia Musicale della Versilia

In questi mesi l’Accademia Musicale della Versilia aveva aperto alle selezioni per una figura molto particolare e di difficile reperibilità, alla ricerca di personale manageriale che affiancasse il direttore artistico e tutta l’amministrazione nella gestione didattica dell’Accademia


sabato, 16 ottobre 2021, 12:21

Sold-out ed entusiasmo per il concerto di Povia

Una cena concerto che si è rivelata un vero e proprio evento di grande richiamo. Ha fatto centro lo show musicale di Povia che ha aperto la programmazione di eventi dell'associazione Meglio di Ieri presieduta da Daniel Griva


sabato, 16 ottobre 2021, 10:10

Le 'Gazzette' al Salone del Libro di Torino: la magia delle cose piccole

Le 'Gazzette' presenti in questi giorni al Salone Internazionale del Libro di Torino, la più importante manifestazione italiana dedicata all’editoria, con la sua corrispondente Mara Gemignani. Stand anche dalla Versilia


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!