Anno XI 
Sabato 1 Ottobre 2022
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cultura
22 Settembre 2022

Visite: 143

Sabato 24 settembre nel Gran Teatro Puccini di Torre del lago si alzerà il sipario della 2^ edizione del Festival culturale Mèlosmente, che con un ricco programma di eventi farà focus sul  rapporto uomo-natura. L’evento è ideato dall’Associazione di volontariato Alerementem-Alta Formazione con il patrocinio del Comune di Viareggio e dell’Ufficio Scolastico provinciale  di Lucca e Massa Carrara, l’organizzazione della Fondazione Festival Pucciniano e il contributo di ICARE. L’ingresso è gratuito.

Il progetto nasce dalla passione per i misteri della mente, per la musica, e soprattutto dall'amore per l'essere umano della Dr.ssa Sonia Cortopassi, medico psichiatra e psicoterapeuta.

La prima giornata sabato 25 settembre vanta oltre 15 relatori di altissimo livello, tra i quali, alle 18,30 nell'auditorium, il personaggio simbolo di questa edizione, Stefano Mancuso, botanico, saggista italiano e professore di etologia delle piante Università di Firenze, tra le massime autorità mondiali impegnate a studiare e divulgare una nuova verità sulle piante, creature intelligenti e sensibili capaci di scegliere, imparare e ricordare.

Per l’intera giornata, nell'area esterna, una serie di conferenze sulla cura della natura, totalità vivente di cui siamo parte integrante: per immaginare un'etica condivisa dalla totalità dei viventi (ne parleranno due filosofi come Luisella Battaglia e Gianfranco Pellegrino) e salvaguardare il pianeta dalla nostra distruttiva volontà di appropriazione (ne parlerà Paolo Cacciari).

In mattinata, dopo l'introduzione della psichiatra Sonia Cortopassi, ideatrice e direttore scientifico del festival, si parlerà di ecologia della mente (Sergio Manghi, Mario Betti), ecopsicologia (Silvia Mongili), ecologia profonda (Max Strata), mente e paesaggio (Ugo Morelli).

E poi, il tema della natura che cura, trattato da Gian Paolo Del Bianco e Niccolò Ferrari (la salute nelle erbe), Andrea Mati, che parlerà dei giardini terapeutici, mentre Ferdinando Suvini e Davide Borghetti parleranno di musicoterapia; e i tanti laboratori esperienziali, dal feng shui alla danzamovimento, dallo yoga alla passeggiata naturalistica.

Infine, due spettacoli: il Teatro entomico di Satyamo Hernandez, e il recital-concerto su poesia e natura della poetessa Maria Grazia Calandrone e del musicista Marco Rovelli.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Cogliendo l’occasione per ringraziare i cittadini per il consenso dato a Fratelli d’Italia durante le ultime elezioni, il direttivo di…

E’ stato affidato il servizio di “progettazione e direzione lavori messa in sicurezza Furetto” di Calcaferro al dottore geologo Sergio…

Spazio disponibilie

Una serata televisiva ricca di sorprese e spettacolo, domenica 2 ottobre si accendono riflettori e telecamere a La Casina al…

Kit per la raccolta differenziata presto a domicilio delle persone con problemi di mobilità. L'assessore…

Spazio disponibilie

Finissage con l'autore Francesco Stefanini, domani alle ore 17 a Palazzo Mediceo. La mostra "Francesco Stefanini - Nel tempo.

Divieto di transito in via Giustagnana per taglio di piante pericolose dal 3 all'8 ottobre. L'ordinanza prevede la chiusura…

Prosegue a Villa Paolina Viareggio e dintorni: poesia del territorio, la mostra curata dall'A.C.A.T. associazione culturale artistica Torrelaghese, con…

Spazio disponibilie

L'smministrazione vomunale comunica che nei giorni scorsi è entrato in funzione, all'intersezione tra Via Trieste e Via…

Ancora pioggia e temporali interesseranno la Toscana per tutta la giornata di oggi, venerdì 30 settembre. Domani, sabato 1 ottobre,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie